14 marzo 2012

Ricetta: come trasformare le porte di casa con un barattolo di colore e un pò di nastro carta......


Care amiche... eccoci qua 
dato che la mia ricetta per le tendine shabby 
ha fatto un rekord di visite
cavalcherò l' onda 
e vi insegnerò a trasformare le porte di casa vostra...
Dunque premetto che
se c'è una cosa che odio decisamente
(oltre il Divino Otelma)
sono i mobili marroni in legno
c'è ancora qualcosa che odio decisamente 
e
sono le porte in legno marrone
e anche
i corridoi pieni di porte marroni e le mura bianche...
quindi immaginate cosa ho fatto 
appena insediata nella mia nuova casa???



Ma... dipingere le porte nooo???'
Nonostante la casa dove abito non sia mia 
e nonostante che quando me ne andrò probabilmente la proprietaria
mi obbligherà a riavere le sue belle porte marroni scure 
e io sarò veramente nella m..arrone!!!
ahahahahh
Io non avrei potuto
 vivere nemmeno un giorno in quell' orrore ....
così
mi sono munita di un bel colore di base
e di un barattolo di colore acrilico satinato sempre bianco o crema o grigio
per la mano finale...
bianco.di base.. non cementite per favore!!
solo acrilici
un qualsiasi fondo per legno va bene!!!
Per prima cosa
date una leggera grattata a tutto
Un segreto??
non serve che grattiate tutto a dovere
poichè se l' effetto deve essere Shabby
veramente Shabby!!!!
che non vuol dire trasandato come scrive qualcuno 
ma proprio rovinato sciupato sporco...
 liso insomma...
non dovete coprire perfettamente col colore la superficie!!!
NO! NON SI FA!
ma solo dare una mano 
che non impedisca i graffi della consunzione 
che sono proprio il bello di questo stile.. 
capito??
Inutile farli perfetti per poi grattarli !!!
non trovate?..io lo trovo stupido!!!
Non serve farli bene,
bisogna farli male ad arte!!!


Sempre se volete delle porte Shabby.
Se invece volete che le porte siano solo bianche laccate 
non mettevi nemmeno all' opera
tanto vale che 
seduciate l ' imbianchino più vicino
oppure  il figlio della badante di vostra madre 
o se proprio amate l' esotico...
 il bel negretto che vi fa la corte da sempre
e  che vi ha venduto  settemilioni di fazzoletti di carta 
al parcheggio del comune... e che non vende un chiodo da due mesi...
porello...
loro vi aiuteranno per pochi spiccioli...
se amate lo Shabby invece ...
smettetela di grattare grattare grattare...come mi dicono facciate...
se proprio volete
basta che facciate qualche grattino 
a vostro marito ....tanto per tenerlo calmo 
mi capite..
per quando si ..quando avrà visto il risultato..
ahahahahha


bene, ora...come avrete visto nelle foto
la porta diventerà bianca ,ma
non perfettamente bianca ...insomma sciupata
bianco sporco
che è quello che volete raggiungere noooo??
Se poi volete dare alle vostre porte 
un aria più elegante
e rifinita 
senza dover usare chiodi martello e listelle di legno
la qual cosa vi potrebbe portare diverse contusioni 
sulle unghie appena ricostruite
con grande gioia della vostra nail Art
ma vostro estremo disappunto...
beh prendete del nastro carta...un righello una matita appuntita...eee
per tracciare dei punti
 divertitevi 
a misurare dei riquadri 
che sostituiscano le profilature !!!!


all' interno  dei riquadri intanto disegnate quello che volete 
a vostro piacimento
di sotto si addicono le marmorizzature
se siete esperte col pennellino da disegno
potrete provarci.. 
Sono adatti anche i tralci Gustaviani per il sopra 
come nel mio caso...
Ma potrete se non vi fidate anche usare uno stencil
qualsiasi cosa ...ma non fotografie varie 
o vecchie cartoline il decoupage è out!!!
ma ...anche nulla ...
se proprio avete paura del divorzio
insomma!!!! 


Mi chiederete...qual' è il segreto?
e ora che faccio col nastro carta?
...se lo tolgo che succede??
ehhe aspettate Impazienti.!!!..
A questo punto
andate in un negozio
di cere antichizzanti per pavimento...
o se conoscete chiedete online delle Cere Novecento
chiedete quale cera antichizzante usare sul bianco 
per ottenere l' effetto antichizzante che desiderate e poi
munitevi di un vecchio pennello
o di uno straccio di lana e passatelo sulla vostra porta bianca
con tenace protervia
solo dopo... toglierete il nastro carta..
et voilà...




Ecco
penso di avervi insegnato l' uovo di Colombo
ma a parte che l' uovo di Colombo non lo aveva inventato Colombo
non si sa mai 
forse qualcuna non lo sapeva
 e me ne sarà grata
lasciando un delizioso commento...



Il risultato sarà più o meno come questo
NON é CARINO???

che ne dite vi è piaciuto questo post???
Nell' attesa che si inauguri finalmente la mia 
Accademia d'Arte della Decorazione 
che vedrà la luce prossimamente
vi svelo alcuni dei miei segreti...
uno è che adesso vado cheee
 sono piuttosto stanca!!!!

La vostra Marzia Sofia 
la Regina più
Shabbata che ci sia


Eterne Primavere il Catalogo

Il Catalogo dei lavori di Pittura .http://it.blurb.com/bookstore/invited/7635850/c511b5540fe0d6869b1f465036c000fdbd144a4e per...