7 agosto 2012

Cartoline dall ' interno


Di lei non vi ho mai parlato...mai....
della sua difficoltà di vivere
della sua strana malattia
della sua forza distruttiva 
del potere negativo e distruttivo
che questa ha avuto su tutti noi
e sopratutto su di me...

trovando queste vecchie lettere rovinate 
dal tempo e dalle alluvioni
ho riconosciuto la sua calligrafia



sono lettere di più di vent' anni fa
di quando io vivevo in Germania 
e lei mi scriveva letterine di bimba


è solo più giovane di me di 3 anni 
qualcosa di meno di tre anni 
eppure
questi mille giorni in cui io l' ho preceduta...
hanno sempre costituito una distanza tra noi
incolmabile....


Si tratta di mia sorella
Cinzia
mia sorella......
mi fa strano 
scriverne qua 
ci vorrebbe un Romanzo...
 e quello su di lei
non l' ho ancora scritto...

Quello che mi è sempre mancato con lei 
è la condivisione
e sempre mi mancherà....

Le voglio bene 
eppure
 lei non ci crederà mai.....


La vostra Marzia Sofia......


PS scusate se le parole sono poco
in realtà sarebbero troppe 
e non ci starebbero nemmeno qui....

Essere o non essere diversi questo è il problema.

 A me non piace mai, essere come gli altri,  ma a molti di voi piacerebbe essere come me... Una cosa bruttissima da dire  ma è un ...