31 dicembre 2012

31 Dicembre di un anno che se ne andrà..


Un anno se ne va...
diceva una canzone di Celentano
che secondo me,
 e a quanto pare molti altri
come me..
è un mito.... se solo canta!
Un anno se ne va e porta via il rimpianto 
di non esser stato migliore...
che poi è tutta una questione
 di come si mettono 
le cose
tu ce le hai le cose sempre 
dentro di te nasci con le cose dentro
il fatto è che se non ce l' hai dentro 
ma ce le hai solo di fuori
sei obbligato a fartele entrare dentro
e allora ti pare tutta una contraddizione

Se alla nascita
ci chiedessero di essere noi 
a scegliere i nostri genitori
oppure se i genitori potessero scegliere i figli
quanti problemi 
e quante incomprensioni ci risparmieremmo???


Non è che sia una questione d' Amore
l' amore c'è 
sempre
comunque
dicono sia il sangue..
ma alla fine che cosa fa si che 
un padre con una passione 
che so per l' antiquariato
cresca un figlio che dell' antiquariato non sa che farsene
e sbuffa e si scoccia e 
sciupa la possibilità
di alimentare i sogni del padre e le sue aspettative?

A volte il caso si diverte a mescolare le carte
cresci in una famiglia di Fornai
E DIVENTI FABIO VOLO
oppure
sei un comico e tuo figlio si suicida
perchè è depresso
Insomma
Il destino o chi per lui
(molti lo chiamano 
LIBERO ARBITRIO)
si diverte a rimescolare le carte...


Mio figlio ad esempio è cresciuto in mezzo
agli oggetti ai mobili
alla mia Arte
fin da quando era piccolissimo
 invece ha preso da suo padre
e ama fare il Barman!!!
La persona dalla quale sto lavorando adesso
voleva fare tutt' altro...


e si è ritrovato in mano un tesoro
inestimabile
di cui è riuscito solo a fare
quello che sapeva e che poteva...

Certo...
 vederlo adesso sconcertato dal fatto 
che io sia lì a sconquassare il suo
disordine precostituito
mette tenerezza
che,
quell' omone grande e grosso
pare a volte un bimbo a cui hanno tolto
i sogni e i giocattoli che preferiva 
per dargliene di più costosi ma meno
interessanti per lui.
I sogni...
a quanti di noi hanno strappato i sogni??


beh da quel punto di vista
io mi ritengo fortunata
i miei sogni fino adesso, li ho realizzati
o meglio come dico io mi son caduti addosso
fortunosamente
o fortuitamente!


Ma mi rimane tanto da fare e spero che 
riuscirò a farlo
specie se il CASO
mi aiuta
come in questo caso...
Avevo per questo nuovo anno unna serie 
di cose da fare abbastanza definita 
ma quello che mi è capitato adesso
è una cosa che 
va oltre
ad ogni mia aspettativa.


Le foto che vedete sopra son solo l' inizio 
di un lavoro che mi impegnerà molto
 e per lungo tempo
ho rimandato appuntamenti
 e cambiato diverse priorità sulla mia agenda
ma non potevo non accettare una sfida così
imponente...


Ve ne mostrerò gli sviluppi
via via
io appena messo piede in quel luogo 
ne ho compreso le potenzialità
e più i giorni passano più l' impresa mi pare immane
ma proprio per questo ancor più affascinante.



Sono stata letteralmente colpita
dalla sindrome di SHABBAL
ahahhahah

Una volta una mia amica la definì
 la sindrome di Stoccolma
 che per me 
che amo il nord
nemmeno era male
ma
insomma una Sindrome 
è una sorta di malessere...


e..... a me viene male a vedere
quanta potenzialità c'è dentro questo CAOS!
per cui auguro a tutti un Buon Anno
il mio sarà all' insegna
del riordino di tante cose
una di questa la vedete sopra, per le altre dovrete aspettare
Spero tanto che anche a voi succeda
che tutte le cose belle che desideriate
vi arrivino improvvise
e che tutto sia all' insegna di ABBASSO LA CRISI
INVENTIAMOCI IL FUTURO!!!
vi bacio e vi abbraccio tutti quanti amici e amiche che mi avete seguito
chi sa come mai...  ma sono convinta che
non vi conviene che una cosa
continuare a farlo!!!
Seguirmi!

BUON 2013
e.................
che lo sia!!!!!!!!!!!!!!!!!
La vostra Marzia Sofia


7 commenti:

  1. Un carissimo abbraccio anche a te Marzia e tranquilla, ti seguiremo con gioia per ammirare il tuo lavoro . Ciao carissima Marisa Rauccio

    RispondiElimina
  2. questo luogo e' pieno di tesori un po' come nella vita... bisogna saperli riconoscere ed apprezzare, a volte e' sbagliato il momento, a volte il luogo....ma credo che in questo caso tutto si sia incastrato bene, un po' di olio, (di gomito naturalmente) e tu ne sei provvista...e via ne sono sicura sara' un successo.... a.. dimenticavo...son rari i figli che seguono i padri e se li seguono controvoglia e' meglio che lascino perdere...... ciao bellezza!!!!!!!! lorella

    RispondiElimina
  3. La tua volontà ed il tuo entusiasmo sono le cose più belle che hai e poichè hai queste sarai sempre Difa,Maca,Regina e Grande donna!!! Che il nuovo anno ti porti tutto quello che sogni e tanto concreto successo!! TVB Marziè <3 <3maman :-)

    RispondiElimina
  4. I'm so glad I met you here in blogland, my friend. Wishing you all the best in the coming year.

    RispondiElimina
  5. I' m so proud to be your friends Rose I wish you all the same for the new Jear with all my hearth!!!

    RispondiElimina
  6. Tantissimi auguri per un fantastico,indimenticabile 2013!
    Ciao
    Annarita

    RispondiElimina
  7. Tra le righe vedo un ottimo 2013! Buon lavoro!

    RispondiElimina

Su Su ...dimmi che ci sei...