Visualizzazione post con etichetta Inaugurazione. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Inaugurazione. Mostra tutti i post

3 agosto 2011

Inaugurazione Atelier. Seconda puntata.



Roby dov'è Roby?  
la domanda cruciale.... inizio a chiamare alla disperata...
e nessuno di loro risponde.. esco sul terrazzo...e non riesco lo stesso
sono in panico...
finchè lui mi chiama e dice
dove sono andate a finire le ragazze??
Ma dove sei andato a finire tu???
sta sempre dove lo avevo lasciato che le aspetta ...
è Susanna che non parcheggia dove non c'è riga bianca
ed è sparita in mezzo alle macchine  del parcheggio...
Per fortuna si trovano e riescono a raggiungere l' Atelier..
Io non ricordo in verità l' attimo in cui sono entrate ...
io ...credo ...stavo parlando con Mari e suo figlio 
che mi rassicuravano di aver fatto uno splendido lavoro...



ma credo di aver tirato un sospiro di sollievo tale
da far venire la polmonite 
ad un bambinello nero in Africa Equatoriale...


ci sono tutte.... manca solo la Anna ..arriverààà? boh speriamo.....
anche lei fa la Difa?????
Il sogno di mettermi a dormire sparisce immediatamente....
e mi trovo scaraventata nella bolgia
mamma mia che bello le mie amiche sono qua..
continuo a ripetermi 
ma ci pensi  mi dico....
tu che vieni regolarmente abbandonata dalle persone che conosci...
sei riuscita a catalizzare tante di quelle anime..
da farle risalire o scendere tutta la Penisola...
da Trapani al Veneto da Roma alla Lombardia..
dal Piemonte alle Venezie..dai Mari e dai monti
e non basta.... 
nel frattempo arrivano altre amiche da Livorno e da Genova..
Non mi ricordo nemmeno ( quasi) di quelle che avrebbero dovuto esserci 
e di cui non vedo nemmeno l' ombra dipinta...



Potrei farne una lista ma dovrei metterci accanto 
quello che sono per me e quello che ho fatto per loro 
e mi dico...Ma vadano a quel paese....
dei miei amici storici...solo uno praticamente....
Un siciliano pieno di cuore ...di nome Sole...
al quale non ho avuto il coraggio di dire Sebastiano... porta la musica
difatti sebbene in una festa che si rispetti la musica ci sia sempre
da noi si ode solo il ciabattare di noi feisbucchiane....
nemmeno una nota....aleggia nell' aria...


Nonostante ciò
proviamo senza ottimi risultati a intonare.... si fa per dire...
Un My Way così casereggio 
da far sembrare Vanna Marchi 
elegante come una dama della Regina Elisabetta...


sapete il mio amico è diciamo notoriamente ..
mooolto sensibile al fascino femminile 
e lì...di roba c'è n'è a sfare ...
vi prego di notare l' altezza dello zeppone Della Lucia..no (Eugenia Della Lucia)
e la postura sia del volto che del piede...
 lui non resterà indifferente...


così  frastornato dall' offerta 
decide di fare una fuga in piena regola...e noi
perdiamo in poco tempo anche la giacca Solare
ahinoiii 
eh si... scappa...
 preoccupato che ci sia una rivolta?...eheheh
Così ci sentiamo un pò più sole...
nooo macchè.... esageriamo ancora di piùùùùù



non si sa dove sia finita Susanna 
che cantava all' inizio con noi...
sapete lei parla inglese come un inglese
per cui temo sia stramazzata al suolo 
sentendo la pronuncia del mio amico...


poi finalmmente obbligo Stefano a farmi due Foto...
così... almeno per il ricordo del vestito...
che meriterebbe una storia a parte...
ma ora non ho tempo....


abbiamo anche un altro gruppo 
che aspetta di essere fotografato...
Luisa è sempre la prima a schiaffar foto su Fb 
abita ad un ora di macchina 
e dovunque lei sia,quano ritorna corre al pc e scarica tutto...
è l' artefice di alcune delle foto più orrende 
che circolano su di me in Facebook ehheh


ed ecco che finalmente la mia piccola Menda 
si fa strada tra la folla 
a reclamare finalmente il posto che le spetta.di diritto...
anche se entrambe 
ci dispiaciamo 
di non essere lì insieme alla nostra terza tre menda Graziè
ci par d' esser mutilate...


il tempo di salutare chi arriva e chi va ...
e mi ricordo che 
non mi sono nemmeno avvicinata al buffet 
se non per sparare l' ultima arma
i salami e i formaggi puzzoni 
con le baguette comperati apposta 
a La Isle sur la Sorgue la settimana Prima...risata generale....
e presa pei fondelli di me che mi decido a dire...
ma ioo non ho mangiato nulla??
nei miei progetti c'era l' idea di decorare le meringate coi frutti di bosco e presentarle in una
alzatina di legno che ho dipinto per l' occasione 
e festeggiare a Champagne o che so io..
mi accorgo che qualcuno non so chi 
ha preso aperto la torta su di una panchina e poi allora 
io prendo un vassoio e la appoggio sul divanetto 
e me ne prendo un pezzo Bonaaa...grido...
ecco l' unica cosa che ho mangiato in tutta la serata........



Mi avvicino al buffet solo
 per salutare questo giovanottone che non ci crederete amiche 
ma trent' anni fa tenevo sulle ginocchia...



mentre io gioco con lui 
l' Eugenia spara tutte le cartucce che ha inserito in canna
e chi la ferma
le porto qualcosa da bere??? 
ma no ci vorrebbe un bavaglio...
spengiamolaaa!!!!



Alcuni ospiti acquisiti per strada 
fanno bisboccia mentre altri parlano parlano parlano
io allora cerco di ridiventare per un attimo me stessa 
e cerco di movimentare la serata
ma alla fine non ce n'è bisogno..
tutto è già movimentato da solo...




notare la scarpetta sacrificata al vestitone...
ahhh potenza delle scarpe cinesi...



ultima ma non ultima arriva
questa coppia di amici lui viene da Genova e lei dal Nord
Roberta e Massi... 
che mi hanno portato i fiori della mia Maman 
e insieme uno splendido corno che non so neppure dove ho nascosto 
devo ancora tornare ad impossessarmene...
è così nascostoper paura che sparisse che mi è sparito
Tranquilla Maman che mi leggi è nel posto giusto!!!


ma perchè non me ne sto un pò zitta 
nemmeno una foto dove non faccio smorfie o altro....


fa caldo molto caldo o sarà il clima...teriiiooo???
mi tiro su i capelli arraffando il mocio peloso
(una specia di molletta con un posticcio attaccato )
dentro un cassetto chi sa dove...
la Anna non deve averlo visto 
che altrimenti avrebbe cacciato un urlo...
ma decide qualcuno che è l' ora delle foto di gruppo 
la Mari si è già eclissata coi suoi cane Rocco compreso
hanno la chiave di casa ed essendo il suo compleanno 
vogliono trascorrerlo a Portovenere...
così le foto non ci saranno perfette...
ammesso che queste foto arrivino prima o poii....


Tempo per un ultima foto di gruppo ed ormai sera!!!!
Susanna che è alta 
viene spinta da me in basso e lei per dispetto si accucia...
trascinando anche Silvia...


Anna sta lì con aria Ducesca e aspetta l' obiettivo 
come dire...aho ve date na mossa????
Eugenia sta zitta!! è un miracoloooooo!!!!



Pausa sigaretta...chi fotografa ? 
boh la mia macchina 
passa da uno all' altro e nessuno di loro la sa usare...




Silvia come al solito 
seduce ogni cosa che gira su due piedi...


Anna mi sta prendendo in giro 
e dice che sbatterò tutto su FB appena possibile...




la spiritosa collana di Roberta 
la fa nominare dagli sconosciuti... dov'è quelllla con le frittatine??? 
io manco le avevo viste le frittatine 
sono io ormai una frittata ...
SBATTUTA!!!!



Annì ma la smetti de pijammice???
Racconta tutto quello che combino su Fb 
ehehehehhe
risata generale....e presa pei fondelli di me che mi decido a dire...
ma ioo non ho mangiato nulla??
nei miei progetti c'era l' idea di decorare le meringate 
coi frutti di bosco e presentarle in una
alzatina di legno che ho dipinto per l' occasione 
e festeggiare a Champagne o che so io..
mi accorgo che qualcuno non so chi 
ha preso aperto la torta su di una panchina 
e cominciato a tagliala self service...
e poi allora io prendo un vassoio 
e la appoggio sul divanetto 
e me ne prendo un pezzo eee...Bonaaa...grido...
ecco l' unica cosa che ho mangiato in tutta la serata...



Poiiiii
Piano piano gli altri ospiti 
quelli di cui non mi frega quasi nulla 
se ne stanno andando tutti 
siamo rimaste noi amiche...di Feisbuk
Le feisbucchiane 
ma di noi insieme vi mostrerò delle altre foto 
nella prossima puntata!!!!


Ora vi mostro una specie di riunione 
tipo vendita a casa 
di gioielli e monili per altro splendidi creati dalla Eugenia..
ma come non ero io che dovevo vendere???
AHHHHHH vendite in casa miaaaa....



le ragazze paiono interessate e rapite 
Lorena ascolta tranquilla e attenta
Susanna pure ammira Silvia ciabatta e prova tutto 
ma dico tutto...al suo collo
e finalmente decide...




ma si è ormai fatto notte e io....
sono stanchissima  
dovremmo andare tutte alla notte bianca alle Grazie ...
ma chi ce la fa??
 meglio finirla così questa giornata campale...
io la notte bianca la farò a casa 
ho talmente male dovunque 
che non riesco a chiudere occhio fino alle quattro...


e così finisce la secondda puntata se la volete domani la terza!!!!!!


la vostra Marzia Sofia

2 agosto 2011

Inaugurazione Prima Puntata.


E' il 30 Luglio 2011
Lo riconoscete?? E' il mio Atelier
ed io ...dopo solo poche settimane di lavoro...e mesi...di attesa  
dovrei essere pronta ad inugurarlo...si...inaugurare il mio Atelier...



c'è anche il famoso bagno e la famosa vasca...
....al' apparenza tutto sembra a posto


in realtà questa volta...di a posto, c'è veramente poco...
si care Amiche che mi seguite....ne sono successe di tutte
Defezioni all' ultimo giorno senza avviso... 
abbandoni all' ultimo minuto senza spiegazioni...
e uno strano blocco... che mi paralizza.....
 io che son sempre stata organizzatissima ..
e precisa e puntuale... sempre pronta in anticipo
mi aggiro per le stanze  silenziose quasi come fossi ebete...
sono paralizzata, come un fantasma imbottigliato nel traffico...


Sarà xche aspetto le mie amiche ...??
Arriveranno da tutta Italia......e sono venute per me...
di tutto il resto non mi importa...arriveranno loro....
in qualche modo loro le mie vere amiche vengono SOLO per me!!!!
Lorena da Milano...no che dico da Trapani... Milano è solo il suo cognome...
e Silvia da Roma anzi da Pisa... perchè è in Vacanza
Noi tre prima di tutte..ce lo siamo promesse un mese fa...
ci vediamo all' inaugurazione...e nessuna di noi vuole mancare..



Il locale pare a posto...in realtà nemmeno il pavimento è stato finito come
previsto...Il mio aiutante Ioan ha trovato un lavoro fisso e come sempre 
se n'è andato come hanno fatto TUTTI mi ha mollata ai miei sogni
si per quanto perfetto...anche lui mi ha abbandonato ai miei sogni
eppure aveva mille progetti..per il lavoro con me...
mi diceva... facciamo questo ...e questo e questo...Non ti preoccupare...
diceva...ma.... i soldi servono, anche a chi non li brama
e così son di nuovo rimasta sola...sola  davanti a TUTTO...
e lui nemmeno è potuto venire per aiutarmi..neppure  oggi
e poi....me lo ha detto stamani...stamani mattina...





Meno male che ho avuto Robi che mi ha aiutato
che nonstante dica che non ha più voglia di lavorare che è pensionato etc etc si è dato da fare
Ho decorato solo ieri la corte... che volevo piena di fiori e di piante... 
ma così alla bell' e meglio...come ho potuto....
Una persona che non avrebbe dovuto, nè potuto... dirmi di no..
.mi ha negato nonostante ciò... il noleggio delle piante 
di cui avevo bisogno per rendere questa ambientazione la più straordinaria possibile...
eppure io non ho mai negato niente a lui...lo str....
ma non potevo mandarlo almeno affanc????
nemmeno quella soddisfazione mi sono presa...


Ho fatto del mio meglio comunque e  anche se non sono proprio soddisfatta
si presenta tutto abbastanza bene ..almeno per me...
perchè c'è stato chi non la pensava così ....e ci entra dentro e mi strapazza di brutto...
Stefano e Francesca mi dicono ....ma perchè non hai chiamato noi ?
e ti sei ritrovata così all' ultimo???BEH la risposta è che non lo so...
e poi io dentro di me penso... UFFA io pensavo di avere abbastanza aiuti!!!!!
e la domanda è, ma non potevo chiamarli prima loro??????
La sensazione di malinconia che non mi abbandona... mi accompagna tenace...
e cattiva consigliera...mi strapazza l' umore...mi sembra tutto inutile e vano...
e solo io so cosa mi tormenta dentro...e cosa mi agita ...
non serve che io stia a dirlo qui...


Arriveranno tutte le mie amiche più care ...le amiche virtuali...direte..
ma fatemi il Piacere......
le anime gemelle si riconoscono anche attraverso lo scrivere...
 qualche giorno prima ho conosciuto Eugenia
venuta da Conegliano con un amica, Mara un antiquaria 
con la quale ho scoperto di avere molto in comune...
una scoperta incredibile....e poi ci saranno Anna e Silvia e Lorena
mancherà solo Grazia...purtroppo...


Ieri sera tardi...Ho fotografato il buffet e non so nemmeno se potrò metterci qualcosa..
l' unica  persona sulla quale posso contare 
a meno che non sparisca anche lui all' ultimo minuto 
è il mio ex marito...che è uno chef e
che ha promesso di portarmi delle cose da mangiare e di aiutarmi a servirle...
Se ce la farà a venire davvero con la roba da mangiare non lo so!
Non mi abbandonare Francesco!!!!

Sapete qual' è la cosa con la quale spesso ho dovuto fare i conti...
L' abbandono....si l' abbandono che  mi perseguita da sempre!
Eppure tutte queste donne meravigliose 
stanno per arrivare da tutta Italia....PER ME



Stefano  il proprietario del locale e la sua compagna...
mi hanno strapazzata perchè non ho chiesto aiuto in tempo 
e mi sono ritrovata all' ultimo con questa situazione...e hanno ragione ...
Allora non posso fare a meno di chiedermi , ma come ho potuto ridurmi così?
Possibile che quando un albero cade 
ci si dimentichi subito della Foresta che è cresciuta prima ?...



E' la mattina del 30 luglio... ed è mezzogiorno...
ed io dopo mesi che ne parlo...non sono pronta con nulla, 
devo andare ancora a prendere le Baguette al supermercato a quindici chilometri..
e stanno arrivando... tutte...Proprio tutte... e chi se lo aspettava che venissero?



Stefano tenta un sorriso e cercherà di fotografare se stesso 
e quello che succede intorno con risultati che lui definirebbe ottimi ed io
beh.... non commento non ne ho la forza...



Avrei voluto spostare indietro il divanetto al muro 
e aprire le tende del gazebo...
tende che resteranno stupidamente chiuse con la cerniera fino a sera....
e chi ha trovato il tempo e la forza di darsi un occhiata alle cose?...




Robi è praticamente sconvolto...
siede e non sa se addormentarsi lì oppure no
è rimasto calmo.... il che è tutto dire con lui ...e deciso..povero caro...
nonostante credo avrebbe voluto strozzarmi 
perchè gli ho cambiato tutti i programmi incasinandolo di brutto...
mi tranquillizza e mi cerca di calmare...

La Susanna Tesini che viene da Bergamo 
ma è Romana de Roma  chiama ogni mezz'ora dall' autostrada 
per informarmi dell' accaduto...
speriamo non mi chieda dove sono le toilette suilla Cisa...
diceva di avere il navigatore...
ma ognun lo sa e nessun lo dice... il navigator è roba da smanettoni
noi comuni nun je a' famo....e così chiama... per sapere la strada da prendere...




vado al super e arraffo una decina di baguette...pago e corro via che... La Susanna 
sta già uscendo dall' autostrada che è a dieci chilometri da dove mi trovo io...
le dico di aspettarmi ...anche se pensavo di lasciarla un pò in giro per la città e riceverla
dopo ...ma come faccio a lasciarla per strada dato che deve dormire a casa mia?
e meno male che non l' ho fatto che cosa avrei fatto senza di lei??

Nel frattempo mi arriva una chiamata di Mari

creamaricrea.blogspot.com

è anche lei è già a Sarzanacon tutta la sua splendida famiglia 
e pure il cane Roccoma si è dimenticata di annotare il mio numero...
e passa il telefono a Diego suo figlio che, come farebbe il mio...
(questo significa per fortuna che è umano)
si spazientisce e dice un pò seccato....questa ...(Ehm non ha detto proprio così...)
si è dimenticata il numero!!! In realtà stanno già a due passi dall' Atelier
ma devo farli tornare indietro per accompagnarli a casa
devono lasciare le valige...e poi andare ...a fotografare
Mari lo sottolinea subito decisamente...




qualche giorno prima  ho conosciuto Eugenia della Lucia
eè qui da giorni ma non so più dove sia finita
Un vulcano di donna con un accento veneto da stramazzare al suolo 
e una voce che entra nel cervello... ma con un animo
pieno di cose e una vita anche difficile..quante cose da condividere...
quante vite da capire quanto amore da dare e volre abbiamo tutte??
Amo queste donne... le amo... e vorrei saperne di più di ognuna di loro...
Incontro Susanna ci baciamo e come al solito dice 
quello che dicono tutti quando mi vedono ma sei uguale alle foto
e come dovrei essere ...di carta??? mi seguono tutti a casa perchè nel frattempo
ci hanno raggiunto anche Mari & co col cane Rocco...
ci sediamo un attimo in terrazzo...io sto alle stelle, dalla parte di sotto della terra...




In quel momento chiama LoOrena col suo bell' accento siculo... Maarziaaa?
che pare una domanda ma è un asserzione
sono LOrena....io e Silvia siamo già sul treno e stiamo arrivando a Sarzana..
beh io e Susanna e Mari siamo appena arrivate a casa...azz
che facciamo dobbiamo tornare indietro??

Robi è andato da solo col mezzo più grosso che ha, il camper 
a prendere due spirali di cipressi davanti alla porta del Laboratorio
e corre sull' Aurelia...
no ...dico ...ma non potevo rinvenirmi prima??


Mari appena arrivata a casa mi schiaffa in mano un caramellone enorme 
stupendamente confezionato...
 ma lei smania deve fotografare prima che venga gente...
e trascina tutta la famiglia...di nuovo a Sarzana 
io le dico alle tre ci vediamo...e ti faccio fotografare ma lei smania ....
io Sue e Robi mangiamo un panino sul terrazzo di casa...
e i minuti passanoooo....
Nel frattempo il mio ex marito e padre di Tyron... sta arrivando all' Atelier 
e grida che ha preso la multa perchè io non gli ho detto che c'era la ZTL
ma se due giorni prima è venuto e l' ho fatto scarpinare per tutta la cittadina a piedi 
per raggiungere l' Atelier?..
Insomma arriva con circa duecento chili di Insalatona di Farro 
e nove dico ben nove, quintali di Panzanella...
per fortuna che c'è Stefano il nipote di Robi
che ha le chiavi e con la sua donna Francesca...
sta già sistemando qualcosa che lei ha portato...sul tavolo del buffet
altrimenti si sarebbe mangiato pane...solo.
 Baguette salamini della Isle e formaggi puzzoni...
stanno ancora in frigo in casa mia
Frigo che non apro da una settimana per paura dell' ondata mefitica...

Susanna prende in mano la situazione
si veste in un attimo.... si trucca e dice.... 
si va a prendere le ragazze alla stazione e quindi si va all' Atelier...
io giro come una demente cercando le cose da mettermi..
ma non potevo averle preparate prima????



LoOrena richiama e dice Maaarzziaaa??IooO e SilviaaaAA
prendiamo un taAAxi che con le valigeEE non possiamo stare quaAA...
ed io che sono già a metà strada e faccio la navigatrice di Susanna 
che fa l' autista mia... grido NOOOO ...stiamo ormai arrivando ..
Susanna grida ...dove vado?? 
e io le rispondo indicandole la strada più lunga per andare all' atelier
poi ci ripenso ma ormai i chilometri che abbiamo fatto in più 
si raddoppierebbero se tornassi indietro sicchè proseguiamo
nel frattempo Mari dove sarà???
in strada davanti all' atelier...con tutta la famiglia cane compreso...
che aspetta che quei due dentro la identifichino..
Robi è pure nelle vicinanze e scarica due enormi cipressi a spirale 
e li trascina con un carrellino
per tutta la cittadina...per metterli davanti alla porta d' ingresso...
Ma non potevo pensarci prima???



non sono ne truccata ne struccata e ho un vestito appiccicato addosso..
anche loro si devono cambiare però..sicchè ci vorrebbe Robi
che le porti a casa..ma col camper???
...al distributore e facciamo un casino che levati..
chi vuole andare chi si cambia in atelier ch vuole stare lì...insomma 
ora dico io...Torniamo tutti a casa e basta!!!!

Susanna riprende in mano la situazione 
e mentre Silvia e Lorena cercano di farmi incasinare la vita ancora di più...
sopratutto Silvia sia chiaroooo...eeheh Silvia ti amo....
 Susanna dice ...ritorniamo a casa dai su  
che così loro lasciano le valigee si preparano...Che donna !!!!
se non ci fosse stata lei...mamma miaa!!!!
Quale persona una volta vestita per una festa...
si sottopone ad uno stress del genere senza fare un fiato ...un grido un lamento????



insomma riarriviamo a casa ...nessuna notizia di Mari & co??
No...ma  loro sono dentro che fotografano...sono 
riuscita a dare il via libera a Stefano che le lasciasse entrare...
e sono dentro l' Atelier a fotografare, finalmente!!!!!
Vedrete le foto da Mari per fortuna...

                                                                                         creamaricrea.blogspot.com



io sto per esalare l' ultimo respiro anzi l' ho già fatto e sono morta ...
ttutto il resto è un incubo
Silvia calma e tranquilla con la sua teatrale...esposizione dei fatti...
e la sua arte molto femminile e civettuola di fumare e parlare 
con le pause e i sorrisi... ci delizia 
sulle sue...imprese ...e si veste e si muove come una ragazzina 
che mostra alle amiche se il suo vestitino le sta benecosì ci cattura un pò...
come me sta?? diteme a verità?? me sta bbene???'
noi approviamo ...io avrei da darle qualche consiglio 
ma dove lo trovo un consiglio da dare???
Susanna aspetta seduta...mi arrivano mille telefonate
ed io che non ho più la rubrica dei cellulari dopo il furto 
non ne riconosco nemmeno uno ...sto incasinata a mille...!!!


Sto per esplodere facendo un buco da trovare Petrolio per tutto il fabbisogno italiano
giorni fa in Francia ho buttato via per sbaglio in un sacchettino 
tutti i miei rossetti preferiti e la matita del mio cuore...
quindi non so nemmeno come truccarmi...
poi non riuscirei perchè DeEEntrooOn  al bagnooOci sta LoOOrena
che esce ....ed è una starrrr!!!!Abitino Rosso fucsia 
con uno scollo da capogirooooO
e un paio di sandaletti che farebbero gridare ad ogni uomo un...
va beh lassamo perde.....
io ho infilato...il mio abito grigio a balze nascondi panza ...regalo di Silvia ...
sono da strizzare...il viso è una maschera di sudore 
ma arriva Silvia e tra le altre due si fa strada ...minacciosa con un pennellone 
e dice..ahò... questo è polvere de riso er  sudore nun se vede.
(come spruzzare deodorante...sul puzzo di sudore... uguale !!!!eheheheh)
Lorena mi trucca gli occhi e dice così va BeeEneeE???
Io non riesco a vedermi per fortuna ma dico naturalmente di si...
Per lasciare il piano di sopra a Mari & co che sono in cinque... 
ci siamo naturalmente spostati nel bagno di sotto che è BUIO...
nel frattempo arriva Robi  trafelato e ha fatto tutto da solo...
si tuffa sulle donne e io gli urlo di andare a prepararsi,gli devo dare da vestire ...
 poi dobbiamo caricare le baguette i formaggi puzzoni e i salamini
che succede ???chiede Silvia qualcuuunoooo haaaaaa...
ma noooo faccio io... sò i salaaaaamiiii dico ...
ah .me credevo......fa lei e ricomincia imperterrita a ciabattà....



Robi e Susanna ( sempre lei) caricano la macchina di Susanna sempre lei
e ci entriamo tutte con me che non si sa come sono pettinata, ne vestita ne truccata...
Silvia vorrebbe che mi mettessi il mio famoso Mocio peloso sulla testa 
Susanna per fortuna me lo impedisce ...
Looorena cerca di aiutarmi ma si rificca in bagno e poi...
 ne esce DIFA!!!!ma non ero io la Difaaaaaaaa??
ammazza ...oh... pure il primato di Diva mi rubano dalla Sicilia???
Mancano cinque minuti alle 17 ora fissata per l' apertura....
e noi siamo a sei chilometri di distanza dall' Atelier...
assoluta non possibilità di parcheggio compresa.




Susanna guida a due all' ora non vuole superare i limiti e quando incontriamo Robi in mezzo alla strada che ci aspetta io chiappo una parte dei suoi pacchi le torte e corro senza pensare a nulla verso l' Atelier sono le cinque e tredici minuti....
Ci stanno aspettando Francesco il mio ex marito, che dorme appoggiato ad un muro 
con la testa, nella cucinetta dell' atelier...e che io sveglio di soprassalto 
perchè vada di corsa ad aiutare a trascinare i pacchetti
io non ho nemmeno salutato nessuno ne visto cosa c'era da mangiare ne chi , c'era
Mari mi correincontro e mi dice  col suo accento TorineeEse...
se non vanno bene queste foto non so cosa dire,  sono venute un spleeeendOre...


Io arrivo con le torte di meringa quattro erano quattro dove è rimasta la quarta????
attraverso a piedi tre quarti di città con questi trampoli alla schiava 
e con questo abito lungo a balze che trascino ovunque...
nelle mani le torte si struggono piano piano...sto quasi per morire le mie rughe sulla fronte 
sono accidentte...peggio della Salerno Reggio-Calabria... un casinoooo!!!!


Vorrei andare nella stanza dei trompe e buttarmi a dormire sul divano...
e quello che succede succede ma ormai stanno arrivando tutte ed io mi sento come una sposa
solo un pò più rintronata..poi quando sento la voce disperata di Lorena 
che dice MaaaArziaaaA?ma sai dov'è Robi!!!????
Ma come dov'è Robi?? Non l' ho lasciato li al solito posto che vi aspettava???

allora e solo allora sto veramente per crollare...


a questo punto amiche credo di dovervi proprio rimandare a domani...
se no mi sa proprio che mi ci mandiate!!!!


Ci vediamo domani con le altre venticinque foto rimaste....


La vostra Marzia Sofia