10 agosto 2011

Corso di trasformazione . Un vecchio tavolino da toilette francese.


Oggi, amiche
dopo un paio di post un pò "strappalacrime "
torniamo a noi 
e al motivo per cui mi seguite, credo..
Il mio lavoro.
Qualcuna di voi si è chiesta forse  
cosa io abbia portato dalla Francia???



ecovi qualcosa da vedere
 così era questo tavolino da toelette


ecco com'è adesso...


Eccone una prima parte
com'è ora...



mi è parso molto simpatico e ho voluto prenderlo 
forse ci metterò un lavandino incassato dentro 
per il bagno della prossima casa..


quando l' ho visto 
sul lungomare di Santes Marie de la Mer in Camargue...
in un piccolo marcatino di Brocante 
che si svolge tutti i martedi sulla stada del lungomare




sono stata subito sicura che sarebbe stato mio
Robi invece si  era fissato con un cavallo di bronzo...
e ho rischiato che volesse solo quello
quando si impunta quell' uomo...
 Ho contrattato un pò per comperarlo
 insieme ad altre cose, discutendo col venditore 
col quale ho fatto amicizia 
parlando come su FB con le mie amiche
ahahah

col mio francese maccheronico...



e gliel' ho strappato abbastanza convenientemente!!!
Il problema è stato caricarlo ...sul camper ...dove ci siamo detti??

ha un marmo pesantissimo 
ed  è pure un pò incrinato...
Prima del guasto ai freni 
eravamo costretti a mangiarci su ...in luogo della dinette
nel camper..Non avevamo altro posto...
e quindi ci siamo dovuti arrangiare...
ma non potevo proprio rinunciarci...



Tanto eravamo carichi 
si doveva saltare da un posto all' altro 
scavalcando i pacchetti ehehehhe
e pensare che volevo andare nella Loira 
proprio per evitare i mercatini!!!!
Ho anche altre cose in serbo per voi 
da farvi vedere


non molte per la verità...
dato che l' incidente è avvenuto
proprio quando il mercoledì mattina stavamo per visitare 



il mercatino Brocante di Beaucaire
un mercato dove ho visto di quelle cose inenarrabili..
amiche mieee...inenarrabili!
e purtroppo ...intrasportabili in moto..



Abbiamo dovuto aspettare la riparatura dei freni per tre giorni 
e ci siamo divertiti molto ad andare in giro sulla nostra  Moto 
quella che avevamo sul camper,  sfrecciando 
in mezzo ai cavalli selvaggi , che addormentati lungo le strade...
continuavano imperterriti ad ignorarci...


Ma anche se io ci ho provato fino allo sfinimento
Robi non ha accettato 
che io viaggiassi seduta dietro sulla moto
con in mano al seguito 
tenuto per terra come fosse un piccolo rimorchio
... un carrettino portavivande e beveraggi 
un oggetto mooolto vintage... bianco e pieno di ruggine...
che avrei preso anche trasportandolo a braccia fino a casa...

Aveva le ruote...di gomma come un passeggino
lo vendeva un vecchio marocchino sciancato..
che me lo avrebbe dato ad ogni costo..LUIII
come se ce ne fosse stato bisogno....eh..

Io gli dicevo disperata...Robi ce la faccio
ce la faccio...giuro che ce la faccio
fammeloprendere fammelo prendere... 
ti pregoooooo!!!!
Niente...
 lui non ha ceduto
Ci sbattono in galera ...mi diceva sei pazza
e io giù a piangere 
ma....
purtroppo...
 ha un cuore di pietra quell' uomo!!!!
ahahah
e allora addio carrettino!!!!!....
Però la storia del carrettino non finisce mica qui...
 il finale ve la racconto domani...


la vostra Marzia Sofia...

PS se ne avete uno simile di tavolini e volete farlo così
prendete un pennello quasi secco 
sporco di colore 
e passateci sopra all' impazzata senza far vedere la pennellata 
e poi picchiatelo un pò di qua e di là...
come se voleste sfregiarlo
usate un colore acrilico e non ripassatelo...
Basterà a farlo sembrare decisamente originale...
cioè vecchio, se proprio volete strafare 
aggiungete un piccolo schizzo di ocra...
e sembrerà dell' ottocento...
Muovetevi con pochi decisi movimenti...
e.... tanta pazzia...ahahahah
a domani

La pagina su FaceBook Marzia Sofia Artista.

Volete curiosare e aggiornarvi giornalmente  sulle mie creazioni  visitate la pagina https://www.facebook.com/marziasofiaart...