11 febbraio 2014

La camera Penelope...

A volte, lo dico sempre  e
non mi stanco mai di ripeterlo


le cose non sono come appaiono
oppure cambiano a seconda degli eventi
e si plasmano


può anche darsi che cose nate per sbaglio 
siano dei capolavori
o al contrario che cose pensate a lungo
finiscano in un niente di fatto


io che sono una che non ci pensa molto
e va giù d' istinto
ho avuto un sacco di ripensamenti
prima di iniziare questa stanza

titubavo rimandavo
insomma
non ero decisa si trattava della decima e penultima stanza
ci passavo davanti e dicevo
a Ty oddio non so cosa fare qua dentro





lui mi suggeriva di ogni ma dopo dieci stanze 
e con la stanchezza che ci sentiamo addosso ero sicura che non avrei combinato granchè


ogni volta cambiavo idea e mi dicevo
 oh mio dio che sarà mai spariamo qualcosa e via 
tanto si perderà 
al confronto delle altre così belle e particolari già di per se
invece...


ecco qua ieri sera con un trapanatore d' eccezione
si lui quello che ormai conoscete tutte voi che mi seguite
il mio amico Robi


abbiamo inserito un ciel de Lit e abbiamo ricomposto la stanza
che ty prima di partire aveva dipinto con me
 dopo che il proprietario l' aveva ripulita e alla fine
mi è parsa
la più bella
si si lo so...


l' ho detto di ciascuna stanza...
 ma ora mi pare la più bella
ehh si sa ogni scarrafone è bello a mamma soia
ehehehe
la vostra Marzia-Sofia



Eterne Primavere il Catalogo

Il Catalogo dei lavori di Pittura .http://it.blurb.com/bookstore/invited/7635850/c511b5540fe0d6869b1f465036c000fdbd144a4e per...