Visualizzazione post con etichetta Cucine Gustavian Chic. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Cucine Gustavian Chic. Mostra tutti i post

30 agosto 2014

la Nuova cucina Gustavian Chic


Ultimamente mi occupo poco del Blog
che stranamente vola con numeri da rekord 
il 20 di agosto ha fatto mille visite 
alle dieci di sera, tutte in una volta
roba da matti..mai successo
però
ci sono momenti nella vita in cui
non si può fare altro che stare ad aspettare che le cose migliorino
e io ho da fare tante cose
non ultima occuparmi dei miei genitori
Vorrei essere più libera egoisticamente
ma la lotta tra il cuore e la ragione 
in me come in tutti credo
è acerrima...
così vado avanti ( come tutti ) 
e spero che le cose migliorino
in fondo mi dico ho avuto tanto
ora devo pagarla un pò...
Tutto ha un costo nella vita
Da un mese ormai
lavoro alla nuova casa




e devo dire che ogni volta che guardo questa cucina 
ne sono sempre più soddisfatta
comoda funzionale di facile manutenzione
insomma
perfetta
Non un difetto riesco a intravedere
in questa idea che mi pare una genialata
scusate la presunzione...


come forse vi ho già spiegato
si trattava di una vecchia libreria
e sapere che era perfetta
come la immaginavo
mi rende super orgogliosa del lavoro mio e di mio figlio
Il quale mai come in questo caso
la ritiene il suo capolavoro...


certo...devo direee che perchè lo sia...
 deve completarlo
questo lavoro...
ma da un mese
tra problemi fisici
da superlavoro credo
e vicissitudini familiari
 mia mamma
si è sentita male e ha avuto una emorragia cerebrale
insomma chiaramente la cucina
come effetti finali
langue...

ma viene usata a pieno ritmo...
 per molti sarebbe già  a posto così
ma non per me...
ci sono angoli che non ho ancora
sistemato

come questo che è appena abbozzato
o come 
quello che riguarda il lavabo
che di per se nella mia mente
ha ancora tanti sviluppi possibili
anche la cappa
ha dei fregi da sistemare
e devo dire con una punta di orgoglio che la signora Orietta
ci ha già moolto cucinato



per cui tutte paure inutili delle Cassandre di turno
non è crollato nulla non si è sciupato NULLA
la cucina oltre che bella è pratica
tra l' altro il mobile lavabo
è stato per oraaa solo dipinto a chalk
INCREDIBBOLI!!!
due mani di Shabby Chalk
Decorlandia light
come base e poi il resto arriverà
eeeee....
e non si è sciupato nemmeno dopo averlo pulito
con acqua e straccio regolarmente tutti i giorni
da 45 giorni
Bene
vi ho informato un pò di tutto e vi dico che
la nota rivista che mi segue
mi ha prenotato la visita per le consuete foto
quindi sicuro lo vedrete fotografate meglio
a breve
se riuscirò a completarla
e
se questa orribile estate del '14
passerà velocemente...
a presto amici miei
 e spero tanto che per voi
 a parte il tempo atmosferico sia stata migliore della mia

la vostra regina Marzia-Sofia

30 luglio 2014

La Cucina Gustavian Chic, Parte seconda



la percentuale di bellezza espressa da una cosa 
è dovuta spesso a diversi fattori
ci sono le possibilità economiche 
che per dir la verità
spesso non ne sono una garanzia
ci sono le possibilità casuali
il ritrovamento spesso fortuito di pezzi consoni all' uopo
ci sono anche altre possibilità che non sto ad elencare
io non voglio mai 
anche perchè non saprei farlo
diventare didascalica...
ci sono insomma come in tutte le cose
Diverse Possibilità





Io non vi insegno nulla
caso mai vi Ispiro
il che rende la cosa molto più piacevole per me
vi mostro quello che faccio e come amo farlo
molti di voi mi seguono e si esprimono,
altri rimangono più nascosti e poi si ispirano
cercando poi consensi in privato che io non do perchè non sono un giudice
poichè quello che non piace a me potrebbe comunque essere bellissimo per voi
moltissimi magari non amano le mie cose....
molti pensano pure che avvicinare una come me sia difficile
che io sia scontrosa
che magari possa rispondere scortesemente
dall' alto dei miei anni di esperienza...


si a volte è così
dipende dal caso
e dal modo in cui questo caso mi si rivolge
Alcune delle mie più grandi amicizie sono nate dalle antipatie altre
che sulla carta parevano perfette
si sono sgonfiate al sole come palloncini vecchi...


vi ho fatto quindi vedere 
più che insegnarvi a farlo
che tanto non serve
quello che io e Ty ci siamo inventati per questa cucina...
che credo onestamente sia
per quantità di spazio... poco
per quantità di mezzi ...relativi e improvvisati felicemente
assolutamente perfetta
per quello che volevamo io e mio figlio.


se seguirete le immagini
e avete un briciolo di dimestichezza con i ferri del mestiere
 avrete raccolto un idea che sta a voi sviluppare
Nessuno potrà insegnarvi dei segreti o ci potrà fare un disegno di questo
magari molti di voi ci proveranno
e non sarà lo stesso risultato
ma ne sarà contento ugualmente
alcuni addirittura magari lo miglioreranno
sempre per quelle caratteristiche di cui sopra...
Per me l' Arte è sempre l' idea ormai lo sapete..


io e mio figlio siamo esperti ormai e professionisti..
anche se ci rendiamo spesso conto
nostro malgrado
che persone che vengono a noi con metodi tradizionali 
aspettandosi disegni esatti di quello che andremo a costruire 
e risultati da fabbriche del mestiere 
cercando da noi una cucina da catalogo
beh ci hanno dato e si sono presi una facciata di quelle da urlo...
non nel senso che non ne siamo stati capaci
questo ancora non è avvenuto in tutta onestà
chi ha rischiato
è rimasto contento, vedete le numerose opere
 che imperversano in numerosi Magazine
ma


ma nei casi peggiori hanno rotto all' inizio il rapporto 
e si sono magari sentiti offesi dai miei metodi e dalle mie sicurezze
che se nella vita sono poche
nel lavoro diventano macigni....
con persone che non si sono fidate
 delle nostre ormai riconosciute e ampiamente dimostrate
capacità di improvvisazione e realizzazione fuori dagli schemi
abbiamo avuto delle difficoltà d' intesa
e se le cose si sono fatte poi sono state anche cancellate o distrutte


di noi bisogna FIDARSI
non dico ciecamente
si può fare ogni appunto possibile e intelligente e costruttivo
in corso d' opera... ma per l' inizio di un lavoro
 si deve darci la possibilità di esprimerci liberamente e con estrema fiducia
Non lavoriamo in maniera Artigianale ma Artistica
e questo fa la differenza
il che non vuol dire come molti pensano che le nostre cose non siano usabili
anzi
sono anche deteriorabili il giusto però...
nè più nè meno della altre che credete a volte indistruttibili.
Ho visto rovinarsi più delle nostre
cose che dovevano essere eterne
irrimediabilmente cadere a pezzi dopo pochi mesi...
ma siccome di eterno
non esiste niente...
bisogna fidarsi del risultato
noi siamo a garanzia di tutto
il giusto...non si può esagerare non siamo come I Loyd di Londra
 non garantiamo un incendio un terremoto un alluvione
ma il resto si


come vi dicevo
Ogni nostro progetto è studiato secondo le esigenze del cliente
se per noi faccio per dire usiamo un vecchio mobile in truciolare
sapendo che poi cambieremo
 e interverremo personalmente ogni qualvolta ci sia necessità
per un cliente noi useremo prodotti assolutamente consoni
 al budget e alla quantità di qualità richiesta...
con noi siete voi che ci permettete di farvi la vostra Cucina...
voi che ce la ispirate...


Mi è capitato di rispondere a qualcuno che si preoccupasse 
della durata delle nostre opere più particolari 
e apparentemente difficili da digerire...
a volte rispondo ironicamente a volte causticamente
son fatta così mi salta la brocca per un minuto....
poi mi calmo...
Il fatto è che in questo tipo di mondo 
molto è faidate
il che è garanzia di niente
solo del fatto che magari abbiate a casa un marito esperto o meno
o ve ne occupiate voi o meno.
NOI SIAMO ORMAI ESPERTI
e non posso sapere come siete voi
magari anche migliori... ma non posso garantirvi il risultato
per questo io non vi insegno mai nulla 
ma vi mostro
Anche nei miei Corsi lo dico
Io non insegno mostro!


Naturalmente tutto dipende in primis credo dalla quantità di gusto che avete
e naturalmente questo dipende dal vostro o dal gusto corrente
ma sopratutto dipende dalla vostra capacità d' improvvisazione.
di stravolgimento divertente dei luoghi comuni dalla rottura delle regole
che si trasformano in IDEE
Noi come dicevo ormai siamo come dei Sarti d' Alta Moda
siamo come cesellatori di stili e di opere 
che sono esattamente il vostro desiderio partito dalla nostra capacità di capirvi 
di comprendere quello che sapete di volere 
e anche quello che non riuscite nemmeno a immaginare
 ma è dentro di voi...
Noi disegniamo e realizziamo la vostra cucina
sempre tenendo presente i vostri spazi i vostri usi i vostri gusti
e spesso vi aiutiamo a mantenere quello che avete
migliorando il preesistente e trasformandolo
secondo quanto non riuscirete mai a dirci
esplicitamente ma solo
con il cuore.
E con quintali di esperienza e di buon gusto!
Salvo che voi non pagiugate come si dice in Liguria
sopra ai nostri lavori
e ci chiediate poi di esserne i riparatori.
Dove corpi estranei hanno messo mani
noi non garantiamo più!



questo lavandino o lavabo come lo volete chiamare
 ne è un esempio
mai avrei pensato fosse proprio così
lo abbiamo trovato io e Ty in una delle nostre escursioni
e sapendo dove volevamo arrivare
lui si è prestato ad hoc
rendendo questa cucina nel suo insieme
un opera unica e assolutamente originale e irripetibile.
Certo mi rendo conto che le grandi aziende
mostrandovi dei cataloghi
possano essere per voi
un punto di riferimento che credete più sicuri
Liberissimi di pensarlo
Io vi faccio un esempio di persone 
che hanno fatto fare a noi tutte le decorazioni murali
e poi si sono serviti
di una azienda tradizionale
per la cucina contando su di una perfezione che non era nemmeno iniziale
figuriamoci duratura....spendendo tre volte tanto
e aspettando mesi interi salvo poi interrompere anche il nostro lavoro
sballandoci le date magari facendoci perdere tempo e spostando lavori...
 al momento dell' arrivo di una cucina
la quale non era assolutamente stata misurata a dovere  e non ci entrava
Ora cosa posso dirvi???

non so fate voi...
io e Ty siamo qua
armati di buona volontà
se avete bisogno contattateci 
Siamo Pittori Progettisti Realizzatori Ideatori e Manutentori
salvo il fatto che le manutenzioni come in tutte le cose 
non sono garantite a vita ma solo nei tempi convenuti
Siamo Artisti
oltre che Esperti con anni di esperienza alle spalle...
che si sa di questo bene o male sopravviviamo!

Ty tiene il pennello e il martello oltre il trapano in mano da circa vent'anni 
perchè ne aveva poco più di cinque quando lavorava nei nostri cantieri
Io che sono una vecchiarda ben conservata
( di Fuori)
sono nel mestiere da più di trentacinque
FIDATEVI e sarete ricompensati...

Ah non fatevi ingannare dalla mia nostra fama sui giornali
i nostri lavori sono 
più convenienti di tanti altri...
cifre alla mano...

E ora Buona ispirazione a tutti e se volete chiamarci 
lavoriamo ovunque e siamo molto disponibili e
volenterosi.
RISPETTIAMO CHI CI RISPETTA 

La vostra Marzia Sofia
e un saluto dal Marchese TY

24 luglio 2014

Una cucina molto Gustavian Chic,


Quando dico che è l' Idea che fa la differenza
non ho dubbi


mai come questa volta però
l' idea è stata così
amalgamata e 
liberamente
realizzata
come inuesta cucina che io e mio figlio Ty
abbiamo realizzato
studiandola punto per punto a partire
da un mobile libreria...


qualsiasi pezzetto sia stato aggiunto
e modificato
fa parte di un progetto
immediato
ma studiato nel corso degli anni


a cominciare da quando lui era piccolo e vedeva i lavori miei e del mio compagno
quello che è stato per lui un padre


Ty che mi conosce meglio di chiunque altro
e che ha per me una vera adorazione
come io per lui
ha realizzato veramente la cucina dei miei sogni
sono orgogliosa di dirvi
che
per la prima volta in vita mia sono
super soddisfatta

con la sua naturalezza e la sua conoscenza della materia
pr la prima volta con la concentrazione che richiede 
' essere uomini e assumersi le responsabilità
ha creato un capolavoro per me...


grazie figlio mio per me hai superato ogni esame
nella Università della vita!


forse non è per tutti poter studiare
e non solo per questioni meramente finanziarie
o intellettive
si sa ciascuno ha le qualità che ha
tu sei cresciuto bilingue e sei vissuto in due nazioni
studiare ti annoiava....
ma perchè c'è tanto bisogno di mani
e tu ce l' hai
le mani e che mani!
Otre che il resto di cui sei ampiamente fornito
cuore generosità
rispetto per gli altri
amore per la vita
e anche ora lo so Maestria
a ciascuno il suo...
a voi amici del mio Blog che ci leggete ogni giorno di più
con 
visualizzazioni rekord
beh
GRAZIE
e il resto ve lo faremo vedere piano piano...
La vostra Marzia Sofia

e seguite le prossime puntate naturalmente
 vi mostreremo la nascita di una cucina straordinaria



29 maggio 2013

Una Cucina da Sogno



Tra i miei lavori più riusciti
annovero questa cucina
fatta interamente su mio progetto
e realizzata da me e dal mio team
il mio compagno mio figlio io
e un paio di Marmisti posatori


solo il camino è un pezzo
 trovato al Mercante in fiera
originale del settecento e portato
su con una gru
sulla collina con vista mare
sulla quale la casa in oggetto è situata



ogni particolare ogni dipinto ogni piccolo pezzo
è stato scelto 
trovato cercato e risistemato
da me e dal mio compagno
con l' aiuto di mio figlio allora ancora poco più che adolescente
Questa cucina è DEL 2006
E ANCORA ADESSO NE VADO ORGOGLIOSA


anche gli accessori 
sono spesso della mia collezione di oggetti
il pavimento 
è stato richiesto e studiato
interamente
da me con l' ausilio 
e la compiacenza della committente
Francesca
senza la quale quest' opera non avrebbe avuto
vita!


le pareti affrescate 
purtroppo son state coperte dalla mole di oggetti
che ci servivano per riempirla
al contrario di quello che appare dalle foto
la cucina è tutt' altro che enorme
l' ispirazione dei decori
è Svedese
 perfettamente Gustaviana
deriva dalla conoscenza e lo studio dei decori
di Sorby una casa museo  molto
famosa
a causa del perfetto stile
Gustaviano


tutto qua dentro è opera del mio ingegno
 e delle mani portentose
del mio allora compagno
che solo, era in grado di seguirmi perfettamente 
come se lui fosse 
il prolungamento del mio immaginare



perfino la cappa in parte fatta di muratura
è stata poi rifinita
con una cornice in legno
che solo questa varrebbe decine di spiegazioni
su questo blog
nella sezione lavori troverete molte spiegazioni
ad esempio la spiegazione sull' isola
quella che vedete qua sopra che è stata interamente rifatta a mano
e ricavata da un vecchio tavolo dell' ottocento


anche il mobile sul quale appoggia il lavandino
è stato interamente ricreato
per farlo diventare
decori in rilievi a scudo compresi
uguali all' altro mobile che definire Fuochi è riduttivo
gli scudi stemma son stati ricreati ovunque 
anche sulle fantastiche boiserie di lato alle finestre



le quali son state create
usando delle originali colonnine da altare
trovate da me personalmente in un mercatino di Lucca
e ridipinte e marmorizzate...
con l' aggiunta forse dalle foto non si riesce a vederlo
di una cornicetta a merli
trovata in un vecchio falegname fiorentino che di per se stessa
è un capolavoro
per non parlare del tavolo delle sedie e sopratutto delle tende  
E' indescrivibile l' amore e la cura 
che abbiamo avuto
 nella realizzazione di quest' opera 
che tale si può chiamare
e che giuro mi ricorda momenti purtroppo irripetibili..

Eravamo un gran Team 
caro Bernd Dietl
ovunque tu sia Grazie!

e se per caso In Germania passi da un edicola
spero che tu compri questa rivista
e  mi raccomando
non ti commuovere
es ist nicht was mann von einem Deutscher erwartet!

La vostra Marzia Sofia



21 maggio 2013

Era il 2002 ed io cucinavo qui.

Questa cari amici
 è la mia prima cucina Gustaviana
e credo proprio che ne converrete
era bellissima...
Perchè dico questo?
Beh se lo dico io
che di solito non mi accontento facilmente
tanto da spesso censurare
foto di tanti altri lavori
beh un poco di credito dovete darmelo...



questa cucina era situata all' interno 
di quella che è stata la mia prima vera casa
l' unica vera casa che io abbia mai acquistato
e che purtroppo
ormai credo di non possedere più
credo
perchè in realtà
non me lo sono mai più chiesto
che fine ha fatto...


Oramai certi casi che
 portano alla perdita del sogno di una vita
sono quasi, purtroppo, all' ordine del giorno
a quei tempi quasi dieci anni fa
il coperchio del pentolone
bollente
non era ancora stato sollevato..
Nessuno ancora, 
che non ne fosse purtroppo coinvolto
personalmente,
sapeva o quantomeno sospettava
il marcio che si cela dentro le banche 
e le schifezze che son state fatte
in nome di una correttezza che era solo
pretesa e spesso decisamente non resa... 


Immaginate quanto sia stato difficile 
per una come me un Artista pura 
nel senso di incapace di gestire
pagamenti
imu  ici inail imps
eni enel gas luce telefoni
(internet costava migliaia di lire)
ritrovarsi con una specie di 
messa in regola
della proprio vita.
So bene di avere le mie colpe
anche se debbo assicurarvi 
che la prima cosa che pagavo, era il mutuo
questa casa era il sogno di una vita
come quello di tutti del resto quando hai quarantanni e hai
lavorato venti pensi è l' ora...
Ma se avessi qui il Sig Profumo
che ora si occupa delle malefatte di altri 
senza pensare a quelle che ha fatto lui
una domandina gliela farei proprio!!!
Quante case possiede lui?
Se me ne intesta una come prestanome 
mi risarcisce un pò della perdita...


questa era la casa...anzi la stanza...
un terratetto di 150 mq
pagata 100. 000 Euro
quando l' anno prima dell' euro
era invenduta e costava 100 milioni
era una vera schifezza
chi la vide mi disse ma tu sei pazza
c'è un solo cesso
praticamente in soffitta al terzo piano
devi spenderci centinaia di milioni
per renderla abitabile...
Lo riuscite a vedere il mio sorrisetto sarcastico??
ecco così....
quella che vedete qui sopra 
era la stanza di soggiorno e tinello
i soffitti di 5 metri la rendevano incredibilmente
interessante
la porticina che vedete conteneva un cucinotto
e allora io che al solito 
di soldi conoscevo solo quelli del monopoli

mi inventai di chiuderla e di
aprire una porticina nell' ingressino al piano
e vi immaginai un bagno
al posto della cucina
che usavano i proprietari
l' agente immobiliare
mi aveva suggerito di ritagliare un pezzo del salone
di 35 mq tanto è enorme mi aveva detto il cretino ....
io per fortuna feci a modo mio
quella traccia che vedete invece
diventò
la predisposizione idraulica
per la mia prima Cucina Gustaviana


il grigio delle pareti 
era assolutamente innovativo
 a quei tempi nessuno lo faceva
ma io...libro bibbia  alla mano
mi ispiravo e creavo secondo un mio preciso progetto Gustaviano
una roba che nessuno conosceva...
nemmeno i mobili dipinti di bianco 
esistevano o quasi in toscana...
con il mio laboratorio d' arte in Oltrarno a Firenze
appena venuta dalla Germania nel 2000
stupivo un pò tutti....


vedete la finestrella che dava sulla facciata?
Era una stradina così piccola 
che non ci si passava neppure con la macchina
si trattava di un terratetto a tre piani
del quattrocento a tre passi dalla casa natale 
del grandissimo pittore Il Pontormo
Jacopo Carrucci
che prese il nome da questo paesello
proprio nel centro della toscana

qui la vedete in un passaggio
di tempo
avevo dipinto  a mano questo chippendale
in  puro stile svedese. Capirete che
quando ne vedo uno oggi
dopo averne fatti una ventina
mi viene da dire sono troppo avantiiiii
ehehheh
e queste sedie che avevo ricoperte in maculato
perchè il tessuto ce lo avevo...
(l' unica cosa che ho scoperto
era aborrita dalle puriste dello stile)
ma non dalle clienti che me lo ordinavano immancabilmente.

Le avevo trovate fuori da una villa
 all' impruneta
durante una gita, il 15 di Agosto 
che era il compleanno del mio compagno
e avevamo fatto il diavolo a quattro 
come si dice in toscana
per andare a prenderle con la nostra Crysler
poichè al momento in macchina eravamo in sei e
fummo immediatamente costretti 
a scaricare tutto il bagaglio umano
ehhee


questa porticina era quella che dava sull' ingresso
del piano ammezzato quello dove
avevo deciso di fare la cucina
cooome mi seguivano tuuuttiii allora....
il mobile centrale dei fuochi e da appoggio..
era una vera rivoluzione

lo presi in un mercatino dell' usato
eh allora si facevano affari d' oro 
e non posso dirvi cosa lo pagai
costava molto di più il ripiano in marmo
Insomma credo di essermi inventata
tutto
anche la posizione dei fuochi etc etc 
non volli pensili ma solo mensole e la cappa
ci misi un pò a trovarla..ma poi fu perfetta... ci sono foto
della cucina prima della cappa
con una moderna che aborrivo
infatti c'è rimasta poco...


quella piattaia invece
sta messa sopra a quella finestra 
che vedevate prima e che era l' ingresso del cucinotto
 poi chiuso a creare un bagno
il mobile lavandino era stato 
semplicemente creato a mano dal mio compagno
tutto anche le pareti dipinte da me e da lui...
Ehh che tempi che tempi!!!!
Danke Bernie 
fuer alles was du fuer mich gemacht hast
und das du meine Tra
grazie per tutto quello che hai fattoume
vervirchlist hast per me
e per aver realizzato i miei sogni

ma potevi anche resistere un pò di più eh??
ormai che c'eravamo............

Spero vi sia piaciuta...
io vorrei .... farvi vedere le cose dal punto di vista 
dell' arredo
ma mi coinvolgo sempre con il lato umano dell' impresa
scusatemi...
La vostra  Marzia Sofia 
la regina più prolissa che ci sia...