9 dicembre 2014

Me & my home


a volte per sentirsi una regina basta poco...
ci sono cose che dentro di noi ci sono da sempre
 nei nostri sogni nei nostri desideri...
ecco questa casa per me
c'è da sempre
la casa dei miei sogni


tutto mi piace tutto mi assomiglia
la sento esattamente come me...


questa foto
invece è quella 
come mi vedono
gli altri...


ma sono io con il mio essere e la mia vita
confusa e difficile ma mia..
la sola che ho



e questa è la mia espressione questa sono io...
Marzia e Sofia
DEMONE E ANGELO
comunque donna comunque viva e pronta a combattere ancora
per quello in cui crede
Buona serata amici e che lo sia...
Grazie Paolo

5 dicembre 2014

Un reportage a casa mia...con me. Terza puntata.





tutte noi da piccole e a volte anche da grandi
sogniamo di fare le modelle
di sfilare in passerella di indossare abiti magnifici
tutte noi forse vorremmo fare le attrici le dive 
chiunque prenda in mano un pennello vorrebbe essere un artista
e...
insomma quello che siamo
è il prodotto di quello che sogniamo
o di quello che ci lamentiamo di non essere???


poi ciascuno di noi prende quello che la vita ci da
i più si lamentano e pensano di non essere riusciti
per quello e per quell' altro motivo
ma il motivo siamo sempre NOI
siamo noi che possiamo o vogliamo essere
 quello che riusciamo ad essere
se non ci siamo riusciti quasi sempre è colpa nostra...
e di nessun altro...


qualcuno di voi si ribellerà e dirà facile parlare 
quando si ha questo o quello quando la natura ti ha dato questo o quello
ma io so per certo che se avessi voluto davvero della mia vita avrei fatto di più
io sola so quante capacità ho buttato 
quante cose non ho fatto per pigrizia 
o per scarsa fiducia in me stessa
il paradosso per me
è essere riuscita come per magia 
a cambiare la mia vita
e non dico in meglio a 50 anni

a 50 anni ho cambiato piano piano con grande fatica 
il mio modo di vedere le cose
tutte le cose e anche le persone
che mi stavano intorno
non sono più importanti come lo erano
importante ora sono io e quello che mi fa star bene
basta complessi di colpa basta commiserarsi
basta scusarsi di esistere
sono antipatica e lo rivendico!!!!


certe di noi si sono realizzate
 con cose che non avrebbero mai pensato di fare 
tante di noi
non sono riuscite a realizzare i propri sogni
siamo tutte figlie di un benessere mai esistito prima
 nei secoli e nei millenni passati
abbiamo il tempo di lamentarci
prima di tempi non ce n'erano si doveva pensare a sopravvivere
ora riusciamo perfino anche a vivere qualche volta
Tutta sta tiritera per dire
che:
Bisogna cambiare atteggiamento di fronte alle cose
io ci ho messo tanto ma l' ho cambiato
non sempre mi riesce è chiaro io poi
odio l' ingiustizia
son capace di cancellare persone 
alle quale continuo a voler bene e che mi mancano
a causa di qualcosa che sento ingiusto


certo la mia vita non è rose e fiori
 ma quando mi lamentavo lo era...
quindi a cosa valeva???
Eliminare quello che ci fa star male cose e persone
e cercare di vedere il meglio di tutto
poi chiedersi sempre se lo si è fatto se ci se la fa
io ho imparato a contare
fino a mille!!!!
a volte mi riesce solo fino a dieci non credete
a volte non mi riesce
ma poi
ci se la fa!
Guardate nella foto sopra di Paolo Fani
sembro quella che avrei voluto essere
incredibile... e... a 56
anni nemmeno me lo aspettavo più!!!
La vita è piena di sorprese
statevaccuort!!!!
la vita fa di voi quello che voi fate di lei....

la vostra Marzia Sofia
regina della vita mia.



4 dicembre 2014

Un reportage a casa mia... con me. Seconda Puntata



forse non si è capito nel post di ieri 
che questi non sono gli scatti del fotografo per il reportage,
 come si vede infatti nelle foto da cellulare
fatte da paola la mia assistente il fotografo è compreso...
non potete capire come sono curiosa di vedere il risultato


naturalmente lui dovrà ritoccarle credo e sistemarle
ma gli scatti che mi ha mandato da scegliere
li trovo molto belli
mi ha DETTO DI SCEGLIERNE UNA 15
MA VOI MI CI VEDETE ME???
a rientrare tutta in 15 foto??
credo sia sia già pentito
di avermi chiesto di fotografarmi
ahhaha

Sapete com'è andata?
e come se no sua moglie è una mia fan sfegatata
legge le riviste dove appaio e ama i miei lavori
si sono sciroppati il mio Blog
come tutti
voi
tanti ne sanno più di me di quello che racconto di me stessa
che come sapete scrivo di getto senza nemmeno rileggere


mi direte si vedeee
ehh lo so non metto punti non metto virgole 
mi sono inventata i puntini
e stranamente ora tutto il web li usa...
beh sono indisciplinata si sa...
ma mi piace che ci siano persone 
che mi conoscono così bene
 da raccontarmi tutta la mia vita


insomma ci ho provato a posare
ed era la prima volta!!!
io lo sapete mi diverto con gli autoscatti
ma solo dall' avvento di internet e sopratutto di FB
prima detestavo le mie foto anche se ne ho migliaia ovunque 
e non solo mie si intende ma di ogni genere 
e specialmente del mio lavoro


Paolo mi diceva Brava brava ecco così brava 
e io ridevo come una matta
perchè mi faceva sorridere la cosa 
ma tu hai già posato confessa e io noooo
insomma un delirio
io ho proprio una vera mania per le foto
lo vedete da questo blog
sono migliaia e migliaia
una vera e propria fissa
magari imparassi a fotografare macchè
eppure sparo foto



che sofferenza non poter mettere le mani
sugli scatti di Paolo mannagg
se le avessi per le mani le avrei già condivise tutte e ottocento
ahahahha
sono proprio fuori
e non potrei nemmeno far vedere  la casa
così tanto che ho l' esclusiva behhh
chi se ne mica faccio foto belle io
sempre da cellulare
sicchè...
aspetteremo!!!
 e voi?? aspettate con me ?



eccovi uno scattuccio solo 
della mia casuccia natalizia
che ne pensate non male no????


Lo vostra Regina
insomma non ci allarghiamo si fa per scherzare eh???
a domani per LA PROSSIMA PUNTATA

3 dicembre 2014

Un reportage a casa mia.. con me.Prima puntata


Mi accorgo purtroppo 
di avere sempre meno tempo per voi 
amiche del mio Blog
una volta non sgarravo un giorno e 
non mi dimenticavo mai di scrivervi
ora la mia vita è piuttosto incasinata



per fortuna ho un sacco di cose da fare
sopratutto nel lavoro che non manca
ho un sacco di progetti e molto molto ma molto da fare
in più ci sono i problemi familiari che non mancano
come in tutte le famiglie che si rispettino
e quindi
diciamo che il Blog è l' ultima cosa a cui penso


credo che sia una cosa naturale stancarsi 
dopo tanti anni di belle soddisfazioni 
ad un certo punto uno si dice 
ma ho qualcosa davvero da dire ancora ?
Sopratutto di interessante
perchè la gente mi segua?


eppure... si ci sarebbe molto da dire è che non ci se la fa
ed è questo il punto...
eppure voi continuate a seguirmi con dei
numeri mai visti che crescono ogni giorno
si ci sono tantissimi post e tutti lo giuro sono sentiti e veri
sopratutto alla portata di ciascuno di noi
perchè la mia vita a parte queste foto
 che fanno sembrare tutto glamour e diverso
la mia vita è esattamente incasinata come le vostre se non di più...

Sapete cosa c'è
è come in queste foto pare tutto uguale
ma ci sono molte differenze
vedete la foto sotto del bravissimo fotografo 
fiorentino
Paolo Fani
ecco è tutto molto diverso da quello che appare
ma ve lo racconto con calma in altre tre puntate per oggi
basta così....
Buona serata
La vostra Marzia Sofia

anche questa foto per esempio
io non sono così...
eppure

eppure quanto è divertente giocare ad esserlo!


14 novembre 2014

Vedo persone... faccio cose....


Parafrasando il Nanni Moretti
che faccio ?
vedo persone faccio cose....
 che cosa???
lo vedrete...
Nella scorsa settimana
ho incontrato due splendide persone
la giovane ma conosciutissima 
Architetto Francesca Blasi
inventrice del logo Creazionedatmosfere
e inventrice dello Shabby Fusion
e la simpaticissima
e bravissima 
Creativa Carina Jerez



la prima che vedete qua sotto
 in Casetta Shabby
ha passato una giornata con me
 l' ho osservata 
e cercato di capire se potevo fidarmi di lei 
per un progetto che ho
e che per adesso è top secret
 ma che vi svelerò quanto prima


precedentemente era passata
da me 
nonostante un allerta Meteo da paura
Francesca Blasi
un architetto molto conosciuto nel mondo dello Shabby...
due persone molto interessanti...



la loro storia la loro vita è motivo di insegnamento
per me come tutti gli altri
ci sono donne che hanno questa verve 
questa allegria questa volontà questa mancanza di competitività...
e se le donne mettessero da parte invidie gelosie 
piccoli battibecchi segno di insicurezza e
pochezza di mezzi
sarebbero al potere ovunque!
ma... come ho già detto 
Feminae Femine Lupus
nel mio latino maccheronico
oggi parafrasare è il mio diletto...


come sempre predico,
bisogna chiedersi prima di tutto allo specchio se non si è così
e io me lo sono chiesta...
il risultato???
Beh
anche io non so fare squadra
mio figlio mi rimprovera di non essere capace di lavorare 
se non con lui e al massimo la Paola
la mia fedele amica assistente



è vero lo ammetto le persone mi stancano
spesso velocemente altre volte dopo anni...
improvvisamente fuggo
non ho più voglia come una volta di lottare 
 quello per cui lotto ormai è per la mia tranquilòlità
chi mi urta chi mi è diverso che si muove in un modo a me sospetto 
o anche solo antipatico o pretenzioso
o peggio che tutto
per me FALSO
è OUT
so che ormai non raggiungerò più
la mia perfezione 
sopratutto non nelle amicizie
io sono difficile lo ammetto
sembro insicura e sono sicurissima
sembro gentile e a volte sono scortese
sembro intelligente e forse sono scema
insomma io sembro a molti quello che non sono
e poi parliamoci chiaro
perchè dovrei???
Essere quello che vogliono gli altri??


io sono sempre stata sola
un vero cane sciolto
quindi anche se per un periodo 
ho pensato che fosse possibile cambiare poi...
mi sono resa CONTO CHE 
NON HO ALCUNA VOGLIA DI COMBATTERE 
DI ESSERE COMPETITIVA 
DI DOVER DIMOSTRARE AGLI ALTRI QUELLO CHE 
LORO SI ASPETTANO IO DEBBA ESSERE
riconosco le vittorie degli altri
riconosco i miei limiti
ma conosco anche i miei vantaggi
sono io
punto e basta
non ti piaccio... stai lontano da me...
sia chiaro che io non allontano nessuno
io MI allontano
so che questoo può non piacere
ma ho 56 anni
perchè come dice in un link che gira su FB
di Meryl Streep
devo sottostare a delle regole che non sono le mie
PENSATE quello che volete di me
ci mancherebbe
ma lasciate che io lo pensi di voi...
La mia tranquillità
vale più della vostra se anche voi pensaste così
saremmo tutti felici
Buona giornata a tutti ve lo auguro di cuore

Marzia Sofia

ah le visualizzazioni su questo blog sono triplicate
non so cosa sia successo anche perché lo seguo poco purtroppo
ma spero di rimediare
Un abbraccio