28 febbraio 2013

Prove tecniche...di fotografia.


Ho una nuova macchina fotografica
e sto cercando di imparare ad usarla
cosa non semplice...




non si tratta di una vera e propria Reflex
mio figlio mi ha informato
che la chiamano
Bridge
forse intendendo che è un ponte 
tra le piccole compattine digitali

ed una vera Reflex professionale


sia come sia
io mi diverto a fotografare
e questa mi da
la consapevolezza di quanto sia difficile farlo bene
quando vedo quelle foto
ben a fuoco al centro e sfumate intorno 
le adoooroo
per ora ho cercato di ricrearle rubando da vari programmi
PICASA PIC MONKEY
etc etc


naturalmente
c'è un vizio di forma...
nel mio vedere
che da alcuni potrebbe essere considerato 
il solo pregio


amo le foto sfumate
antiche
sciupate
il troppo a fuoco e perfetto
non mi piace...
c'era un programma gratis
su Pic Monkey fino a poco tempo fa 
che mi rendeva le foto
come veri quadri antichi...


ora dovrei comprarmelo
e mi fa un pò fatica
ma non lo escludo...

la realtà secondo me
E' già!
una foto  a seconda del tipo che si vuole mostrare naturalmente
non sempre deve 
rappresentarla a pieno...
io faccio foto che voglio somiglino a quadri


anzi vorrei
anche se non so che ci riesco
ci sono fotografe bravissime 
nei Blog amici
e mi piace guardare i loro scatti
non potrei davvero competere...


tutto quello che non mi viene spontaneo
non lo imparo nemmeno morta...
così
continuerò a proporvi le mie 
schifezze fuori fuoco??
Ma noooo...
  speriamo di migliorare un poco 
e trovare una via di mezzo
che come sempre è la migliore
a parte in politica!!
Buona giornata amici
La vostra Marzia Sofia

27 febbraio 2013

Collage



qualche volta
lasciamo parlare le immagini










tanto non c'è ormai quasi più niente da dire...

La vostra Marzia Sofia

26 febbraio 2013

Auguri TY



A volte le cose
anche le più belle
le più inaspettate
nascondono 
risvolti difficili da sospettare
e perfino da riconoscere


hanno colori che stonano
angoli che nascondono
la loro vera natura
pezzi di oscura  paura


non basta far del proprio meglio
non basta crederci volerlo
sognarlo e dedicarvisi
buttare il sangue...


come sempre quello che si sogna non è quello
con cui ci si sveglia
le persone o le cose
non sono sincere
perchè non ce la fanno mai
ad esserlo fino in fondo...


tu credi che un regalo sia un regalo
che non abbia secondi fini
e ti impegni
con la tua buona volontà
senza sospetti
non credi a chi ti dice
sta attento...



cerchi di fare del tuo meglio
cerchi di essere buono giusto corretto
e ti pare che la tua via sia quella giusta
che siano gli altri a sbagliare...




ma gli altri a volte non sono nè buoni 
nè giusti..nè corretti
sono solo come noi disperati
illusi
incattiviti
d' altra parte in questi casi la minoranza 
pare maggioranza...
hai dieci no
e ti deludi
dei tuoi mille sì...



gli altri combattono contro se stessi
come noi 
esattamente come noi
perchè pensano di aver loro ragione
esattamente come noi


nessuno di noi è santo nè peccatore
in toto...
ciascuno di noi
è vittima e carnefice..

bisogna lottare 
con tutte le proprie forze
e sopratutto
con quelle che non si hanno


bisogna saper aspettare
e crederci ancora
sempre infinitamente
e nemmeno in quel caso 
si ha la garanzia 
della riuscita....

Dedicato a mio figlio e alla sua
caparbia speranza..

Marzia Sofia

24 febbraio 2013

Fiocca la neve...e i premi.


Si chiama blocco dello scrittore
e a me non era mai capitato
scrivo da sempre
e se un Blog
è quello che mi rimane dei miei sogni di gloria
non so cosa dire
ne cosa in questo caso
scrivere...


Paura della pagina bianca??
e quando mai
qua ho foto e colori
i pensieri però
non ne vogliono sapere di uscire
come quando le cose
giacciono in un limbo
di inespressione


guardo queste foto
e mi pare di averne scattate troppe
ormai
mi pare di avervi già fatto vedere tutto
eppure ne ho ancora tante...troppo



non le ricordo nemmeno ormai
e l' ordine  e la capacità
di archiviarle mi manca
io che sono stata sempre 
così organizzata
sto lentamente arrivando
al mio capolinea???


chi sa se quello che chiamano diventare vecchi
sia la mia prossima malattia???
NO non è un post triste
questo
secondo il mio modo di essere
so che mi direte sei pessimista etc etc 
mai sentito parlare di Realismo???


Beh alla fine qualcosa da dire l' ho trovato
chi sa se poi questo momento passerà
Mi chiedevo se era stanchezza
questo senso di inutilità che mi prende
a volte...
non so ci devo pensare
volevo chiudere
tra poco compio cinquecentomila visite
su questo Blog e non mi lamento ma..
poi stamani
mi è arrivata una notizia carina...
ho vinto un bell' ARWARD proprio la notte degli oscar
il mio piccolo Oscar personale....
Ho aperto la posta elettronica e
ho letto

Net-Parade.it
Complimenti!
Il tuo blog shabbyechic.blogspot.com ha ottenuto il seguente riconoscimento:

siti


se entro pochi giorni non appare su tutti gli altri Blog vuol dire che è un vero premio
della qual cosa mi pregio..
e allora forse dovrò continuare a scrivere??????

Ditemelo voi...
La vostra Marzia-Sofia



21 febbraio 2013

Trasformazioni Gustaviane

Ditemi amici
l' amore per le cose
può essere uguale a quello per le persone???


quello che si fa...
è sempre quello che si vorrebbe fare??
quello che si ha
 è proprio quello che si vorrebbe avere??
 O a volte si ha solo paura?


e le cose che si fanno
riescono poi come ci se le aspetta???
i sogni che sognamo 
spesso non si trasformano in incubi dissimulati??



Dentro di me a volte dei dubbi feroci
prendono il sopravvento
credo succeda anche a voi...
e dentro di te ti chiedi
e non ne puoi fare a meno...
Cosa sarebbe successo se??


come sarebbe andata se.....
che cosa sarei adesso e dove???
come sarebbe andata a finire?
oppure come sarebbe finita???


ed è quel se.... 
che porta inevitabilmente con sé 
diverse risposte....
le quali ti saltano nella testa
come un elica impazzita
oppure....




semplicemente sedimentano,
dentro la tua corazza
quella che ti fa sorridere
 anche quando stai morendo dentro??



è il come sarebbe andata se....
se una cosa tu l' avessi voluta 
quanto la volevano gli altri
per esempio
se tu l' avessi capita
o compresa o 
compresa a fondo



senza sapere che
 il bianco e nero nelle cose
 spesso non esiste
esiste una zona grigia
una zona che pare sconosciuta
ma alla fine è la più giusta 
è quella che ti fa meglio
affrontare
le sfide che ogni giorno 
ti aspettano...
E SE LE AFFRONTI DA SOLA
o con 
UNA BELLA COMPAGNIA FORSE 
qualcosa o qualcuno
FA LA DIFFERENZA!



se non avessi lasciato 
QUELLA COSA O QUEL QUALCUNO... 
quella frase o quel momento
o quella storia


se avessi finito tutto
e se una volta finito lo avessi
cambiato FINALMENTE
con una nuova avventura
se non fossi rimasta ancorata alla VECCHIA
lA VECCHIA barca nel porto DELLA VITA
QUELLA CHE APPARE, SICURA 
MA CHE PRESENTA FALLE
USURE CONTUSIONI
ma avessi scelto un motoscafo veloce
seppure diverso da tutti i miei itinerari
da tutti i miei porticcioli
ignoto eppure conosciuto...





se avessi compreso 
la portata effettiva del sorriso 
che certe cose o persone.... ti procurano
quelle persone nelle quali tu nemmeno credi
 e che forse dentro di se
inopinatamente 
portano il germe della tua vita futura 
quella che nemmeno osi immaginare 
o sognare
quella che nemmeno puoi pensare 
che ti spetti...
e invece forse è proprio così.....
Osare...è quello che ci manca a volte????


eppure è così
e tu nemmeno te lo vuoi sentir dire
e una telefonata improvvisa 
però......
ti fa riflettere sulla tua cecità
forse sulla tua ottusaggine
sulla tua scontata 
autodistruttività
sulla tua paura...



Averti addosso
 come una camicia come un cappotto 
essere insieme volersi beeenee
canta una bellissima canzone di Gino Paoli
chi sa perchè mi è venuta in mente....
e poi Quando ti ho visto ARRIVAREEEEEE
AVEVO CAPITO SUBITO????


a volte non si dovrebbe pensare troppo
ed è il mio difetto LO SO....
Pensando troppo
sciupo tutto?????

Avete visto la realizzazione del mio Atelier 
ne son già passati di mesi da allora
quasi ventiquattro
due anni...
che bel ricordo ne ho
che bel ricordo....
la vostra Marzia Sofia

Essere o non essere diversi questo è il problema.

 A me non piace mai, essere come gli altri,  ma a molti di voi piacerebbe essere come me... Una cosa bruttissima da dire  ma è un ...