14 ottobre 2012

Tempo di bilanci


Dicono che pioverà..
dicono...
chi sa ...
Le previsioni ormai ci prendono quasi sempre....
Eh ormai si è convinti di sapere tutto...





ci sono notizie però..
che a volte ti colpiscono più di altre..
non sai come, non sai perchè..
ma hai un magone dentro 
che ti strizza le budella..


il rischio comunque 
è quello dell' assuefazione..
Vedi quel politico che ruba 
la giunta che si arricchisce
la regione che ci marcia
vedi il vicino che uccide l' immigrato...
il contadino che non ha i semi per coltivare un pezzo di terra
i genitori che si contendono i figli





il marito respinto che uccide il figlioletto 
strappandolo alla moglie e si suicida
mariti che invece di divorziare semplicemente 
 uccidono la moglie per far prima...
eh si...vedi
le cose più inimmaginabili
e anche se sei consapevole del fatto che è solo una questione
di velocità d' informazione..
che oggi è immediata e universale..


e anche se sai che queste cose ci sono sempre state...
anzi è solo un ripetersi nel tempo 
di cose ormai risapute 
che sono sempre esistite
a volte ci stai di un male...
E quando le cose ti colpiscono da vicino
 ti chiedi
ma perché deve esistere tutto questo??




Così
anche se mi dicono che è naif
io resto nel mio mondo chiusa alla vita a volte 
e mi trincero dietro il mio illusorio destino
voglio nascondermi per non farmi trovare dalla vita??
Ma se quella che è fuori è vita..
allora meglio
questo limbo indeciso 
che attraverso uno schermo ci  divide dal bello 
ma ci allontana anche dal brutto...



E quanto brutto c'è in giro....
io ce la metto tutta per non vederlo...ma...
Mi spiace ...e tu che sai cosa intendo 
se mi leggi domani ...sai perchè...

Gli altri mi scusino 
è una cosa troppo privata tra me ed un amica
altrimenti mi scrivono 
e dicono che spettacolarizzo il dolore....
è tempo di bilanci per me...
scusatemi se è un post triste...

La vostra Marzia Sofia

Casetta Shabby our B&B

ci trovi su Booking.com and Airbnb come Casetta Shabby