17 marzo 2021

Chiuso (temporaneamente, si spera ) per Covid

 


Carissimi amici rimasti

mi rendo conto che dall'inizio di questo Blog nel lontano 2009
 i miei e forse anche i vostri gusti siano molto cambiati


spesso infatti mi accorgo del fatto che posto 
sempre più foto del nostro ristorante.
di quanto faccia con altri lavori.
Ed il ristorante non è esattamente lo stile che forse vi aspettate da me.


cerco sostanzialmente di unire le due cose.
L' arredamento e la gastronomia.
cosa non si fa per sopravvivere e per aiutare i figli.
Da restauratrice a ristoratrice, non ristorata.
Anche se come si vede ormai un post qui è rarissimo.
L' impressione è che resti poco da dire e meno da fare.


Purtroppo i tempi ed i mezzi di comunicazione 
sono decisamente cambiati.
Ormai tutto è cambiato 
e non come intendeva il Gattopardo.
Tutto è diventato altro davvero.


Scrivo adesso perché ho più tempo libero.
L' ennesima chiusura mi permette di tornare qui
 a visitare questo luogo che ho molto amato
Il mondo virtuale del mio Blog.
Il mio Diario.
Ormai non è più tempo di Diari
Si vive o meglio sopravvive.
la Pandemia ci ha cambiati.
Per sempre.
E siamo qui a guardare le ceneri delle nostre speranze e dei nostri sogni.
Lo so sono negativa.
E pensare che io sono sempre stata una persona molto positiva
Oggi faccio molta fatica.
E lo volevo dire qui.

Mentre vedo questa foto che ho scattato a Mio figlio pochi giorni fa.
Dopo l' ennesima chiusura imposta dal Governo Draghi.
E senza ristori, con neppure il Sostegno della Speranza.

#marziasofiasalvestrini

La mia prima vita. Parte III

Come eravamo...   La passioni si manifestano in noi, fin dalla più tenera età. Ci si depositano nell'anima e non ne escono più. Arruggin...