3 luglio 2012

Quello che mi piace, quello che ci piace


quello che ci piace
ha il sapore dolce di un Macarons
un dolcetto goloso e delicato
che  improvvisamente
si scioglie in bocca 
e libera il proprio struggente contenuto



Quello che ci piace
è colorato di mille sfumature sapienti
di mille accenni di gioia
mille pezzettini felicità 
che si raccolgono ovunque 
come piccole conchiglie
e si lasciano lì a mucchi a ricordare...



quello che ci piace
si  nasconde dentro i nostri giorni più incerti
tra i mille passi frettolosi
sopra la nostra schiena curva
ma ci appare improvviso e colorato
come un mazzo di fiori bellissimi
destinati comunque a seccare...




quello che ci piace 
ci aspetta appena voltiamo lo sguardo
non appena voltiamo l' angolo
dove meno ce lo aspettiamo
dove tutto ci appare più scuro...


quello che ci piace 
ci colpisce piano
lentamente ci incalza 
prima dentro e poi fuori di noi
dietro una attesa anche incerta
ma retta su solite basi 


quello che ci piace
è un accento colorato 
tra il grigio sofferto e scalfito
delle nostre esistenze sciupacchiate
come vecchie tavole usate 
lise dal tempo e consunte 
eppure stranamente belle...


Quello che piace si nasconde a volte
gioca a rimpiattino
coi sassi della memoria 
quelli che cerchi di gettare lontano 
e invece si fermano li 
e ti osservano
muti ...
eppure pieni di cose da raccontare...




quello che ci piace 
è dentro le nostre porte che si sono aperte
dietro quelle che 
per PAURA ABBIAMO LASCIATE CHIUSE
DENTRO GLI ATTIMI 
CHE CI HANNO COMPOSTO
dentro cieli che ci hanno bagnato 
o soli che ci hanno bruciato...


quello che ci piace
rende lo scorrere del tempo veloce 
avaro 
troppo ligio a se stesso
mentre vorremmo che quel tempo 
quello che ci piace 
non finisse mai



quello che ci piace
è come uno strano percorso
spinto da ruote che non abbiamo avuto
e che hanno frenato galoppi 
che non abbiamo azzardato



Eh si
sono i piccoli chiari momenti di pace 
quelli che ci piace,
una colazione al mattino 
un
piccolo panino profumato 
o una briosche calda 
odorosa di burro e crema

ed è solo allora, che il tempo sembra di colpo 
non scorrere invano...


la vostra Marzia Sofia
che ogni tanto qualche foto se la porta via...


Ringrazio gli amici e le amiche ,dalle quali ho preso, le foto che mi piacciono!

La pagina su FaceBook Marzia Sofia Artista.

Volete curiosare e aggiornarvi giornalmente  sulle mie creazioni  visitate la pagina https://www.facebook.com/marziasofiaart...