30 luglio 2011

La festa dell' inaugurazione..


Mentre mettevo a posto la corte stasera, e 
mi arrabbiavo...
 per un sacco di eventi negativi che hanno fatto si che non fosse possibile fare tutto
come io desideravo... 
pensavo a com'era quando la vidi la prima volta 
nel Marzo scorso...
e mi dicevo beh h fatto del mi meglio che ne sapevo che la gente ti dice che ti aiuta e poi ti molla a metà?
che ne sapevo che altri eventi avrebbero scombussolato i miei piani?
e mi son detta avevo trentanni e un sacco di gente che mi toglieva il peso...ora ne ho cinquanta e non ho nessuno
anzi uno ce l' ho e per fortuna ed è quello di cui mi importa di più...in questo momento, 
ma manca mio figlio per esempio 
pilastro di tutte le mie feste e organizzazioni varie...
Così sono riandata col pensiero alle mie feste passate...
ah se avessi tutte le foto mi son detta...e ne ho cercate qualcuna..
 così per farvela vedere...


(Questa che vedete 
è una delle tante feste che ho organizzato 
ad Hamburg in Germania)
quando l' ho trovata...
beh e mi è venuto un pò di malinconia...

considerato il fatto che nel tempo ho orgnizzato feste di ogni tipo 
per ogni nuovo locale che ho inaugurato...vedere questa corte spoglia e bruttina....
mi ha fatto tristezza...pensavo alla prima volta che l' ho vista..
questa corte dove domani installerò il tavolo da buffet...
era così


spoglia e di un colore giallo ocra che aborro 
ma che essendo il colore stabilito dagli inquilini e dal comune 
non lo posso proprio cambiare...
Insomma 
spero di aver fatto del mio meglio...
ma ci vuole tutto il mio coraggio...
per invitare molta gente...che si aspetta da me chi sa che cosa...



ai tempi di questa festa...
invece studiavo tutto pianificavo ogni cosa molti giorni prima...

era il 1993 ..(il secolo scorso!)...
e allora avevo perfino anche l' orchestra...


scema ero scema anche allora ahahhah e
avevo tanta allegria addosso allora.... tanta fiducia nel futuro ...
tanta tenacia....
tanta visionaria follia..




(e anche allora non arredavo niente male, no???)

e poi facevo delle belle feste 
anche nel giardino di casa..
molto shabby direi....
quando c'era il sole ...si intende
che ad Hamburg è una vera rarità!!!


Ty che piccolo era!!!...seduto sulle mie ginocchia...
ora è un uomo di un metro e novanta...



e IIIIIOOOO com'ero magraaaaa.!!!!...
avevo 31 anni, quando aprii il primo negozio di arredamento,...
Terratoscana
e tanta voglia di fare ....non ero mai stanca ...e vivevo per quello....

ma i tempi sono cambiati..
molto cambiati in tutti i sensi...

bisogna adeguarsi
quello che è bello però è la condivisione 
e il WEb ci aiuta a capire di non essere soli
se è difficile...resistere...
 è difficile per tutti!!!

Domani avrò tante amiche...con me 
e anche se la forza la determinazione la concentrazione 
sono venute meno con l' aumentare degli anni...


Loro mi perdoneranno..
e a voi che non ci sarete ma avreste voluto esserci dico..
grazie e alla prossima... buonanotte..


La vostra Marzia Sofia...

Essere o non essere diversi questo è il problema.

 A me non piace mai, essere come gli altri,  ma a molti di voi piacerebbe essere come me... Una cosa bruttissima da dire  ma è un ...