Visualizzazione post con etichetta Natale da Francesca. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Natale da Francesca. Mostra tutti i post

29 dicembre 2013

Natale a casa di Francesca...


Qualche volta
le cose
sono troppo..
Qualche volta il limite
è superato...





a me capita spesso di essere al limite
border time
e border line


o almeno vicino
molto vicino
 alla linea di demarcazione delle cose
dicono che sia il mio pregio
sapere quando non esagerare...
sebbene sia difficile sperimentare
senza osare un pò..


spesso me ne accorgo di colpo
senza un motivo
al primo sguardo...
e anche consapevole di non volere o poter
far NULLA
in un millesimo di secondo
capisco che qualcosa è stonato
e allora...
mi fermo a pensare...



succede spesso nel mio lavoro
nella connivenza delle due esatte
possibilità
tra il fare bene e il fare male
o anche il fare così e così


spesso sono i nostri stessi occhi 
la nostra sensibilità
il nostro coraggio
anche la nostra voglia di osare


sono i nostri usi 
e i nostri consumi
spesso ma non sempre
 il nostro portafoglio...
che determinano delle scelte al posto nostro
o almeno le rendono necessarie


ma a volte...
 quella linea sottile 
è superata
è implosa 
e si è spaccata d' incanto
o anche per maleficio
 in mille pezzi sconnessi


non saprei sempre dire cosa è il da farsi
quando bisogna fermarsi
quelle è davvero il limite..
non vi è uno schema 
una regola
un destino
un manuale


ma quando qualcosa è troppo mi lascia
un pensiero
mi lascia un dubbio
mi trattiene il fiato
mi istiga al cambiamento...




invece a volte si va oltre
perchè quello che si è fatto
va in mano altrui
e scompare dalle nostre decisioni


forse non c'è un metro di misura
forse non c'è un campo magnetico 
che ci attira


forse bisogna
tacere e riflettere
riflettere tacendo...



sono sempre i particolari che fanno la differenza
sono sempre loro che ci stanano
e non c'è NESSUNO che possa
giudicare o correggere
sta a noi e alla nostra sensibilità


accettare e comprendere...
a volte con una piccola punta di amarezza...
che non si può davvero sempre dire agli altri
quale è il nostro pensiero...

Ecco...
ho detto quello che avevo da dire
a tutti coloro che pensano che ci sia un limite
un limite non c'è...
anche se sarebbe auspicabile 
fermarsi in Tempo
il tuo limite
è rispettabile quanto il mio
se rispetta appunto...
 il mio...

Marzia-Sofia