Post

Visualizzazione dei post da settembre 9, 2010

Il mio lavoro o/e quello di mio figlio?. Il laboratorio Il Marchese di Carabas.

Immagine
Non è sempre facile vivere dei propri sogni  se poi si ha la presunzione folle, di imporli anche alle persone che ci amano  beh allora tutto diventa  difficile...Io amo il mio lavoro... amo girare per il laboratorio raccogliere tutto quello che c'è e prenderlo in mano ..curarlo reinventarlo...plasmarlo. Ricordo ad esempio questa ribaltina.. la trovai una mattina aprendo la porta. Mi aspettava li ...triste ...nel suo marroncino spento dal tempo...  chissà quanti anni aveva.. 80? Forse anche 90 se non di più me la aveva portata il mio ex... il padre di mio figlio.. ed io l' avevo amata subito . per quel bel motivo della spallierina smerlata dei piccoli cassetti   e di tutti i piccoli raccoglitori di posta. . Una posta che ormai non usiamo quasi più...  perse come siamo, sempre davanti ad una tastiera.
ma, se non ci fosse internet  come potreste vedere tutte voi,  che cosa ne è diventato della piccola ribaltina?

gli oggetti che accoglie..

l' amore che è... Io ci ho appoggiato su degli oggetti fatti da…