Post

Visualizzazione dei post da giugno 2, 2013

Il Bagno Gustaviano in Atelier

Immagine
Amo fotografare è come se scrivessi una poesia dicono che le mie foto siano belle eppure non ho nessuna tecnica nessuna arte se non quella che alcuni dicono essere la mia arte

tutto quello che il mio occhio vede nient' altro si trasforma in quadro nella mia  fotografia

odio le foto perfettamente a fuoco odio la realtà spietata e perfetta dell' originalità a me piace rappresentare  quello che vedo se poi lo vedono anche gli altri mi pare di aver raggiunto il massimo

ho un bisogno smodato di cliccare di fermare quell' attimo incosciente di una sensazione fugace

ho bisogno di catturare il fermo nello spazio di quell' attimo che non riappare

ho bisogno di rielaborare e circondare di sogno il mio vedere che è parte del mio sogno il sogno di un mondo perfetto nella sua imperfezione

quando vedo le foto che scatto non è cambiato nulla se non la mia posizione il mio scatto è conseguente come disteso nella materia spalmato dentro il tempo
quando riguardo le foto mi raccontano s…