Visualizzazione post con etichetta le mie tavole. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta le mie tavole. Mostra tutti i post

4 aprile 2015

Pasqua 2015

Siamo ormai abituati a festeggiare le ricorrenze
nome desueto che usava mia nonna
 con una certa noncuranza dell' evento...
 le festeggiamo così 
perchè ci sono
perchè ci siamo abituati
perchè è costume farlo...
come una vecchia abitudine dura a morire...

si sa che siamo in un epoca 
in cui c'è poco... molto poco da festeggiare
eppure speriamo sempre di dimenticarcelo...
di far buon viso a cattivo gioco, come si dice...
E allora giù con gli auguri, ma de che???
Auguri mi pare una noia mortale...
Io non so come mai invece,
 mi trovo sempre in controtendenza
mi chiedo sempre di più 
che significato abbia farlo
festeggiare cose nelle quali al massimo 
ci ricordiamo di credere ogni tanto...

Ricordo che
da piccola mia nonna mi rincorreva attorno al tavolo
con uno spicchio di uovo sodo benedetto
io non lo volevo, lei correva con il cestino delle uova in mano... 
e io scappavo
E' un uovo benedetto mi gridava lei
vieni qui fatti acchiappare!!


e io le rispondevo irritata ma io lo odio questo maledetto uovo
non è benedetto è maledetto...

mi faceva schifo...
tutte le sante Pasque lei insisteva e io dovevo ingoiarlo 
alla fine con il rischio di vomitarlo...
nessuno sopravviveva alle insistenze di mia nonna...


l ' uovo infatti riuscivo  a mangiarlo solo come omelette.
Ormai mangio le uova in quasi ogni modo 
ma non all' occhio di bue
ed è tutta una questione di forrma 
l' uovo è sempre uovo
ma in questo caso anche di sostanza.
Quanto conta la forma e quanto la sostanza
lo abbiamo imparato....
E sono passati cinquantanni 
da quelle Pasque e Pasquette 
e ora l' uovo è su tutte le tavole
e anche spesso sulla mia...
Ormai tutti si ricordano di non mangiare gli agnelli
ma allora la Pasqua che la festeggiate a fare
 rileggetevi la bibbia no???


la Pasqua ormai è quasi un giorno come un altro...
ma io ricordo ancora le tavole imbandite a festa 
e la famiglia intorno 
questo è quello che ricordo
ormai grande e con la famiglia spezzata
da morti e divisioni e lontananze
 facciamo che sia Pasqua tutti i giorni 
lavoriamoci su...
ciascuno per la propria parte
anche se
mi pare proprio difficile...
e sono proprio io la prima a crederci io la 
Buona Pasqua non posso augurarvela

Oppure anche si tanto è uguale...
Buona Pasqua a tutti...

La vostra Marzia Sofia

7 settembre 2014

Le mie tavole,


E' domenica
fa caldo, quel caldo
che non era ancora venuto
e che adesso potrebbe anche farne a meno
sudo al pc
senza niente da fare...
sono di sentinella
Babbo è da guardare come un bambino
si appoggia a me per tutto e la mia schiena chiede pietà
si sente solo senza mamma
e io faccio quello che posso...



nonostante tutto
cerco di rendermi la vita più normale possibile
ieri per esempio avevo gente a cena
dovevate vedermi 
parevo una trottola di qua e di là
con lui che mi suona il campanello ogni due minuti...
e poi quando chiama,
c'è da interpretarlo
e mica è FACILE...


mi sono messa a cucinare
al mattino dopo la spesa
non pretendo di raccontarvi che cosa..
siete tutte cuoche migliori di me
ma ci ho provato
io amo decorare la tavola
da sempre
se ci pensate è come una tavolozza 
dove puoi spandere il colore come vuoi
e creare i tuoi piccoli capolavori
oppure semplicemente esprimere te stessa


niente più di una tavola esprime
te stessa
ti racconta ti rappresenta
potrei parlarvi di una persona solo osservando la sua tavola
io sono una con un sacco di occhio per il bello
ma magari anche questo può essere soggettivo
esprimo me stessa
anche nelle mie tavole
e anche in quello che cucino
che rappresenta appieno la mia estrazione 
tosco tedesca


sono fatta così guardo molto all' insieme 
e forse
dimentico dei particolari
ma ci sono cose che detesto
le tavole improvvisate
con i piatti di carta
e le tovaglie di pizzo che poi non sono stirate
l' ho detto
ecco ( e mal me ne incolse )
Nel mangiare sono un pò monotona forse
ma ci voglio mettere
più fantasia piano piano
ci proverò...
nell' arredare le tavole invece mi sbizzarrisco
solo che non seguo le regole del
bon ton 
reinvento tutto a modo mio



adoro gli antipasti di verdure
che ieri ho fatto cucinare alla mia meravigliosa assistente 
Paola
che per me è più di una sorella
e che si è messa lì con amore e li ha grigliati tutti...
poi avevo un bel filetto di maiale
e funghi misti
non avevo trovato i Finferli
da servire con la salsa di creme fresch
il panino grigliato all' aglio ed erbette e le
patate arrosto con la pancetta


ma la cosa migliore e gli ospiti hanno gradito
è stata 
la Kartoffel suppe con i finferli
mamma mia che buona



ne avevo alcuni secchi
 e non avrei potuto presentarli a Masterchef
 ma il sapore era squisito
la zuppa di patete è la mia preferita
oltre alla ribollita di mamma
che è una roba mai vista praticamente 
una zuppa di fagioli cremosa e verdure
dove il pane toscano che è tagliato sottilissimo 
si sbriciola e diventa crema...


fiori veri e fiori finti
sono "Fiorista" ve l' ho detto solo se me li regalano
se no non li taglio i fiori...
e pochi altri particolari
sempre io sempre me
niente di diverso...


tante prove e poi la tavola è servita...


finchè il mio occhio è appagato
nella mia nuova 
stanza da PRANZO CON CAMINO
che purtroppo non è ancora lontanamente pronta...
ma solo abbozzata
ma dopo quello che è successo a mamma
non sono riuscita ad andare 
molto oltre
con i lavori...
è stata comunque una bella serata...
gli ospiti erano molto soddisfatti
nonostante le posate
che intendo?
eh lo so io che intendo...


Buona Domenica a voi

La vostra Marzia Sofia