29 gennaio 2013

Come arredare una stanza da letto d' ispirazione Gustaviana


Per usare al meglio uno spazio anche ristretto,
e farlo apparire lussuoso
ma non pomposo...
 pieno di atmosfere Romantic Shabby
con accenni e richiami Gustaviani
beh credo che si debba stare attenti alla misura...
c'è esattamente una ricetta?
Non credo...
Temo secondo il mio pensare che spesso si cada nella leziosità
e nei toni grondanti pizzi e merletti...
che obiettivamente non sono di mio gusto
se poi però si ha la fortuna, di avere un occhio come il mio
in cui si riesce a dosare
la magnificenza dello Stile Gustaviano, quello da castello
non quello da casa rurale, si intende
mischiandolo alla semplicità dello Shabby..
senza fare dei PASTROCCHI DI CATTIVO GUSTO
BEH IL RISULTATO
non può essere molto diverso da questo...



si potrebbe dire che in questa camera da letto
la dolcezza stilistica era già raggiunta
in questa versione diciamo shabby,
ma la proprietaria
la mia perfetta collaboratrice Deborah
ha esattamente il mio Gusto...
e mi ha spronata a dare un tocco ancora più particolare 
a questo ambiente che comunque considero perfettamente riuscito
Secondo i miei e i suoi canoni,
noi volevamo che questi due armadietti gemelli
avessero quella  particolare connotazione di toni Gustaviani
ispirati a Gripsholm il castello di vacanza 
di re Gustavo di Svezia


e così ho preso spunto dai decori 
che vi si trovano 
anche per la stanza da letto
la quale fa un pò da contraltare
alla cucina estremamente rustica, come in effetti la cucina di un castello
dove la servitù sola vi si muove...
e la sala pranzo comunicante
degna invece di una casa patrizia..ma sobria e dignitosamente
bisex..nel senso di non leziosa o esageratamente femminile
di certe case che vedo...
In tutto l' ambiente che vi ho fino adesso mostrato
c'è il connubio del mio gusto con tutto quello che di Gustaviano 
ho studiato in questi anni sulla mia bibbia
 il libro di 
Sjoberg 


i motivi a tralci
 che ormai mi rendono più Gustaviana
 degli originali svedesi  (eheh)
sono alleggeriti dagli orpelli
e modernizzati con dolcezza...
il cassettoncino ha il tipico contrasto
 tra lo scuro del ripiano e il bianco dell' oggetto
le gambe sono semplici quasi rustiche ingentilite solo da piccoli
tocchi di grigio sulle sobrie colonnine in legno scolpito..
Tutto ha un suo richiamo Gustaviano ma vive
di vita propria
se disinserito dal contesto.


mentre i due armadietti hanno le tonalità tipiche 
delle porte affrescate
di Gustaviana memoria
La testata invece in ferro battuto 
a forma di coda di pavone è dei primi del nove
 ma mi pareva che inserita tra i due armadi
facesse pensare alle nicchie ripara freddo
con tanto di baldacchino
del suddetto castello di Gripsholm...



Tutti gli oggetti sono originali di diverse epoche
siamo un Brocante serio noi...del Piccolo Scrigno
il luogo magico 
dove tra poco a partire da Marzo
 potrete visitare...oltre ad un mare di altre cose, 
Il mondo Gustaviano di Marzia Sofia

una nuova etichetta per il mio solito stile...
dicono inconfondibile


beh ragazzi se mi chiamano la regina del Gustavien
ci sarà un motivo no???
ahahha
Sapete quando mi stupisco??
quando trovo qualche mi piace
da amici che vivono  o che sono svedesi...
e quando gente che nel genere arredamento 
è un mito... mi scrive woooow su qualche foto
o ai numerosi che mi scrivono in posta per non esporsi troppo 
e alienarsi altre simpatie... altri stili..
si sa non si può piacere a tutti e io piaccio già a troppi...
hihihi


beh lasciatemi sognare un pò
lasciatemici credere
ci voglio credere
io che non ho creduto mai a niente
lasciatemi pensare 
che io sia davvero la regina
dello stile che così tanto amo
 e che ho contribuito a far conoscere a molte persone
si... ne sono orgogliosa
scusate la botta di egocentrismo...
ma prima di me.... e anche dopo,
chi ha osato giocare così tanto con questi accenti e con questo
modo di arredare??
Dice: sei talmente unica che resterai anche la sola!!
ahahha
e vivaddio qualcosa di originale!!!
Beh adesso vado...
oggi è stata una giornata un pò dura..
ma la vita continua 
e almeno lei, ha finito di soffrire....
consoliamoci così!

la vostra Marzia-Sofia
la regina più stanchina che ci sia...








Eterne Primavere il Catalogo

Il Catalogo dei lavori di Pittura .http://it.blurb.com/bookstore/invited/7635850/c511b5540fe0d6869b1f465036c000fdbd144a4e per...