14 novembre 2012

Il potere dei ricordi



Perchè a volte è tutto così inutile?
perchè siamo così lunari, direi marziani
insomma così poco terrestri?
Perchè a volte tutto ci appare inutile e vano e vuoto 
e poi di colpo
perfino il ripetersi delle stagioni
ci stanca ci annoia
ci opprime??



Perchè  a volte invece,
 ci sentiamo allegri e felici e vivi
e tutto ci pare
interessante e allegro e pieno di futuro e di speranza
lo chiamano bipolarismo
o depressione
o umore dell' artista
ma.. a me sembra che dal primo all' ultimo
dentro di noi ci sia sempre
una domanda che possiamo farci
che cos'è la vita
e qual' è il suo senso?






che senso ha appunto il ripetersi delle stagioni
condito di paure e di riflessioni 
di salti nel vuoto e di speranze nel domani
se non c'è amore dentro di noi
 ci pare che tutto sia inutile



e allora ci mettiamo a sognarlo l' amore 
e lo vediamo anche dove non c'è 
e ci mettiamo a chiederci che cos'è l' Amore 
e a cosa serve se poi fa star male
che senso ha il tutto... se non esiste il niente...


torneranno i giorni felici
ci diciamo...
quando non si sa nemmeno bene 
se quelli che ricordiamo lo siano davvero stati...
un diario... ecco serve... un diario
bisogna rileggerlo ogni tanto
per ricordarsi che si era così felici
quel giorno o quella notte
in quel luogo o in quell' altro...


un diario ci riporta indietro con la memoria e ci fa 
ritornare ai tempi in cui eravamo felici 
forse...eppure
neanche allora lo sapevamo...
maledizione...



Cosa c'entrano le decorazioni natalizie
 che siamo ancora a più di un mese di distanza dal Natale?? 
eh lo so io cosa c'entrano... lo so io...
e il fatto è che non serve né a me né a voi sapere il perchè,
forse... perchè servono a sognare???
e ormai di sogni 
ce ne son rimasti davvero pochi..



La vostra Marzia Sofia

Posta un commento