15 febbraio 2012

Gustaviano si, Gustaviano no...questo è il dilemma..



Questo che vedete, care amiche e cari amici
è il mio living
ieri.. superando le mie infinite indecisioni
su come farlo o non..
mi sono messa a
dipingerlo
si mi direte...ma è nello stile della cucina?
beh si... simile... ma, dal vivo diverso.


intanto il colore,
 è dato a spugna e non a rullo
come in cucina
se ci provate capite la differenza
quindi dal vivo.. 
fa un effetto molto più sciupato,
e poi i tralci sono diversi... anche di colore
ah i famoosi tralci Gustaviani..




di cui mi dicono io sono maestra..
PS attenzione al prossimo numero 
di Casa da Sogno 
che presenterà un articolo 
sulla mia vasca da Bagno
all' Atelier decorata a tralci
per loro gentile richiesta...
li troverete...
anche nel come si fa...





beh come vedete 
in una splendida giornata di sole 
che oggi non c'è...
ho iniziato, l'opera...
Prima dividendo il muro in cassettoni 
come li chiamo io
che sono dei grandi riquadri 
in cui si inseriscono in alto i tralci
appunto, caratteristici
di quello stile che amo...




Se andate a vedere le foto
di Case Svedesi di cui vi parlo sempre...
beh vedrete che le case originali dell' epoca
hanno esattamente, come la casa in cui sto adesso,
dei soffitti non molto alti
(a parte i castelli ...of course)
quindi ...non ho avuto il problema di dipingervi
 i cassettoni inferiori a marmorizzature
come invece all' Atelier che è altissimo...




quindi in questa questa abitazione
 la mia opera, sta diventando più decisamente
simile al vero Gustaviano..

Eppure spesso si fa confusione,
e si scambia lo Shabby per il Gustaviano
diciamo che sono due cose che interagiscono...
Lo Shabby a volte è fatto di cose Gustaviane
e il Gustaviano è Shabby 
( sciupato consumato sporcato)
ecco anche la ragione del titolo del mio Blog
nel senso che...
 il Gustaviano è un stile antico
importato alla fine del 700
da Gustavo di Svezia 
alla sua corte...e che lo Shabby invece come 
Brand ( azzeccatissimo!!!)
(poichè sono in grado di mostrarvi immagini 
precedenti alla Fama di Rachel Aswell
di cose fatte da me nel suo stile
senza che io lo sapessi definire...)
 è roba della fine del Novecento
circa duecento anni dopo..
entrambi nel decennio Novanta..


Shabby è tutto quanto è sciupato 
sgraffiato vecchio consumato...
ma ha spesso le forme dei mobili Gustaviani
quelli più poveri ...di recupero insomma
quindi anche il Gustaviano
è Shabby 
poichè è fatto di cose vecchie sciupate rovinate
insomma Shabby
Così.. anche le pareti
che invece lo Shabby adora bianche...
nel Gustaviano diventano iperdecorate
ma sempre... nel limite di un gusto squisito ed elegante
non banale, secondo me
Lo stile 
che ho iniziato a praticare nel 2000.


ma che ha in se una caratteristica precisa 
è bello ed elegante.... proprio perchè è così...
sciupato e decorato
delicatamente

Questa che vedete a sinistra sotto
è la foto che più lo rappresenta ..
ed è anche la copertina 
del famoso libro fotografato da Ingallil Snitt



ed è questo che nei limite del possibile e dell' umano 
sto cercando di ricreare da ormai dodici anni...
mi direte cosa c' entra
il tuo lavoro???
c' entra c'entra...
c'è un sacco di confusione in giro
 ed è bene spesso... tornare a
specificare
che così si può anche insegnare
a qualcuno che ancora non lo sa...
e che magari dovrebbe pensare prima di parlare a vanvera...
o informarsi... come ha fatto la mia amica Lorena,



Insomma ...io ieri ..mi sono messa li 
con una bella spugna grossa 
e come se dovessi pulire il muro
 l' ho pitturato
con un colore molto... ma molto liquido 
fate conto praticamente acqua 
e mi sono costruita i miei bei cassettoni 
che poi contornerò di cornicette 
di polistirolo bianco
a formare... 
il tutto in maniera molto Gustaviana...
dei Cassettoni che poi dipingerò
a tralci come li chiamo io..
o meglio a Festoni come si direbbe davvero.


Certo
tra la luce incredibile di questo soggiorno 
e la mia assoluta inadeguatezza come fotografa
non è che si veda molto....
mi sa che 
indirò un concorso:
Chi vuol fotografare la mia casa? 
a breve..
Ecco insomma non si capisce bene
come sia in realtà
 anche perchè tutto è ancora da finire..



ma quando 
soddisfatta del mio lavoro 
vi ho fatto una foto...
e l' ho mostrata su FB
c'è stato qualcuno 
che ha obiettato ;
molto Shabby ...
e io ho detto timidamente 
Grazie ma sarebbe vero Gustaviano!
ovvia...
Ma cosa c'è di Gustaviano???
mi ha risposto un qualcun altro...

ecco la risposta
SECONDO ME TUTTO

ma al di là della critica 
che è doveroso accettare,
mi fate tanto di quei complimenti 
che le critiche mi stimolano 
e mi fanno riflettere

mi chiedo...


se non è Gustaviano questo...


se non è Gustaviano questo???


se non è Gustaviano questo??




e se non lo è nemmeno questo?

(foto del mio Atelier)

perchè mi hanno chiamato
la Regina del Gustaviano??
mah ...forse.. devo rivedere il tutto
ci penserò
numble numble numble

ecco ci ho pensato a lungo...eheheh
ma ...più Gustaviana di così
senza vivere in un castello 
io non credo si possa essere 
eheheh
Ditemi e voi cosa ne pensate????

la vostra Regina
 Marzia-Sofia
la Regina più Gustaviana che ci sia
O no ????















Essere o non essere diversi questo è il problema.

 A me non piace mai, essere come gli altri,  ma a molti di voi piacerebbe essere come me... Una cosa bruttissima da dire  ma è un ...