Post

Visualizzazione dei post da ottobre 8, 2011

Il Classico.A Roma Pompei...Capri Ischia e dintorni...da Silvia.

Immagine
Qualcuno di voi care Amiche che mi leggete mi consiglia di parlare di più di arredamento  e meno di me.... ed io, onestamente, ci ho anche pensato

ma poi alla fine  (anche se avrei perfino un blog collegato a questo che dovrebbe essere incentrato solo su di me) sempre qui finisco!!!

in fondo mi piace questa commistione di cose che mi riguardano.... sono me e non credo che riuscirei a farvi vedere solo.. sempre nuovi arredamenti... oggetti lavori... e non parlarvi mai di me...


per cui.. con tutto il rispetto per chi me lo ha chiesto  vado avanti su ispirazione .. Oggi comunque, mi va di farvi vedere  quello che sto facendo di rifiniture  nell' ingresso di Silvia a Roma


come forse presumete  mi sto orientando sul Pompeiano naturalmente un Pompeiano modernizzato.. dalle linee più semplici ...meno cariche ...insomma, ma i toni sono quelli


anche se qua  c'è un pò di tutto....tutti gli stili ... e il vero stile che si intravede fino  in fondo è solo il mio.... Il Marzia Sofiano ehhehe


ma se penso a com'erano…

La mia vita Shabby and Chcic.Il Tempo le persone e le cose...

Immagine
Mi rendo conto  che spesso è difficile  far capire quello che uno ha dentro
 ti pare di affiorare come se stessi attraversando l' ombra che ti avvolge ma poi, sai bene che se sei tu stessa incomprensibile a te stessa come potrai mai essere chiara per gli altri?


e allora non ti basta ricordarti che c'è un metodo.. fregarsene.. di quello che gli altri pensano

nel silenzio rumoroso dei tuoi pensieri  c'è sempre  quella bambina che sognava

gli angoli silenziosi di te si addormentano piano per risvegliarsi , ad ogni nuovo giorno

in qualche modo la consapevolezza che il cammino nonostante tu ne abbia percorso tanto è ancora lungo..

e nonostante tu sappia che ciò che ti disseta ti fa anche male...

ti difendi dietro una roccia di pensieri...che ti salvano e ti affogano allo stesso tempo


lo sai..ormai lo sai che dietro ogni tramonto ci sta dietro un alba nuova...

ti prepari con calma al mattino dopo  cercando di mettere a frutto  tutto quello che hai imparato


cercando di sopravvivere piegato come un albero c…