16 novembre 2012

Colette a Sarzana


Qualcuna di voi ne avrà già sentito parlare
altre invece lo conosceranno qua
a Sarzana la piccola antica cittadina
al confine tra la toscana e la liguria
nella quale mi trovo col mio Atelier
ci sono molti negozietti che vale la pena di visitare


uno di Questi è Colette
che ha anche una filiale anzi la sede
a Vignola in provincia di Modena



a quelli che mi seguono su Fb non giunge nuova una mia
conoscenza fatta dal giornalaio
di una signora alla quale una amica aveva detto 
di comperare Abitare Country in edicola
perchè proprio a Sarzana c'era quella che veniva considerata
la regina del Gustaviano
cioè io..
ehehe vi ricordate le risate che mi ci son fatta?
Ecco un bel giorno
la signora è venuta a visitarmi in Atelier
in una bella mattina di fine estate


e mi ha raccontato la bella storia del suo negozietto di profumi
quello appunto che vi sto mostrando in queste pagine...


così ieri mentre andavo dal mio panettiere di fiducia
a farmi un bel tocco di focaccia
ho avuto voglia di fare due foto



anche perchè la signora in Questione
mi aveva raccontato una storia molto bella 
e cioè che i suoi due figli
due giovani signori
entrambi molto belli affascinanti e gentilissimi


la aiutano nell' impresa...
ero passata anche qualche settimana fa per vedere di salutare Daniela
ma c'era l' altro figlio
io sono una capra e assolutamente non fisionomista
quindi non sapevo chi era per così dire di turno...
io poi
ho un problema... gli uomini troppo belli
non li guardo
mi imbarazzo...
e così ieri non ricordavo se quello che vedevo dentro
era quello dell' altra volta




e ho dovuto chiederlo
lui gentilmente mi ha risposto che non si ricordava di me...
così ho capito che l' altra volta era suo fratello


mi sono presentata
appena dopo finito di sgranocchiarmi un
chiletto di focaccia
e sono entrata 


Ho chiesto se potevo fare due foto
così per far vedere anche a voi
questa piccola meraviglia



vedete è un sogno rosa molto femminile
pieno di profumi essenze preziose ed esclusive


eccomi qua all' opera talmente affascinata
che come vedete dallo specchio 
il mio strabismo di Venere si palesa
anche in foto



il signore elegantemente vestito non gradiva essere fotografato
(mi spiace per voi amiche)
ma mi ha permesso di fotografare il tutto



stava decorando il negozio per natale
ed era molto impegnato..


io ho ricercato i particolari
quelli che so a voi e a me piacciono

ma anche l' insieme
da un senso di pace e di comodità
in tedesco si direbbe Gemutlich


so che siete curiose
ma non saprei tradurlo in italiano



sulla porta d' ingresso sono appese
come in un mondo magico
queste gabbiette che però
non imprigionano nessuno


angoli retrò e fioriti giacinti

piccoli spunti shabby


vasetti di fiori



casette natalizie


ancora gabbiette di fil di ferro


e tante tante essenze
inebrianti


c'è da perder la testa...


se potessi mi comprerei tutto...


deve essere curioso provare tutto...


e sono sicura di una cosa della genuinità
perchè tre persone armate di questa
passione e di questo 
gusto sopraffino





non possono che essere garanzia di 
bontà e bellezza...


quando sono uscita mi pareva di essermi profumata l' anima
se passate da Sarzana venite da me e vi ci porto...

Grazie ai tre
proprietari
che si alternano nella conduzione 
di tre locali diversi 15 giorni per ciascuno a rotazione
ah anche se siete a Modena e dintorni 
ci potete andare
ma credo che non ci sia bisogno 
che ve lo dica sicuramente li conoscerete già
se avete bisogno di altro scrivetemi e io lo chiederò al proprietario
durante una delle mie laute colazioni..
la Vostra Marzia Sofia

10 commenti:

  1. Bel reportage! Si dai, facci vedere altri scorci di Sarzana dove si nascondono accenni shabby così se passiamo dalle tue parti facciamo il tour a cercarli tutti.

    RispondiElimina
  2. veramente molto carinooooo...e che profumoooooooooo!!! bacio Anna

    RispondiElimina
  3. E tu dopo un chiletto de focaccia te ritrovi ancora co' quer popò de gambe??????? Aaaaaaaahhhhh grrrrrrrrr
    Bello il post belle le foto bella Sarzana bella 'a Riggina....e mo' bbasta co' tutti 'sti salam-elecchi!
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. ahahah Silviè m' hai fatto morì....

    RispondiElimina
  5. Anche io conosco questo negozio e lo seguo da facebook, sono andata a quello a Modena perchè più comodo ma mi piacrebbe andare anche a Sarzana...chissa....
    Fede

    RispondiElimina
  6. Non so se te l'ho già scritto altre volte, ma sai che il padre di mio suocero abitava a Sarzana, e lì ho ancora diversi parenti e cugini di mio marito!
    C'è ancora la casa natia...
    Mannaggia stò bel figliolo, che non sè fatto fotografare!
    ciao Valeria

    RispondiElimina
  7. Che carino questo negozio mi sembrava di sentirne gli aromi, ma certo anche Sarzana deve essere molto accogliente e caratteristica !!! ciao Marisa Rauccio

    RispondiElimina
  8. molto bello e ...profumato! I prodotti sono molto invitanti e tu negli specchi facevi grande Photographer!!Brava Marziè,magari mostraci altri negozietti carini e quello ,certo invitante,dove compri la focaccia...;-) maman <3

    RispondiElimina
  9. Che incanto!! Quando torno a Sarzana mi ci porti, eh??

    RispondiElimina

Su Su ...dimmi che ci sei...