12 giugno 2012

La camera Gustaviana, Sorby Svezia





Ci sono cose 
che nessuno vede
solo tu stessa le vedi...
sono angoli di sguardo
centimetri di visioni
epoche infinite, 
finite in un secondo





e poi ci sono uomini
e donne e... cose
e tra le cose..  La Vita..
quella che si vive
quella che non si vive,


quella che si vorrebbe vivere
e quella che non si vivrà mai
ci sono cose
che hanno anime
diverse
dai nostri giorni
 anime e cose ...sogni che non si avverano
e quelli che nemmeno speri si avverino
poi ci sono i figli ..
loro..
i figli
quelli che son diversi
da come li vorremmo
ma che non cambieremmo mai
con nessuno...

c' è il lavoro...
che per alcuni si fa passione
e che per altri è....
passione che si fa lavoro

per me è così
forse se ci penso bene alla fine son fortunata...
anche se molti
proprio quelli che mi stanno vicino...pensano
che io non lo sia..

chi mi conosce sa quanto ho lottato...
quante battaglie ho perduto
ma come mi  diceva
qualcuno che stimavo molto
i morti
si contano alla fine della Guerra


spero che il futuro mi sia amico
prima ancora che regalarmi
mi dia
quello
che ho tanto pagato

 nessuno potrà togliermi
quello che mi son presa
perchè non l' ho rubato
ma solo duramente..
tenacemente
testardamente
lavorato.

e ora che i miei sogni ...
dicono... si avvereranno
mi guardo intorno
e ho tutto quello che ho sempre desiderato..
Tutto
meno l' Amore,
dell' uomo che ho sempre amato
ma... bisogna accontentarsi..
in fondo, che si può fare???


Ps questa è la camera da letto Gustaviana
ispirata a Sorby un castello Svedese
presa da un immagine sulla copertina di un libro
Case svedesi di Lars Sjoberg

(In fondo vedete che essere soli hai suoi vantaggi
credo che un uomo non ci dormirebbe mai..
a domani il resto della trasformazione.)

Eterne Primavere il Catalogo

Il Catalogo dei lavori di Pittura .http://it.blurb.com/bookstore/invited/7635850/c511b5540fe0d6869b1f465036c000fdbd144a4e per...