14 aprile 2011

Cos'è lo Shabby? Quinta puntata...


Il pregio di una casetta come questa 
è chiaramente il giardino...
io non me ne intendo molto 
ma il mio ex tedesco 
era un vero patito di giardini ...
e mi aveva fatto vedere molti giornali e riviste 
sul modo del Nord di interpretare i giardini...

La signora di cui vi parlavo ...oggi diceva quanto
lei avesse progettato angolo per angolo il suo giardino, 
e di quanto lei già nella sua testa.sapesse esattamente 
dove dovevano andare le piante ed i fiori... 
...




Onestamente a me  sembra tutto un caos 
come in casa del resto...
però un giardino è bello comunque.... ma una casa?

Venendo a noi 
Ioo, ci ero andata piena di buona volontà,
ve lo giuro...
volevo stare calma e fregarmene...
ma purtroppo è accaduto l' inevitabile..
ci vorrebbe un pò per raccontarvelo ed io ho fretta... ma ci proverò


Io e Ioan siamo arrivati .
e ci siamo messi di buona lena a finire la terza mano di fondo
lei, prima, cuciva in un angolo al sole
noi eravamo all' ombra...e ridevamo, scherzando
è divertente lavorare con lui..
ogni secondo me la smena sul fatto 
che tutto quello che faccio penso a R. e parlo sempre di R.
in realtà è più lui a nominarlo che io....

 Lei, si è avvicinata
sempre cucendo a testa bassa
il vento era abbastanza fastidioso da quella parte della casa  
ma...si capiva che aveva intenzione di parlare...così
si è seduta e ha iniziato con Ioan a ciabattare...
ora  io non sentivo quasi niente 
sono un pò sorda... e poi quando lavoro mi isolo...
ma lui ,


lui... invece Mister Piacione
rispondeva e parlava bla bla bla...etc ..etc
Ad un certo punto sento che lei dice
SSSentiii...con la e stretta dei liguri di queste parti..
EEEE.....se io ci avessi da grattare e pitturare due finestre ?
me le faresti mica tu???
rivolta a lui...
...io la guardo e penso ora vediamo dove arriva
Lei continua...imperterrita a trattare col mio assistente...
 al che io dico..
puoi dire anche a me
tanto io e Ioan siamo in società...
ah no eeehh fa lei... te no, sei troppo cara...
e poi è anche roba di falegnameria... sicchè che c' entri tu...
io dico dentro di me 
...ma... mio figlio perchè parte domani per sei mesi,
 forse perchè non abbiamo abbastanza lavoro?
Mi scatta già la mosca al naso
di lavorare da lei come si sa, non me ne frega nulla,
 ma odio farmi prendere per il culo, 
e sopratutto detesto la scorrettezza!




Lei si inalbera e io...figurati,
Si io e Ioan siamo soci quindi,rincaro la dose...
quello che fa lui...faccio io.. dico acida...
che, evidentemente ci cado con tutte le scarpe...
lui continua a lavorare 
e lei ripete due volte  la parola magica..
ah no allora no eh!!!
e io.... Sai cosa c'è...sei Scorretta!!!
gli butto lì bello secco sul muso...
Ioan con gli occhi ormai arrotolati dentro le orbite 
mi diceva di smetterla e io... figurati ....
accelleravo...


al che lei mi dice... 
Ah gli artisti.... tutti permalosi...
chi vi credete di essere...etc etc anche io ...quando ero artista..
perchè ora si può essere artisti a tempo?
Oggi si..domani no...
Beh mi dovevo adeguare a quello che voleva il cliente 
e io mi arrabbiavo perchè sapevo già nella mia mente 
che era perfetto così e loro... a pretendere...
e io pensavo...ma che cavolo dici cretina va bene così.... 
oddio penso io...ci sarà qualcuno che le spiega 
che è quello che lei cerca regolarmente di fare con me??
io dico ...No cara non puoi dire che io chiedo troppo stavolta
se io ho lasciato fare a te il prezzo...e tu mi hai dato questo lavoro 
per la metà di quello che ti avevo chiesto all' inizio 
è segno che mi sono adattata ai prezzi che tu mi imponevi...
ma quanto ti devo fare di meno per lavorare e pagare tutto...
Con quello che ho da pagare io, non ci rientro 
con le cifre di uno che lavora senza spese...
 non si può competere...solo sulla qualità si può competere...




il prezzo lo hai fatto tu
e qui non si parla di prezzi correnti ...sonoi tuooooOOOoi prezzi...
Mio figlio parte per sei mei all' estero perchè non ha lavoro...
perchè c'è gente come voi che 
il lavoro lo da a chi ...deprezza tutto...
e magari vi aspettate di trovare una Mercedes da comprare 
col prezzo di una cinquecento 
e che per l' amor di Dio ...che la Mercedes non abbia difetti!!!



Mi era partita la broccas...come se dice... 
Insomma non so più quante ne ho dette ...che non ci vedevo più...
e poi ho cercato di farle capire che
lei stessa aveva chiuso un laboratorio di sartoria in cui lei dice
e non ho ragione di non crederle...
serviva, tutta la migliore clientela...
lo ha chiuso perchè non ce la faceva più 
con le tasse gli affitti etc etc e ora lavora in casa(?)...
come pensa che io possa fare a mantenerne uno.
di laboratori .. se faccio
i prezzi a cui mi obbligano gente come lei?


Ma non le bastavano le mie civili anche se decise recriminazioni...
 e rincarava la dose
Ma se mi hai chiesto una cifra impossibile....all' inizio..
ha detto velenosa..
e io..
era un prezzo decretato dalle aziende artigianali...
c'è sul prontuario della CNA cosa si deve chiedere l' ora ...
se vado a fare la stiratrice...
che mi piace e mi riesce 
nessuno mi nega le mie dieci euro l' ora 
e se permetti a una che lavora come me
 con capacità
e anche un briciolo di arte.... vorrai riconoscerla? o no? 
cosa mi vuoi dare dieci euro ?
 ok allora vado a stirare 
che mi piace e non mi sporca...
 io lo avrei fatto anche fare a mia cugina...
chiosa lei...sempre con la testa bassa sul cucito...
Per me potevi anche farlo fare anche a tua nonna..
maaa...se chiami me una ragione ci sarà
ecco appuntoo!!!
Vuoi la Mercedes e la vuoi pagare come la Cinquecento
questa è la verità...





Ma tu sei troppo cara...continua ad libitum
ma infatti si vede che sono ricca..
ma non sei ricca perchè sei cara...diceva lei
Io parlavo piano ma decisa ...scandendo bene le parole e le frasi...
Lei ad un certo punto 
si è messa a gridare.... ma siccome ha una voce che 
fa una fatica ad uscire ... insomma via..
gridava ...sfiatata .
Io col pennello in mano continuando il mio lavoro 
spiegavo col mio... scusate ...perfetto italiano
dicendole che lei la volta precedente si era contradetta 
e aveva detto a me una cosa 
che lei odiava che le sue clienti facessero
che era la stessa che lei aveva fatto a me precedentemente...
insomma si andava avanti così...
Ioan non ci stava a capì più nulla
 aveva gli occhi come due oblò..



vedeva la Marzia per la prima volta..
E io divento una belva in certe cose
perchè non sopporto l' ingiustizia...
e nemmeno la scorrettezza...



Ioan dice che son diventata un altra..
beh lui conosceva solo Sofia!!!

Ecco la vera Marzia !!!
mi disse una volta una mia amica ..proprio a proposito di un altro...
il primo... episodioscontro con questa stessa signora...
chi sa perchè ...lei mi riesce a colpire così...
solo gli ignoranti mi feriscono...

Un pò mi vergogno di essere così 
ma non posso essere diversa... non ce la faccio...


Mi da noia che qualcuno pur ammettendo di riconoscere il mio valore..
cosa che peraltro non pretendo mica... ci mancherebbe!!!
Ma Cavolo!!! si permette di giudicare 
e insegnarmi a fare quello che so fare...
spesso dopo che le ho finito un lavoro 
come nel caso di quell' altra credenza che le avevo fatto prima di Natale
mi richiama per un ombra di patina 
un po troppo scura o troppo chiara...etc etc
io dico... il Service della Mercedes lo pagate caro..
anche ammesso che io sia una Wolkswagen 
non pagarmi quanto una bicicletta...


Mentre mi rileggo dico... ma forse davvero la colpa è mia..
e non so più cosa pensare...


Però se alla fine torna sempre a chiedermi qualcosa 
è segno che glielo faccio bene o no?


Come che sia... in bici 
 è vicinissimo ...lei  nella pausa pranzo dopo la discussione...
è venuta  a vedere il mio Atelier..
Appena ci è entrata... ha detto 
ma questo è di... lo conosco...
qui ci aveva questo qui ci aveva quell' altro 
e lui ci faceva questo e lui ci faceva quell' altro 
nient' altro!!!
e io dicevo
come una sorta di Panariella vestita da disc jokey

Si vede il soppalco si vede il soppalco si vede il soppalco???
ma lei parlava a ruota libera dei casi suoi
nemmeno un complimento?
No uno lo ha fatto ad onor del vero..
belli quei fiorellini dipinti sul muro...



Qua sopra vedete il suo soffitto a travi...
 le consiglio di farlo chiaro... da anni
 nell' Atelier come avrete visto in altri post ce n'è uno...
fatto bianco da me e Ioan
beh volete sapere com'è andata a finire?



che quando eravamo sulla porta...
la sera, prima di uscire...

ho sentito che diceva a Ioan
" Non mi dispiacerebbe farlo tutto bianco
quando hai un pò di tempo....magari  la settimana prossima"..


Negli anni ottanta io avevo un biglietto da visita 
Vendo Idee ...c'era scritto
Il mio amore  mi prendeva per il culo di brutto....
vendo ahahah...scrivi ...Regalo..
e quante ne ho regalate da allora..

Ma questo è tema per un altra puntata..
Vado di corsa che devo antichizzare questi mobili che avete visto sopra 
non ci staranno bene niente 
ma ...che se deve fa pe magna!!!!
d' altra parte ...Porella ...lei.!!!...non le rendo davvero la vita facile

Ah ma che peste che sei Marzia!!!!!

La vostra Marzia... a volte Sofia!

Ma solo a volte....


Eterne Primavere il Catalogo

Il Catalogo dei lavori di Pittura .http://it.blurb.com/bookstore/invited/7635850/c511b5540fe0d6869b1f465036c000fdbd144a4e per...