4 agosto 2011

Inaugurazione..Atelier


Alla fine della festa..
diceva uno che conoscevo...
si contano i morti...
le bottiglie aperte... i vassoi vuoti ...i piattini violetti,sporchi..e le posate nere 
fanno bella mostra di se sparsi qua e là insieme al contenitore del farro (circa un quintale)...
rimasto scoperto durante la notte 
alla mercè dei piccioni che abitano la corte....
Per fortuna un anima buona ha pensato a chiudere le tende del gazebo
e i volatili...
le avranno guardate di fuori queste rovine,
zampettando infastiditi per non potercisi buttare sopra...




Tutti se ne sono andati....
e i miei piedi sono così gonfi 
che le scarpe li imprigionano in una morsa selvaggia
quasi un tritacarne... sembrano una gabbia o un inferriata di una chiesa di clausura......
La mia schiena già ripiegata su se stessa da varie pesantezze brucia come fosse 
un calorifero e frizza come una ferita aperta...



ma le mie amiche sono ancora qua...con me...
molte sono addirittura ancora a casa mia!!!
Alla fine della serata dopo la sfilata dei gioielli
siam state costrette a sbattere fuori L' Eugenia per ragioni di tempo!!!
Che facciamo ci siamo dette ? e
ce ne siamo andate a prendere un gelato 
da Rosellini ..immancabilmente!!!

Io Robi e Silvia e Lorena con Susanna 
che al solito faceva da autista...
(Susanna che non parcheggia fuori dalle strisce...)
La serata è fresca che non pare ancora estate 
e le considerazioni e i commenti non si sprecano
parliamo d' altro come niente fosse, gli argomenti non ci mancano.
Avevamo pensato di andare alle Grazie dalla Annina...
 alla Notte bianca, ma la notte bianca la farò io di sicuro
e chi dorme con questi dolori???





Mi consola averle qui...
Io e Robi vorremmo andare a dormire a casa di lui, 
ma loro, nicchiano...
Susanna specialmente, insiste perchè decide di dormire nella stessa stanza con le ragazze 
che ha appena conosciuto
 in un lettino singolo...
e in men che non si dica cuscinoproprio portato da casi infila sotto le coperte... 
Mentre le due che si conoscono Slvia e Lorena
dormiranno nel matrimoniale 
resta libera una stanza di sotto 
e vogliono che anche noi dormiamo lì....
Le stanze al piano di sopra sono occupate da Mari e dalla sua famiglia
che già dormono...tranquilli spero... quando torniamo...
 Dopo un esperienza disastrosa con i ristoratori liguri 
che spero non le abbia rovinato il compleannosaranno spossati
! Povera Mari 
ma che sfiga ....non sono mica tutti così!!!

Insomma dopo il gelato insistono che restiamo là...
Robi stranamente accetta...
poi dirà che la notte è stata dura...
e LO SO BEN IO PERCHèèèèèèè
sogna di saltabellare da un letto all' altro...
ma su quello sorvoliamo...


Io in tutta la sera
sono riuscita a mangiare solo una fetta di torta 
documentata in queste tre foto dall' obiettivo spione
e sincero di Lorena...
la quale con abito fucsia valigia fucsia e macchina fotografica fucsia 
brilla, in tutto quel grigio come una stella nel cielo.
Ho una fame...prima di andare a letto 
che una mousse ai frutti di bosco
può solo lenire...




le foto sono abbastanza oscene 
ma sono costretta a documentarle...
perchè vere!!!
Il Mocio (come dice l' Annina) che ho in testa...pende. 
Ho lo sguardo vacuo...la pesantezza sulle spalle
il trucco colato 
e le scarpe scaraventate a vanvera da qualche parte..

ecco la vera vita della Star
La Star

in brodo!!!!



Sorvolando su questa ....
direi che mi piacciono 
queste foto fatte da Lorena
almeno rendono l' idea della fine della festa...




Silvia aveva ballato..UNICA...come sempre 
conquistando uno dei pochi uomini presenti...
disponibili al Corteggiamento....
non ci crederete ma vedrete che se incontrate Silvia 
tutti gli uomini saranno nei suoi dintorni...
è una vera calamita di allegria follia e voglia di vivere...



Nessuno per fortuna si è sognato di fotografare il Buffet 
dopo la distruzione ...
ma almeno Lorena .
è riuscita a riprendere questa immagine di un inizio...
apppena apppena visibile...



Guardatele qua Lorena e Susanna 
che sfoggiano gioie che non brillano 
nemmeno la metà delle loro anime......

Splendide ragazze cresciute 
che non oserei mai definire invecchiate 
pronte a prendere treni o aerei pur di non lasciarmi sola..
Dio come le amo!!!!


E queste due poi ...
che non so nemmeno definire...
quante volte mi hanno ascoltata supportata aiutata 
e anche finalmente presa in giro 
e pure straapazzata....
Le mie cuore di amiche....


Hey dico a voi!! Si proprio a voi...
Non so dirvi amiche mie il bene che vi voglio 
perchè sembrerebbe finto 
sembrerebbe di comodo
sembrerebbe forzato...
ma, la mia festa siete state voi...
Mari Lorena Silvia Susanna Eugenia

ANNA
senza Grazia purtroppo...per questa volta...
e tutte le altre che mi hanno dato un cenno 
del loro vero interesse per me...
e per quello che faccio
Donne che sanno assistere 
alle piccole vittorie degli  altri 
sapendo che con quelle costruiscono la Loro Vittoria 
quella della vera  Amicizia
Donne che sanno sognare in comune che sanno dividere e condividere 
che sanno alzare una mano 
e dire basta a coloro che ti stanno aggredendo 
quasi fossero loro ad essere aggredite..
Non voglio dire più niente..
non ho più niente da dire se non 
grazie ragazze!!!


Domani vi mostrerò le foto del giorno dopo la festa....


La vostra Marzia Sofia


Eterne Primavere il Catalogo

Il Catalogo dei lavori di Pittura .http://it.blurb.com/bookstore/invited/7635850/c511b5540fe0d6869b1f465036c000fdbd144a4e per...