Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Terratoscana

Anno 1998 Terratoscana V Puntata

Immagine
Ecco ...son qua a finire di raccontare,  forse per tentare di liberarmi dei fantasmi
che affollano la mia mente...

E' stato duro decidere di farlo..  ma ce l' ho fatta e questo è il finale... Il Boss  che ad un indagine risultò essere,
un già ...più che rinomato criminale
più e più volte processato e dopo scarcerato
per sparatorie e vari reati..
se ne andò... come era venuto...  dicendo che sarebbe tornato l' indomani... Noi eravamo distrutti annichliti, non sapevamo cosa fare
la notte non chiudemmo occhio ...come si può facilmente immaginare..
al mattino prelevammo i soldi richiesti
e ciascuno di noi decise di fare quello che aveva in mente... .
Lui disse che sarebbe andato alla Polizei
sapeva che in certi luoghi
una vita vale anche meno di mille Euro
uno arriva... ti spara e poi sparisce..
e tu non sai chi ringraziare.

Ma...  io mi ricordai che poche settimane prima  all' inaugurazione del locale  c'era anche Frau H.  Una degli avvocati donna più famosi della città.. così men…

1998 L' Ottavo Terratoscana IV Puntata

Eccoci qua.. dunque ...dove eravamo rimasti? La Banca era fallita trascinando anche noi nel suo baratro ma ...con grande sforzo..ci eravamo ripresi . Eravamo approdati ad un locale che si trovava proprio di fronte al  primo grande Terratoscana  quello del vero boom ...del vero successo... Pensavamo che fosse un buon posto Il negozio era grande... ma non molto... diciamo che allora nessuno sapeva bene niente di quello stava succedendo nel mondo, i negozi continuavano a chiudere  dapprima alla chetichella... poi sempre più decisamente..
però c'era ancora una parvenza di normalità. Vi erano sempre più locali sfitti, però... D' altro canto i Grandi Proprietari  ottusi e avidi, non intendevano affatto piegarsi al fatto che sarebbe occorsa una decisa diminuzione dei prezzi... Insomma ...inaugurammo con una piccola festa come di consuetudine..

C'erano veramente nascoste tra le cose che si dovevano vendere  delle vere e proprie gioie dello Shabby... Un bel (brutto) giorno però... mentre io lavoravo ad un…

Anno 1998 Terratoscana VIII... III Puntata

Immagine
Insomma... passarono altri anni  e i tentativi  furono numerosi ...ma la forza non mi abbandonò ...ci credevo  e facevo di tutto perchè ci credessero anche gli altri...  Si, fu molto difficile riuscire a resistere  ma non ci perdemmo d' animo
 lasciammo la casa dove vivevamo...  (nella foto è la prima della  schiera a sinistra) che si trovava in campagna  in un magnifico luogo chiamato Wilstedt  situato a una ventina di km da Hamburg.
Ci era costata tanta fatica per arredarla e tanti soldi  ci facevamo feste magnifiche con gli amici  fu dura mollare tutto... dopo appena un anno ma non avemmo altra scelta...


era bello là in campagna  Ty poteva frequentare una scuola in paese e vivere all' aria aperta... circondato da tanti  bambini io stavo più a casa con lui  ma avevo anche una ragazza che mi aiutava  e un ragazzo moldavo di nome Kostia che aiutava in negozio


Ne avevamo anche una  in Toscana di case qui invece son  le prime tre finestre a destra in alto... e lasciammo anche questa  per ridurre ogni cost…

L' Ottavo Terratoscana II Puntata.

Immagine
Insomma  cosa successe nell' Ottavo Terratoscana?  Dopo il fallimento della Banca  ci ritrovammo a dover pagare tutto doppio...

 i nuovi acquisti e i vecchi ... tutto, era rimasto sulle nostre spalle ..la banca ci aveva solo promesso i capitali.. i soldi non erano nostri e nessuno  ce li dette più... così... nonostante incassassimo tanto e i negozi
che ormai erano tre.. in contemporanea  funzionassero, dovevamo spendere tutto quello che avevamo  e  gli incassi non bastavano mai.. Far debiti a volte è una specialità,  ma non nel nostro caso , noi cercammo a tutti i costi di pagarli ... ma non fu possibile  poichè col guadagno dovevamo ripagare i vecchi scoperti  o  per le spese non rimaneva niente ...
oppure non c'era più  niente per ricomprare..
Quell' anno fu un inverno terribile La neve cadde copiosa.. Tutti sparirono... quelli che noi avevamo fatti grandi  e avevamo fatto conoscere in tutta la Germania  ci voltarono le spalle.. Nessuno fu più disposto ad aiutarci  I proprietari dei negozi ci ch…

Anno 1998 L' Ottavo Terratoscana.

Immagine
Molti mi chiedono di sapere che cosa successe veramente  nell' ottavo Terratoscana...
ormai ho detto che ve lo avrei detto e così ci provo... Innanzi tutto serve un riepilogo.. Avevo aperto il primo Terratoscana nel 1990  e ogni anno.. praticamente sempre  ne avevo aperto un altro...  forse, vi sarete detti mamma mia che successo questa qua deve essere diventata milionaria.. Ma le cose non erano andate propriamente così... io, notoriamente  col nome Terratoscana vendevo cose Toscane  e ne vendevo anche tante.. Ma dentro di me già dal 1996 era nato il desiderio di dipingere i mobili di arredare in un altro stile... si espandeva  dentro di me  il Germe dello Shabby Come potete vedere da queste foto e ripeto per chi se lo fosse dimenticato il Termine Shabby significa sciupato rovinato liso.. io avevo cominciato a cambiare  stile... chiedo scusa per le foto  che non sono propriamente artistiche  e fanno sembrare forse il tutto un accozzaglia di oggetti  ma vi prego ,di soffermarvi sui dettagli... Le cose sono quelle…

Terratoscana. l' Ottavo....

Immagine
Che fine ha fatto TERRATOSCANA? Da tempo rimandavo  aspettavo che qualcuno me ne chiedesse conto che qualcuno mi dicesse allora, la storia,
ce la racconti tutta? Ecco  qualcuno che lo ha fatto c'è ma altri...  forse presi dai loro impegni
forse troppo disinteressati...  danno una scorsa veloce al mio post del giorno  e non si chiedono più che fine abbia fatto Terratoscana sommersi da tutto quanto il resto che  nella mia Kaosvita non manca...
Allora?Lo volete sapere che fine ha fatto Terratoscana?
e che cosa successe nell' ottavo negozio?
Dai su aspetto vostri commenti....

Il nono Terratoscana 1999

Immagine
1999
questo negozio era situato in  una grande arteria che dalla City portava verso il nord... e fu l' ultimo Terratoscana.  Lo aprimmo quando già abitavamo in Italia... vi chiederete perchè?  Era la fine del 1999 decidemmo di trasferirci... Lui  compiva 50 anni e aveva voglia di vivere al sole... Firenze aveva tanto sole, e tanta arte e cultura...  e poi ...perchè nell' ottavo negozio ... (come ormai sapete) successe qualcosa... qualcosa di veramente determinante!!!

riprendo fiato ok? La corsa è stata dura per arrivare fino qua  ho dovuto tirar fuori la memoria  e rispolverare i ricordi .. ma prima o poi ce la farò a rimuovere tutto...
La vostra Marzia-Sofia

1997 il settimo Terratoscana ad Hamburg.

Immagine
Ricominciare a contare è un pò dura  Il VII Terratoscana
si trovava in Hallerplatz


uno dei quartieri più eleganti della città qui siamo a Natale....


quel quartiere dove prima della guerra  vivevano gli Ebrei Amburghesi ricchi
Importavamo tutte le cose dalla Toscana e si vendevano eccome se si vendevano!!!!
Pensarci adesso è un pò chiedersi ...dove ho sbagliato?

è dura parlarne si molto dura mi sto quasi spogliando di tutti i miei ricordi ...



ecco vedete foto dei miei ricordi... son qui
nude e crude....


Il sesto Terratoscana....

Immagine
Il nostro primo Franchising... Il console disse che ne avremo  aperti una catena in tutta la Germania... ed io non ero affatto felice... mi direte... perchè?  Beh... ora ve lo racconto... fu un estate caldissima l' estate del 96...  in Germania i vecchi morivano  come le mosche, non abituati alle temperature tropicali... nei negozi la gente sveniva e veniva portata via in ambulanza. .noi avevamo aperto il primo locale in Franchising  con una tizia ...una certa Gabriele Fildebrand-Dick  nella Dorotheenstrasse (usava il doppio cognome per darsi delle arie ma... era una vera truffatrice)  e invece di pagarci le royalty ci mollò il locale  e se ne sparì improvvisamente...  lasciandoci una bella gatta da pelare...



       a settembre quando le prime foglie cominciarono a cadere...
                 noi eravamo ancora in piedi...
                        ma...che fatica...

Il quinto Terratoscana...

Immagine
Questo nuovo negozio sarebbe stato il sogno
si trovava nella Wexstrasse...
proprio nella City! fu aperto  insieme all' altro precedente  questo fu inaugurato il giorno del mio compleanno
 il 26 Ottobre 1995  e l' altro il 13 Novembre...  ecomi qua piena di speranze e di paure ...
costava 9.900 DM al mese di affitto
(da non dormirci la notte!) in lire italiane? 10 milioni! ma era bellissimo...
e noi ce l' avevamo messa tutta  .. il lavoro funzionava alla grande, solo che.. questo ve lo racconterò con calma..... eh si era proprio un sogno... e come un sogno....
ma... andiamo con ordine.non posso dirvi tutto insieme.
Vi dirò solo che successero delle cose
che avrebbero cambiato tutto...
ma proprio tutto.

Il quarto Terratoscana 1993

Immagine
Si trovava nella Hegestrasse  in un quartiere molto elegante ..Eppendorf.... avrebbe dovuto essere il mio negozio, in realtà avevo una commessa fissa ,  Era una pazza squinternata  che quando l' ho licenziata  mi ha fatto perseguitare per mesi dalle telefonate anonime del suo fidanzato ex ergastolano... ma avevo sempre altro da fare.. viaggiare per acquistare.. questo era il primo  Intercity un treno veloce e comodoma noi viaggiavamo in limousine ...scherzo naturalmente ...si trattava del viaggio per l' Inaugurazione  di una catena di supermercati a Mosca  la Global subito dopo la Glasnost  e udite udite... c'era anche roba nostra in vendita... eccoci qua ... tra un sacco di altri imprenditori tra cui il proprietario di OBI Markt! E così quel negozio fu quello che io di più trascurai...