30 luglio 2014

La Cucina Gustavian Chic, Parte seconda



la percentuale di bellezza espressa da una cosa 
è dovuta spesso a diversi fattori
ci sono le possibilità economiche 
che per dir la verità
spesso non ne sono una garanzia
ci sono le possibilità casuali
il ritrovamento spesso fortuito di pezzi consoni all' uopo
ci sono anche altre possibilità che non sto ad elencare
io non voglio mai 
anche perchè non saprei farlo
diventare didascalica...
ci sono insomma come in tutte le cose
Diverse Possibilità





Io non vi insegno nulla
caso mai vi Ispiro
il che rende la cosa molto più piacevole per me
vi mostro quello che faccio e come amo farlo
molti di voi mi seguono e si esprimono,
altri rimangono più nascosti e poi si ispirano
cercando poi consensi in privato che io non do perchè non sono un giudice
poichè quello che non piace a me potrebbe comunque essere bellissimo per voi
moltissimi magari non amano le mie cose....
molti pensano pure che avvicinare una come me sia difficile
che io sia scontrosa
che magari possa rispondere scortesemente
dall' alto dei miei anni di esperienza...


si a volte è così
dipende dal caso
e dal modo in cui questo caso mi si rivolge
Alcune delle mie più grandi amicizie sono nate dalle antipatie altre
che sulla carta parevano perfette
si sono sgonfiate al sole come palloncini vecchi...


vi ho fatto quindi vedere 
più che insegnarvi a farlo
che tanto non serve
quello che io e Ty ci siamo inventati per questa cucina...
che credo onestamente sia
per quantità di spazio... poco
per quantità di mezzi ...relativi e improvvisati felicemente
assolutamente perfetta
per quello che volevamo io e mio figlio.


se seguirete le immagini
e avete un briciolo di dimestichezza con i ferri del mestiere
 avrete raccolto un idea che sta a voi sviluppare
Nessuno potrà insegnarvi dei segreti o ci potrà fare un disegno di questo
magari molti di voi ci proveranno
e non sarà lo stesso risultato
ma ne sarà contento ugualmente
alcuni addirittura magari lo miglioreranno
sempre per quelle caratteristiche di cui sopra...
Per me l' Arte è sempre l' idea ormai lo sapete..


io e mio figlio siamo esperti ormai e professionisti..
anche se ci rendiamo spesso conto
nostro malgrado
che persone che vengono a noi con metodi tradizionali 
aspettandosi disegni esatti di quello che andremo a costruire 
e risultati da fabbriche del mestiere 
cercando da noi una cucina da catalogo
beh ci hanno dato e si sono presi una facciata di quelle da urlo...
non nel senso che non ne siamo stati capaci
questo ancora non è avvenuto in tutta onestà
chi ha rischiato
è rimasto contento, vedete le numerose opere
 che imperversano in numerosi Magazine
ma


ma nei casi peggiori hanno rotto all' inizio il rapporto 
e si sono magari sentiti offesi dai miei metodi e dalle mie sicurezze
che se nella vita sono poche
nel lavoro diventano macigni....
con persone che non si sono fidate
 delle nostre ormai riconosciute e ampiamente dimostrate
capacità di improvvisazione e realizzazione fuori dagli schemi
abbiamo avuto delle difficoltà d' intesa
e se le cose si sono fatte poi sono state anche cancellate o distrutte


di noi bisogna FIDARSI
non dico ciecamente
si può fare ogni appunto possibile e intelligente e costruttivo
in corso d' opera... ma per l' inizio di un lavoro
 si deve darci la possibilità di esprimerci liberamente e con estrema fiducia
Non lavoriamo in maniera Artigianale ma Artistica
e questo fa la differenza
il che non vuol dire come molti pensano che le nostre cose non siano usabili
anzi
sono anche deteriorabili il giusto però...
nè più nè meno della altre che credete a volte indistruttibili.
Ho visto rovinarsi più delle nostre
cose che dovevano essere eterne
irrimediabilmente cadere a pezzi dopo pochi mesi...
ma siccome di eterno
non esiste niente...
bisogna fidarsi del risultato
noi siamo a garanzia di tutto
il giusto...non si può esagerare non siamo come I Loyd di Londra
 non garantiamo un incendio un terremoto un alluvione
ma il resto si


come vi dicevo
Ogni nostro progetto è studiato secondo le esigenze del cliente
se per noi faccio per dire usiamo un vecchio mobile in truciolare
sapendo che poi cambieremo
 e interverremo personalmente ogni qualvolta ci sia necessità
per un cliente noi useremo prodotti assolutamente consoni
 al budget e alla quantità di qualità richiesta...
con noi siete voi che ci permettete di farvi la vostra Cucina...
voi che ce la ispirate...


Mi è capitato di rispondere a qualcuno che si preoccupasse 
della durata delle nostre opere più particolari 
e apparentemente difficili da digerire...
a volte rispondo ironicamente a volte causticamente
son fatta così mi salta la brocca per un minuto....
poi mi calmo...
Il fatto è che in questo tipo di mondo 
molto è faidate
il che è garanzia di niente
solo del fatto che magari abbiate a casa un marito esperto o meno
o ve ne occupiate voi o meno.
NOI SIAMO ORMAI ESPERTI
e non posso sapere come siete voi
magari anche migliori... ma non posso garantirvi il risultato
per questo io non vi insegno mai nulla 
ma vi mostro
Anche nei miei Corsi lo dico
Io non insegno mostro!


Naturalmente tutto dipende in primis credo dalla quantità di gusto che avete
e naturalmente questo dipende dal vostro o dal gusto corrente
ma sopratutto dipende dalla vostra capacità d' improvvisazione.
di stravolgimento divertente dei luoghi comuni dalla rottura delle regole
che si trasformano in IDEE
Noi come dicevo ormai siamo come dei Sarti d' Alta Moda
siamo come cesellatori di stili e di opere 
che sono esattamente il vostro desiderio partito dalla nostra capacità di capirvi 
di comprendere quello che sapete di volere 
e anche quello che non riuscite nemmeno a immaginare
 ma è dentro di voi...
Noi disegniamo e realizziamo la vostra cucina
sempre tenendo presente i vostri spazi i vostri usi i vostri gusti
e spesso vi aiutiamo a mantenere quello che avete
migliorando il preesistente e trasformandolo
secondo quanto non riuscirete mai a dirci
esplicitamente ma solo
con il cuore.
E con quintali di esperienza e di buon gusto!
Salvo che voi non pagiugate come si dice in Liguria
sopra ai nostri lavori
e ci chiediate poi di esserne i riparatori.
Dove corpi estranei hanno messo mani
noi non garantiamo più!



questo lavandino o lavabo come lo volete chiamare
 ne è un esempio
mai avrei pensato fosse proprio così
lo abbiamo trovato io e Ty in una delle nostre escursioni
e sapendo dove volevamo arrivare
lui si è prestato ad hoc
rendendo questa cucina nel suo insieme
un opera unica e assolutamente originale e irripetibile.
Certo mi rendo conto che le grandi aziende
mostrandovi dei cataloghi
possano essere per voi
un punto di riferimento che credete più sicuri
Liberissimi di pensarlo
Io vi faccio un esempio di persone 
che hanno fatto fare a noi tutte le decorazioni murali
e poi si sono serviti
di una azienda tradizionale
per la cucina contando su di una perfezione che non era nemmeno iniziale
figuriamoci duratura....spendendo tre volte tanto
e aspettando mesi interi salvo poi interrompere anche il nostro lavoro
sballandoci le date magari facendoci perdere tempo e spostando lavori...
 al momento dell' arrivo di una cucina
la quale non era assolutamente stata misurata a dovere  e non ci entrava
Ora cosa posso dirvi???

non so fate voi...
io e Ty siamo qua
armati di buona volontà
se avete bisogno contattateci 
Siamo Pittori Progettisti Realizzatori Ideatori e Manutentori
salvo il fatto che le manutenzioni come in tutte le cose 
non sono garantite a vita ma solo nei tempi convenuti
Siamo Artisti
oltre che Esperti con anni di esperienza alle spalle...
che si sa di questo bene o male sopravviviamo!

Ty tiene il pennello e il martello oltre il trapano in mano da circa vent'anni 
perchè ne aveva poco più di cinque quando lavorava nei nostri cantieri
Io che sono una vecchiarda ben conservata
( di Fuori)
sono nel mestiere da più di trentacinque
FIDATEVI e sarete ricompensati...

Ah non fatevi ingannare dalla mia nostra fama sui giornali
i nostri lavori sono 
più convenienti di tanti altri...
cifre alla mano...

E ora Buona ispirazione a tutti e se volete chiamarci 
lavoriamo ovunque e siamo molto disponibili e
volenterosi.
RISPETTIAMO CHI CI RISPETTA 

La vostra Marzia Sofia
e un saluto dal Marchese TY

24 luglio 2014

Una cucina molto Gustavian Chic,


Quando dico che è l' Idea che fa la differenza
non ho dubbi


mai come questa volta però
l' idea è stata così
amalgamata e 
liberamente
realizzata
come inuesta cucina che io e mio figlio Ty
abbiamo realizzato
studiandola punto per punto a partire
da un mobile libreria...


qualsiasi pezzetto sia stato aggiunto
e modificato
fa parte di un progetto
immediato
ma studiato nel corso degli anni


a cominciare da quando lui era piccolo e vedeva i lavori miei e del mio compagno
quello che è stato per lui un padre


Ty che mi conosce meglio di chiunque altro
e che ha per me una vera adorazione
come io per lui
ha realizzato veramente la cucina dei miei sogni
sono orgogliosa di dirvi
che
per la prima volta in vita mia sono
super soddisfatta

con la sua naturalezza e la sua conoscenza della materia
pr la prima volta con la concentrazione che richiede 
' essere uomini e assumersi le responsabilità
ha creato un capolavoro per me...


grazie figlio mio per me hai superato ogni esame
nella Università della vita!


forse non è per tutti poter studiare
e non solo per questioni meramente finanziarie
o intellettive
si sa ciascuno ha le qualità che ha
tu sei cresciuto bilingue e sei vissuto in due nazioni
studiare ti annoiava....
ma perchè c'è tanto bisogno di mani
e tu ce l' hai
le mani e che mani!
Otre che il resto di cui sei ampiamente fornito
cuore generosità
rispetto per gli altri
amore per la vita
e anche ora lo so Maestria
a ciascuno il suo...
a voi amici del mio Blog che ci leggete ogni giorno di più
con 
visualizzazioni rekord
beh
GRAZIE
e il resto ve lo faremo vedere piano piano...
La vostra Marzia Sofia

e seguite le prossime puntate naturalmente
 vi mostreremo la nascita di una cucina straordinaria



22 luglio 2014

Pavimenti in legno dipinti con Shabby Chalk


Quando una camera da letto è piccolissima e 
oltretutto Mansardata
le cose sono due o la fai particolare
o la fai particolare...
Naturalmente con il bianco non si sbaglia mai


ma a me che sono una sperimentatrice
 e una professionista ormai...
non basta più la normalità
e la sfida è fare cose belle ma particolari
essere prima d' altri a scoprire o educare il gusto degli altri



 io che ho nella testa mille soluzioni
vi pare che potessi essere contenta così?
Mi viene in mente che con questa Shabby Chalk 
il colore tiene bene anche sulle mattonelline di legno 
sapete quelle messe una in su e una in giù
carine per i sogni anni settanta delle nostre mamme 
che si erano fatte la casa dopo tanti sacrifici 
e cominciavano a desiderare le cose viste nelle case dei più ricchi...

Così dico cosa posso fare per cambiar mood
Ty mi dice mamma ma abbiamo fretta di finire
che cavolo stai a perder tempo in ulteriori
dilungamenti
è già bellissimo così...
certo che lo è figlio mio adorato...ma...


Cosi gli dico hai ragione ma
voglio fare un esperimento
e lui dice le righe si sono belle
ma...ci vuole tempo e non ne abbiamo...
io dico me le dividi
a listoni di trenta cm
 poi me le dipingo da me...
lui mi guarda storta 
e va a cercare i materali
dopo venti minuti torna



bolla metro listone di legno per dipingere matita nastro carta
gomma da cancellare sigarette e portacenere insomma tutto
insomma tutto occorre ad un buon artigiano per operare...
io lo guardo e  mi DICO... FORSE DOPODOMANI
sento che mi chiama mammaaaaaa una scopaaaaa
 io di sotto dico che ha fatto??
e gliela porto
aveva cancellato un  rigo di matita gigantesco
tutti i bricioloni erano sul candido pavimento...
io lo guardo e dico ma così ci metti vent' anni
e lui incavolato
e allora fallo te che io non ho tempo da perdere
e mi molla lì con tutto da risistemare...

ed ecco qua
l' ho fatto io....
come ho fatto beh lo avete visto nel post
con il nastro carta
solo ho usato una furbizia 
che i perfetti artigiani non si sognano ma per il quale ci vuole il guizzo artistico
ahahah modestamente...
ho sì, misurato la distanza tra le righe
 ma mi sono accorta che vedevo il disegno 
delle mattonelline di  legno sottostanti
 quindi con il nastro carta una volta misurato
tiravo una linea dritta 
da parete a parete senza tante misurazioni ulteriori ehhehe
e veniva bene a parte che mi faceva male la schiena
ma il risultato come vedete è ottimo...
o almeno a me piace...

La vostra Marzia Sofia

se mi chiedete come ho fatto ho usato colori Decorlandia Light 
di cui trovate il link qua a destra
ma voi dovete sperimentare da soli
io non posso dire che risultato avrete facendolo da soli
altrimenti chiamate me e ve lo faccio perfetto...
 a modo mio.

Scusate ma di questo vivo...

21 luglio 2014

Dipingere i pavimenti con la Shabby Chalk


ecco se c'è una cosa che ho sempre detestato
sono i pavimenti di piastrelle color
beh lo immaginate no??
ora mi son detta quando ho preso questa casa
e che cavolo è tutto perfetto 
come è possibile che ci siano dei pavimenti così???


e vi pareva che io non mi sia messa in testa
di trasformarli immediatamente?


ora se per questa casa non mi fossi già svenata 
e non avessi problemi di soldi 
e potessi decidere di buttar giù tutto e rifarlo di sana pianta...
beh lo saprei io cosa fare...
ma anche così io non mi piego al destino
combatto!!
sempre



in effetti non è la prima volta che dipingo pavimenti
si sa non dura
si pensa che non duri e io mi dico 
ma che significa durare
nemmeno noi duriamo che cosa dura le mode che cosa???
la pittura sulle mattonelle di ceramica non regge
dicono...e mi arrabbio quando mi dicono mi dici come si chiama questa pittura miracolosa
e come si fa a darla e quanto dura?? e non si sciupa??
tutto si sciupa 
che noi non ci sciupiamo??
io ero un fiorellino una quarantina d' anni fa e ora son giù di lì da diventar vecchia..
io non mi preoccuperei di questo...
io 
li dipingo e se si scrostano li ridipingo
ci sono dei colori nuovi che....

Insomma io il marroncino lo odio...
e quindi cosa fa la vostra Regina???

ci prova
ci mancherebbe 
e passa una prima mano della miracolosa
Shabby Chalk di Decorlandia
una seconda mano e poi???

poi un finale di satinato grigio sabbia chiaro
sembra che duri...
di sicuro
è stato dato bene
e aspettato i tempi giusti
ho provato a grattarlo ma
non si gratta
aggrappa...
all' occhio è peerfetto


ci ho anche camminato sopra tutto il giorno...
oggi quindi credo che
potete provarci
io per esser sicura
userò una cera finale
x protect trasparente
di Decorlandia Light
io ne sono molto soddisfatta
voi che ne dite???

La vostra Marzia-Sofia

09 luglio 2014

Trasformazioni sorprendenti... L' ingresso al primo piano


sono molto felice di come sta venendo questo lavoro
e anche se non sono mai del tutto soddisfatta
 credo di aver raggiunto un buon livello
la casa che sto ristrutturando o per meglio dire
 come si usa ora con uno dei soliti inglesismi
relooking
beh si presta abbastanza
non c'è che dire...
il mio stile si sta sempre più delineando


come dico sempre ho la forza delle idee
 e la giusta dose di follia per realizzarle
e fermamente credo di essere come molti finalmente riconoscono
la ( mia) perfetta via di mezzo
in uno stile che può essere troppo spoglio e semplice 
o agli estremi può diventare
troppo lezioso e femminile fino all' eccesso


di contro nelle decine di declinazioni
ci sono anche degli esempi di shabby che shabby non è
ma è la solita diatriba e non amo rientrarci
certe crociate ormai sono fini a se stesse
Frequentando un gruppo chiuso che se ne occupa
 leggo ogni volta che decine di persone
 si sono messe chi per gioco chi per lavoro
a imbiancare il mondo
e alla fine penso che non tutti i risultati siano ottimali
sebbene ci siano esempi molto lodevoli


se io potessi vorrei una casa tutta Brocante
 l' ho detto molte volte
ma mi accontento di aver creato uno stile che all'interno di queste 
migliaia di persone che sanno di cosa si tratta 
sempre ricordando che ce ne sono milioni che lo disprezzano
ha un suo luogo
quindi ne sono abbastanza soddisfatta


dico abbastanza perchè lo sono a fasi alterne
e non mi  illudo come pensano alcuni sciocchi
quelli che non hanno capito nulla di me
che io mi sia montata la testa per le cinque copertine di questo 
o di un altro mese
io mi metto sempre in discussione
e mi piace così
se io acquisissi troppa sicurezza
non sarei più io
è il dubbio che mi consente di esistere al meglio


certo io stessa quando vedo quello che mi riesce a volte
con due soldi da sola 
e con un goccio di colore e solo immaginazione
beh
mi dico
Non male Marziè
non male


e allora spero sempre che ci sia qualcuno
che lo apprezzi davvero
 e che per scherzo mi chiami Regina
Buona giornata a tutti e che lo sia!!!
La vostra Marzia Sofia

Colori rigorosamente Decorlandia light
grazie Gabriella Ferretti.