31 maggio 2011

Le tre mende....Un regalo inaspettato....



Stamani mentre stavo immersa nei pennelli e nel colore..
.in casa mia a trasformare tutto 
mi squilla il cell 
io dico
...chi è ?e lei 
sono la fiorista 
c'è un mazzo di fiori per lei
Per meeee???


dico mah che s'è rivoltato il mondo???
 fossi mica tornata ai vecchi tempi 
in cui mi regalavano tanti di quei fiori 
che dovevo seccarli a testa in giù??



no non credo !!!
Chi poteva essere????
scendo le scale di corsa ancora col pennello in mano 
ma dove lo devo ficcà sto pennello mi son detta...

e vedo un signorina piccola piccola con un mazzo grande grande
non che la signorina avesse il mazzo grande...nooo
insomma era un grande mazzo...
 di fiori ...che avete capitoooo????



lungo lungo ...
steli magnifici di  enormi rose bianche 
le ultime ricevute risalivano a due anni fa 
e venivano dalla Germania !!!
non vi dico per quale motivo 
ma potete facilente indovinarlo

 vi dico solo che erano cinquanta...



sono salita su in casa di fretta... ...ma a giudicare 
dalla bellezza dalla perfezione del gusto 
e dalla incredibile attinenza ai miei gusti...
sapevo già di chi erano.
Im verità conoscendolo
mi ero immaginata che il personaggio in questione 
sarebbe sceso dal treno 
con un omaggio floreale ...
tanto che non sapevo cosa portargli 
domani alla stazione 
quando sarei andata a riceverlo



Ho pianto di commozione leggendo il biglietto
e mi sono detta 
che bello.... che "anime simili" si possono incontrare 
su questo mezzo così a volte ignorantemente bistrattato...
il WEB..
ci ho messo una vita per trovare un anima così
e ora la sto per conoscere...


vedete come sorrido soddisfatta..




Domani vi dirò chi è...
ehhh siete sempre le solite curioo00000000se!!

La vostra Marzia Sofia....



Case di amiche. A casa di Cinzia II.


Vi ricordate la casetta di Cinzia? e
ricordate il lampadario che non ci piaceva???


Eccolo quello prescelto..
che ne dite?
Tutta un altra cosa no??
Cinzia ne è entusiasta...
e io pure


lo abbiamo montato proprio il venerdi che mi è stato
rubata la borsa con tutto  dentro 
macchina fotografica compresa
così oggi sono tornata a fare due scatti con l' I phone


abbiamo pure inserito dei tendaggi di voile 
dello stesso colore alle finestre 
ma come potete immaginare
impossibili da fotografare
Ma una cosa non avevamo fotografato ,la volta scorsa
questa vetrata..


 si trattava di una normale vetrata divisoria 
con dei disegni di barchette stilizzate
tutta a vetri 
che a Cinza non piacevano più


 Così abbiamo deciso
con una delle mie assurde fantasie 
(e Cinzia è una che mi segue fedelmente!!!)
di provare a fare un altra cosa assurda 
alla Marzia Sofia
dipingere il vetroooo!!!!
ed è stato fatto... a scacchiera 
in colore che assomiglia alla parete 
senza essere troppo dominante..

ecco ora direte vooooi ...tra un pò 
ci dipingi anche il marito  tutto di nuovo!!????
No! amiche, quello ve lo lascio fare a voi!!!!
 io penso al mio !!!ahahhahah

Ma non pensate che sia finita qua...iooo che non dormo mica
e non sto mai a pettinar le bambole 
volevo far vedere a Cinzia cosa avrei fatto
forse in un prossimo futuro... 
sul suo mobile bianco anni ottanta 
che campeggia nella stanza di soggiorno...
così cerca e ricerca.. 
un angolo dove usare la mia magica Pactra
 dove siamo finite?
In bagno!!!!
vedete qui com'era...
(la scema col grembiule sono io...)


così... dapprima ne ho sporcato timidamente uno sportello
cooosì per farle capire....
ma avevo appena dato la prima pennellata e Cinzia già gridava 
peròòò è bellooo
poi Cinzia ha detto
timidamente  MI PIaaaCEEEEE
non è cheeee...??????
ho capito...



indosso un grembiule donato da lei 
che ero vestita per un appuntamento di lavoro 
e mi son messa li per terra a piedi nudi...
a patinare tutto il mobile del bagno più lo specchio etc etc  e
Cinzia a dire ...quanto dura???




Ah ho pensato io la patina dura basta che non ti metti li con la paglietta
maaa
NON SO QUANTO DURO IOOOO
ahaha sto murenn....
la vostra ,Marzia Sofia


30 maggio 2011

Prima e dopo. Un letto capitonne' si trasforma.


Della serie se non son matti non li vogliamo...
vi presento una delle mie trasformazioni più assurde..




Il letto che vedete è stato una delle prime cose che ho dipinto
nel lontano 1996


allora usavo ancora l'  oro a porporina per dipingere...
e il bianco dopo dodici anni era diventato quasi un crema ormai


insomma mi ero stancata...
Se vi dicessi che questa testiera... 
ne ha viste di tutti i colori... 
voi cosa pensereste?


eh lo so io cosa ne pensereste..
malignetteee!!!!!...
  ma non intendevo in quel senso


che se anche fosse quello 
non ve lo direi di certo... vi pare ahahah
e poi non credo ...siate così morbose 
da voler sapere 
con quanti fidanzati ci ho dormito..
o si?


No ...io...intendevo di case 
e di mura...
ne ha veramente viste di tutti i colori...



è stato in questa casa...

e pure in questa..


e anche in questa....


era così la prima volta che lo vidi pronto , 
appena preso dal tappezziere
col capitonnè..
mi piacevano molto i colori caldi e i maculati
Ora sto cambiando 
dentro di me c'è voglia di cambiamento 
ho bisogno di dare una mano di calce a tutto
così oggi ho dato di matto...

e ora la testiera del letto è così....



dice ma sei matta?
Hai dipinto anche la stoffa??
Si gho dipinto anche la stoffa!!!!
Rinchiudetemi!!!

beh ...ogni volta che per sbaglio con i colori che uso 
mi sporco un vestito o un paio di pantaloni 
non riesco a levar la macchia  nemmeno con la varichina ..
voglio proooprio vedere chi riesce 
a toglierlo dal mio capitonnè????


si si si lo so.....  non sono normale..
ma ormai lo sapete no?

La Vostra Marzia Sofia..

Ps ...questo progetto fa parte 
della mia impresa di trasformazione totale di casa mia 
che ho intrapreso una settimana fa
Come ti trasformo un salotto in 24 ore l' ho chiamata 
(in realtà mi ci è voluto di più)...
ma...la sfida continua
ed è titanica....
ora sono a.... 
Come ti trasformo tutta la casa in due settimane....
presto tutte le foto...


ehehe dopo tanto lavoro..
il meritato riposo di stasera 

il mio amore mi ha fatto una foto...

28 maggio 2011

La mia vita,il ladro e il cellulare...


Oggi è stata una giornata strana....
care amiche




dovrei definirla una pessima giornata ..
ma
altre cose son andate molto bene



sicchè
pari e patta... come si dice...



Oggi infatti ...dentro la borsa 
nel mio laboratorio di Via Aurelia..
mi hanno rubato
tutto,
compresa la borsa




carte...documenti..
soldini occhiali
Macchina fotografica digitale Nixon Coolpix 4x
e sopratutto due cellulari
il mio Vanity dual sim
NGM 
e quel che è peggio
 il mio vecchio Motorola...


AHHHH che doloreeeeeeeeee


Il mio adorato e fidato
Motorola...
proprio quello che vedete in queste foto...
 fatte ieri
per festeggiare il mio cappello nuovo...


cavolo senza quel cellulare mi sento morta!!!!

era Magicooo!!
Voi che mi fate un sacco di complimenti
non sapete..
ma quello è un cellulare magico
fa sembrare belle anche le veccchie carampane come me...

sul magro no
su quello 
non non può agire...
chi è grasso resta grasso
ed io sono enorme..
 ma sul bello
beh su quello ...
si da da fare




tanto che spesso la gente quando mi vede 
dal vivo..non mi riconosce ..e dice 
ma ...chi quella col cappello??
Si quella col cappello ...ma proprio quella qella col cappello
 si si quella col cappello 
ah
non SEeeeEEmbraaaAAAvaaa!!!!

allora io col sorriso che moriva sulle labbra
aprivo
stavo per dire apro ...
il mio vecchio Motorola e dicevo loro 
QUESTA!!!
AAAHHHH...dicono basiti
 ah ...ecco ...ora ti riconosco 
e cominciano a parlare al display...
eheheh

Beh ora è finita , non si può più...

Ora signore e signori 
vedrete il vero ritratto di Dorian Gray!!!!





no non non questo..

ma questo!!!
ahahahha

.
nel frattempo appena vedrete dei ladri 
ben fotografati 
acciuffateli...
sono Loro di sicuro...
Il mio cellulare imbelliva anche i brutti...


Vedete queste foto fatte ieri??
e per fortuna, mia ...subito scaricate?...
tutto merito del cellulare ...
e del cappello naturalmente...


Nel frattempo un vero amico 
mi aveva promesso un regalo 
e nonostante per un motivo o per l' altro..
fosse da Natale che lo attendevo
me l' ha spedito proprio oggi!!!
Ed è arrivato 
uno splendido I phone bianco

PS.
Almeno speriamo che fosse un ladro povero 
e che abbia racimolato a sufficienza 
per pagarsi qualcosa da mangiare..
Spero
che abbia invece una decina di coliche 
se era un ladro ricco... 
e che li spenda tutti in enterogermina!!!! 

la Vostra Marzia Sofia




26 maggio 2011

Case di amiche...Cinzia a Lerici...


A volte le cose cambiano
dentro di noi
ci sentiamo improvvisamente diversi
abbiamo voglia di colore di allegria
di una nota leggera




questo è quello che ha pensato Cinzia
Devo cambiare qualcosa....
e poi

un bel giorno in cui ha conosciuto il mio blog
si è ripetuta..

..Devo cambiare qualcosa..


si è detta
e ha iniziato facendomi dipingere un tavolino 
ed una cassapanca
la cassapanca l' avete già vista!!!



Il tavolino eccolo qua...


questo invece




è l' ambiente per ora 
che ieri 
abbiamo solo dipinto 
due piccoli tralci di glicine in bianco e grigio 
abbiamo anche dipinto la cornice del quadretto...


ma c'è una cosa che ancora non ci sta nell'ambiente...
ed è il lampadario..
cosa ne direste di uno come questo???


so che c'è un bel pò di roba attorno nello show room del
 mio laboratorio 
 si tratta di quel lampadario bianco appeso!!!!

Ma, aspettate .... intendo dire uno simile 
ma non quelloooo e che vi pare 
che ruberei la sorpresa a Cinzia 
che ogni mattina legge il mio blog?????


la vostra dispettosa Marzia Sofia 
alla prossima...puntata...


PS Cinzia ... sei proprio una bella persona....Smuak!

Essere o non essere diversi questo è il problema.

 A me non piace mai, essere come gli altri,  ma a molti di voi piacerebbe essere come me... Una cosa bruttissima da dire  ma è un ...