16 agosto 2012

Come ti trasformo una ribaltina....


Buongiorno
so bene che per voi
la massima parte di voi,
il bianco
è il Top
amate lo Shabby 
venite qui per vedere come si shabba
in realtà sapete anche che io vengo definita 
a torto o a ragione 
un esperta di Gustaviano
beh questo lavoro ha tutti i canoni del Gustaviano 
eppure riesce a rimanere
Marziano...
ok se vi va seguitemi....



molti pensano che Il Gustaviano sia necessariamente bianco
ma non è così
i colori sono il grigio il bianco e spesso
ad esempio il ripiano di cassettoni etc etc 
è totalmente nero
ecco se avete una ribaltina 
o un mobile da camera da letto
o altri tipi di cassettiere 
potrete divertirvi a farli così.

L' avete vista questa ribaltina
aveva quel colore
giallignolo orribile di certi mobili dipinti
anni fa con colori non acrylici





ho iniziato dandole una base più crema 
di fondo all' aqua io non uso colori da pulire a diluente
dopo averla grattata un pò 
non serve portarla a legno mai...
è inutile
i fondi funzionano da aggrappante...


quindi l' ho dipinta con un rullo 
perchè il colore si stendesse meglio 
e aggrappasse di più
se non siete capaci 
anche il pennello va bene


due e più mani ci vogliono
quindi col rullo eseguite il lavoro in meno tempo
usate poi un acrylico grigio
o meglio bianco grigio 
se questo vi pare troppo scuro
basta che aggiungiate un filo di nero 
in un barattolo di bianco 
e mescoliate benissimo

quindi ho preso un pennello piatto di circa un centimetro 
se volete che sia largo due
con un bianco panna


e ho riquadrato il tutto 
quando il colore era ben asciutto
davanti e sui lati

avevo nel frattempo bagnato di acrylico nero
ma se non osate tamnto potrete usare anche il grigio scuro
una palla di scottex da cucina
e lo avevo passato sul ripiano
della ribaltina a mò di
raccolgol'acquacheècadutacavolo

Ora vedete voi l' effetto che volete dargli
io vi ho dipinto i miei tralci
voi potrete copiarli se vi piacciono
oppure usare uno stencil
o dipingere qualcosa che volete voi 
van bene tutti gli stili classici


io ho riquadrato anche il cassetto 
e l' interno del mobiletto


ed ho usato i tre colori che mi piacciono
nero grigio e bianco


anche nell' interno
poi forse ci scriverò a mano col pennello in nero
una poesia che mi piace...


anche sui cassetti ho messo
un paio di tralci
poi basta.. non volevo esagerare...



ecco qua l' oggetto sarebbe finito
non mi va di grattarlo 
ne di patinarlo
maaa...forse ci ripenso oggi
Se avessi voluto farlo 
Shabbato
avrei dovuto dare una base nera sotto
come fa la mia amica Rosemary Beth Barnes
del blog VillaBarnes
li si che potrete trovare idee per fare cose magnifiche...
il link è qua di lato nel mio blog

quella ragazza è una forza e
incredibilmente mi ammira,
ma non tanto quanto io ammiro lei....
ahah



Insomma non è male...
 che ve ne pare????
Moolto Gustavianooo
Buon fine di settimana a tutti 
e speriamo che il caldo 
non ci ammorbi più di tanto!!!!

La vostra Marzia Sofia
corro in Atelier che sta arrivando il fotografo...


Essere o non essere diversi questo è il problema.

 A me non piace mai, essere come gli altri,  ma a molti di voi piacerebbe essere come me... Una cosa bruttissima da dire  ma è un ...