Visualizzazione post con etichetta Brocante e vari.... Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Brocante e vari.... Mostra tutti i post

4 giugno 2013

Vedere col cuore....


Il valore delle persone
è uguale a quello delle cose?
Verrebbe subito da dire noooo
assolutamente!!
Le persone valgono di più!

eppure ci sono casi in cui
le persone valgono meno delle cose
 che fai per loro...
mi spiego...


tu puoi dare
spazio nel tuo cuore 
ad una persona anche che sai sbagliata
ma che credi in fondo valga la pena
perdonare certi sbagli certe lacune
certe
insopportabili manie
o quant' altro..ma ti dici, una persona vale
devi darle fiducia
avrà qualcosa che la rende così
sarà colpa di questo o di quello...insomma
la scusi...



d' altra pare non si può pensare
che la vita sia vivere
coperti da un armatura
che ci difenda da tutto e tutti
bisogna pur lasciarsi andare
credere sognare che un mondo che esiste
dentro qualcuno
ti insegni qualcosa
ti renda più ricco...ti dia qualche cosa in più...


e allora fai le cose che senti con amore
con disperazione anche
con fatica con dolore fisico
con la speranza che ti sia dato
amore....
non una riconoscenza...ci mancherebbe
è sbagliato aspettarsela...
ma che il tuo semplice e giusto valore...
quello che sei ti venga riconosciuto...
insomma...
quello te lo aspetti...


Eppure spesso, si viene valutati per quello
che si fa 
non per quello che si è,
o peggio per quello che si produce
quello che si appare di fronte alla società
il peso specifico del valore economico
produce la stima che si riceve..



io non credo sia così
che i più grandi saggi filosofi
erano dei nulla facenti che passeggiavano 
disquisendo del più e del meno
senza possedere un centesimo in tasca 
vivendo di elemosina
e di espedienti
proprio
come qualcuno che non dimentico 
mi disse una volta...



e se penso che questa
 era una delle persone che 
ho creduto di più mi stimasse nella vita
dico ma che cavolo
ci sto a fare così come sono 
in questo mondo???


ci sto per produrre il bello 
mi dico..
ma poi
mi rispondo
il bello è sempre oggettivo???
Ciascuno di noi non ha un altro occhio
o un altro vedere il bello???


io ce la metto tutta
ma spesso mi chiedo
ne vale la pena?
Dal punto di vista finanziario
 di sicuro no
ma da quello umano...
 far del bene alla gente
è sempre quello che intendo io???
Mia sorella 
mi ha detto per anni 
che io avevo il complesso della crocerossina
secondo lei
io avrei dovuto farmi una padellata di cavolacci miei
e non cercare a tutti i costi di aiutare gli altri
che non avevano nessuna voglia di essere aiutati


beh posso dirvi che ora so,
che aveva ragione
io dovrei proprio pensare che nessuno 
è salvabile 
se non da se stesso
Tu non puoi aiutare 
chi non vuole essere aiutato
forse è un sopruso
forse una violenza
e quello che tu puoi fare
per qualcuno che non vuole che tu lo faccia
o che spera solo di essere convinto a farlo
non è quello che puoi fare per lo stesso.
Se quel qualcuno
 non lo è di per se convinto
beh lo sforzo
darà risultati pari a ZERO!



Tutto come sempre è soggettivo
quello che ad uno piace agli altri fa schifo
e allora che ci stiamo a fare ?
Che ci perdiamo a fare 
dietro a progetti inutili
stantii
progetti che solo noi vediamo e che per altri
non sono progetti... ma calcoli
perchè loro
li vedono coi loro propri occhi?
Gli occhi di chi ci vede un brutto che è il tuo bello?
e non riusciranno mai a vederli coi tuoi???


non si può amare chi non ci ama
produrrai sempre il suo rifiuto
così come non si può dimostrare a qualcuno
 che lo hai salvato
se lui crede di essere ancora di più annegato...
E non puoi mostrare il tuo bello
a qualcuno che crede sia il tuo brutto...

Ognuno di noi
 vede col cuore che ha!

La vostra Marzia Sofia

24 aprile 2013

Brocantage par moi...


Care amiche
lo so lo so alcune di voi
vorrebbero che continuassi
con la Storia di Eva
la prima Donna
La Primadonna
La Prima donna
La Prima Donna?






insomma Eva la protagonista suo malgrado
del
Romanzo che scriverò cone voi e per voi
lei sta nascendo piano piano dentro di me
e presto
SABATO prossimo
ve la ricondurrò per mano


ma nel frattempo
urgono nuovi
lavori
servono nuove
attenzioni
stamani
dovrei andare a finire
o perlomeno a cominciare
il giardino
del Brocante dove mi trasferirò tra poco col mio
laboratorio...


c'è sempre tanto lavoro da fare
e così poco tempo purtroppo
ma stamani ho una cosa urgentissima da fare
che non vi dirò
ahyvoi
ehhh c'è qualcuno che mi accusa di parlare troppo di me
quindi segreto


poi forse se mi va ve la farò vedere
ehhehe se mi va...
ma ceeerto che mi vaaaaa
eh se no che la faccio a fare per voi 
si capisce...





insomma anche per me diciamolo
ma sopratutto per voi


quindi adesso vi lascio alle vostre occupazioni mi raccomando
cercate di sopravvivere
mentre ci distruggono il mondo intorno noi cerchiamo di sorridere
mahhhhhhh
dicono che si fa così....

La vostra Regina del regno che non c'è


baci ba....


15 gennaio 2013

Tempus non Fugit


Quale mente...( Malata? )
può partorire una simile idea??
Un orologio che non segna l' ora
o meglio che ne segna diverse di ore?
Tempus non fugit
doveva essere un orologio
quando l' ho dipinto... ma come sempre 
mi è scattata una molla
e.......
Ora è un opera d' arte
un pezzo unico
senza meccanismo.
Un segnatempo che non segna il Tempo, 
con diverse lancette ferme alle ore più disparate...
è come un cantante senza voce
come un silenzio che fa rumore
come un bambino che non gioca...



come un mare d' acqua che non bagna
una cascata immobile nel dirupo
una sedia senza gambe 
un vecchio senza ricordi
una parola senza musica...
Ecco questo orologio
non esisteva e ora esiste...
l' ho dipinto io,


Nasce da un idea... rendere il tempo
infinito per un pò
che pare una contraddizione in termini
ma che io capisco...
TEMPUS NON FUGIT



Tempo che non fuggi, resta qua...
e trattieni chi non se ne vuole andare.
Sospendi gli amanti in una nuvola di pace
trattieni il respiro di chi sta per volare



fa che il tempo rimanga sospeso
come un filmato in pause.
Perchè si, sarebbe bello 
che la gente che sa di dover partire
anche se non vuole andare
non fosse costretta a farlo e non fuggisse così...



che restasse...
che non dovesse per forza andare 
quando non vuole andare...


Si....pensavo a Claudia a come fermala, a 
come farla stare qui...
e allora ho pensato all' Arte concettuale
alla famosa 
MERDA d' ARTISTA
di Piero Manzoni
a quello che voleva significare
e ho capito che l' idea DELL' ARTE, è già ARTE
 D' ARTIGIANALE NON C'è NIENTE NELL' IDEA,
 L' IDEA è, ARTE


ho pensato all' espressività di certi quadri
alla sorpresa di capirli e di goderne
e ho pensato che mettere un meccanismo dietro questo
orologio che mi sono fatta costruire
su disegno
da un simpatico artigiano che frequenta il Brocante 
dove sto lavorando... sarebbe stato banale...
INUTILE RIPETITIVO
incompleto...


 ci sono milioni di orologi
nel mondo...
Questo è unico
non ne farò un altro uguale...
chi lo vorrà saprà cosa significa possederlo...
fermare il tempo.


  MI è VENUTA l' IDEA
ed ho pensato che tanto non si fermerà il tempo
solo che io lo voglia 
NON HO ARMI PER FERMARLO.
Solo questo potevo fare
immaginare un orologio in cui il tempo non c'è.
Così  le persone che io so in questo momento soffrono,
ma almeno ancora vivono...
potranno restare ancora un pò con noi
che il tempo non passerà... per quelli 
che non vorrebbero che passasse
quelli che resistono e che non vorrebbero
che il Tempo li spazzasse via come il vento fa con le foglie
in autunno...


In fondo cosa ne sappiamo noi del Tempo?...
Niente...ecco io
lo dedico a lei 
e voi ormai sapete di chi sto parlando...
volevo
un orologio che la fermasse... per sempre... adesso
a come l' ho vista ieri,
sempre bella... nonostante la maschera d'ossigeno
sofferente, ma
bella e un filino solo più triste...
ogni giorno di più... 
ma vogliosa di restare...
di non andarsene
nonostante il dolore... nonostante tutto...
questo orologio è per te
Piccola 
dai su... Resta  con noi.
Ancora un pò...



SCRIVO QUESTI POST 
PER ACCHIAPPARE LA VOSTRA ENERGIA
PERCHE' LE REGALIATE UN PENSIERO
PER FAR SI CHE OGNI ATTIMO IN CUI VOI LA PENSATE 
FOSSE ANCHE SOLO UNO,
LE ALLUNGHI LA VITA...
chi pensa che non debba scriverli che non vuole leggerli
chiuda pure il computer...
 io me ne fotto....

La vostra Marzia Sofia

7 gennaio 2013

Il mio nuovo vecchio Lavoro....


Credo 
che amare il proprio lavoro...
nella vita
 sia come sorridere sempre
aiuta a vivere bene...


quello che non è facile 
è crederci fino in fondo..
io ci ho creduto molto devo dire
forse per alcuni anche troppo
ho combattuto contro la ragione
contro ogni forma di razionalità


ci son stati momenti in cui non è stato facile
momenti in cui forse avrei dovuto e potuto 
gettare la spugna
ma anche se non è quasi mai 
stato facile..
ho sempre saputo di non poter fare altro...

non è stato mai semplice
 invece 
per quelli che hanno spesso dovuto subire le mie 
decisioni
le mie convinzioni i miei malumori le mie insistenze
le mie ripetute
a volte dolorose contraddizioni...

ma...chi si è fidato 
non si è perso
e questa è stata la mia più grande vittoria.
Ho passato la notte scorsa a documentarmi...
il mio libro guida 
sembrava non bastarmi mai..
"Case Svedesi"
io adoro questo libro e questo stile
che poi non è un vero e proprio stile
ma  forse un semplice modo di essere...

da domani inizio 
all' interno di un lavoro già iniziato
una nuova avventura
che voglio sia di nuovo perfettamente 
corrispondente ai miei sogni Gustaviani
ed è mio desiderio 
che le persone per le quali io lavorerò
siano soddisfatte..

che sappiano che c'è in me 
la volontà ferrea di riuscire a 
rendere
i loro desideri
e i loro bisogni
efficienti ed efficaci
se ne hanno
e voglio che siano orgogliosi
di quello che io li condurrò a fare
Sono molto eccitata all' idea..
e ogni volta la sfida si fa
più concreta
e appassionante...
Sono contenta di come mi stanno seguendo
 a parte qualche piccolo particolare 
sui quali sono inamovibili 
ci capiamo abbastanza direi...


l' asticella delle difficoltà
si alza sempre più
nel salto in alto della mia passione...
ma ce la farò... ce la faremo
prima o poi riuscirò
a rendere perfettamente veri i miei sogni
e a farli comprendere e amare agli altri?
chi sa che non sia questa volta????


la materia prima come vedete 
non ci manca
restate collegati
non è mica finita ??
qui siamo solo agli inizi...

partiremo per un viaggio 
che non sarà solo rose e fiori
ma che ci porterà dove nemmeno forse 
abbiamo mai pensato di
 arrivare...

Pronti attenti?? Via!!!!
e voi amici 
aspettate 
presto vedrete i primi passi
della zona espositiva interna del
Brocante a cui sto lavorando...
La vostra Marzia Sofia