7 giugno 2011

Le tremende alle grazie


A Le Grazie



Tre Donne si aggirano nella calura estiva di un pomeriggio di Giugno


hanno in testa un impresa...
e non sanno se ce la faranno...

 alla ricerca della pietra filosofale, noo
alla ricerca della fonte della giovinezza nooo
alla ricerca dell' arca perduta...noooo
alla ricerca del batterio che 
fa lo yogurt
Il Kefir







telefonano ai loro contatti ...
ricercano avidamente il possessore della magica pozione!!!



forse hanno trovato ....





pare che viva in una casa con un terrazzo bianco..
ma le tre non la vedono...



non riescono proprio a trovarla...



intanto persone sospette si aggirano nei dintroni 
intente a strani diletti
e dame misteriose munite di occhiali catarinfrangenti
 forniti di raggi ultravioletti




si dicono in codice parlando sottovoce...

Lei è delle Grazie 


lei è la Grazia 


 e questa è prooopriooooo S graziata


ci hanno individuate..

ma non hanno ancora scoperto il covo 
dove si nasconde il possessore del batterio...





Una finestra socchiusa si richiude...



le tre fingono indifferenza e parlano del più e del meno...

non ci resta che pregare....



si dicono facendo un salto in chiesa...
sarà forse quest' altra casa il luogo dove si nasconde ???'


ma noooo





questa poi no di sicuroooo...


adesso ci penso io... dice quella delle Grazie...
qua io sono a casa conosco ogni muro 
ogni pietra ogni casa ogni cosa




ma si coraggio cara datte da fa a trovarla...
eppure se scossa a dovere la memoria torna...
agitare prima dell' uso...



c'è nessunoo????
gridano le tre in coro::.
eppure ci deve essere qualcuno.....



ma si lo troveremo vedrai ...
un salto dietro a bancone e......


MAAA SIIIIIIIII!!!!!!
ed eccolo finalmente sto Kefir
Ok per ora si torna a casa..
Riusciranno le nostre eroine a compiere il giro del Golfo in due giorni due...
Lo vedrete nella prossima puntata---
La vostra Marzia Sofia....


sempre di corsa.....
ma che vi ringrazia della fedeltà...
tutte e tutti voi che mi seguite e siete per me tantissimi...
GRAZIEEEEEE!!!!!!


Essere o non essere diversi questo è il problema.

 A me non piace mai, essere come gli altri,  ma a molti di voi piacerebbe essere come me... Una cosa bruttissima da dire  ma è un ...