15 luglio 2012

Una libreria a Lucca




Dedicato al mio piccolo grande Uomo


quante ne abbiamo fatte insieme figlio mio..
a volte non ce le ricordiamo
Ti ricordi il caldo atroce
sotto i tetti di Lucca?
Ma sorridevamo
tanta era la soddisfazione che provavamo ogni mattina
alle sei del Mattino a partire da Bocca di Magra
e guidare fino a Lucca te col foglio rosa
e io seduta accanto
non mi volevi far guidare
già non ti fidavi...
Ne abbiamo fatte tante insieme figlio mio





e quella che stiamo facendo adesso
è ancora di più...una sfida.
stai lavorando da giorni
con un clima infernale le gocce di sudore
 ti calano dal naso e ti percorrono la schiena


a Lucca allora ce n'erano 47 di gradi
in quel sottotetto
che doveva essere finito
e non c'era tempo

come quella volta, la lotta è contro il tempo
e stavolta è anche più dura
mi dici mamma riposati stai in piscina
e tu sei li in quel fienile bollente
 a tagliare segare colorare
sei lì col pensiero fisso
ce la farò?
A volte sembra impossibile
eppure testardo, ti inventi soluzioni
ricerchi studi ricambi tutto ..e insisti
sei diventato un uomo nel frattempo bambino mio
Da quando siamo soli e ti è mancata la tua Guida
hai cercato di sostituirlo di somigliargli
di essere come lui
il tuo idolo, che allora non sapevi di adorare
ma che ora sai quanto valesse
e questo ti basta
spero ti aiuti a combattere ancora
sapere che di lui ti è rimasto
quello che tu sai LUI era per te e per me
la nostra Guida
Hai preso il suo posto
e lo stai facendo egregiamente
da solo con tenacia
ora sei tu quello che tira il carro
e lo stai facendo da Dio
Era difficile anche stavolta
era quasi impossibile
ma ce l' abbiamo fatta..
CE L' HAI FATTA!
Hai superato te stesso


allora come ora...
perchè noi insieme, ce la faremo SEMPRE!
e ora godrai di un meritato riposo?
No si ri continua che le sfide non finiscono mai
e ogni volta mi dici Mamma ce la faremo!!!



ANCHE STAVOLTA CE LA STAI FACENDO
a che stavolta ce la stiamo facendo
Ty ti voglio bene ...scusami di tutto.
Bravo ...Grazie!

13 luglio 2012

Lavoro e piacere insieme..possibile??





BUONGIORNO AMICI




un cielo leggermente screziato
di nubi
un silenzio rotto solo dalle cicale...
insistenti...
un caffè all' aperto...
una frittatina alle erbe..per sostenersi capite?


un computer
rigorosamente bianco per lavorare
mail da spedire preventivi da fare
articoli da scrivere
a settembre mi troverete su due diverse 
Testate giornalistiche di settore,
post per il Blog da pensare


il caldo della campagna Romana
che schianta,
la bocca 
semiaperta a boccheggiare,
l' aria appena brezzata
l' umidità feroce
che stilla goccioline di sudore sul labbro superiore...



il telefono che riflette il cielo
e squilla 
e riattacca e risquilla..
tutti amano farsi richiamare,
ed io, non chiamo mai nessuno
se mi vogliono che insistano...
appuntamenti da prendere
decisioni da ponderare



raccolgo una vecchia rosa quasi appassita
e noto che ha dei colori perfetti
mi piace l' armonia e la bellezza
non so vivere
di piatti di plastica
e mi duole doverli usare
in questa camera che non è
 nè albergo ne B&B
è solo un Casale di amici
sto cercando 
di lasciare tracce di me...



è proprio vero che Dio o chi per lui 
da il pane a chi non ha i denti
se avessi per le mani un posto così
non vi dico cosa ci farei.....


per ora ci lavoro e mi accontento..
.sto qua aspettando che
 Il Marchese
mio figlio, ehehhe... 
mi finisca i lavori di falegnameria
per iniziare a pitturare
il tutto

e come si vede apparentemente 
e anche non
 me la godo un pò...


come si fa a non godersela in un posto così??
solo mio figlio per ora
non se la gode affatto
intento com'è
a lavorare a quella che è la sua passione
la falegnameria.....


vi assicuro però che non è facile
lavorare grondante di sudore 
in quel grosso capannone fienile
a queste temperature..
Povero...
ah non vi chiedete perchè 
non vi parlo di questo nuovo lavoro
che è così
coperto da segreto???
Presto comincerò a parlarvene state tranquilli
presto presto vi dirò di cosa si tratta
ancora dovrete aspettare...
Buona giornata a tutti
il dovere mi chiama anzi mi urla
MAAAAAMMMAAAAAAAAA!!!!!!

La vostra Marzia Sofia
 l' unica regina
 sottoposta ad un Marchese...



12 luglio 2012

Vestire Gustavian Shabby



a proposito del mio modo di vestire...
Gustaviano
in molte mi avete scritto e avete detto che per me è facile etc etc
non credete sia così facile!
innanzi tutto
quelle che mi diverto a mettere 
sono le mie foto migliori
 mica quelle brutte


e poi...ssu...
 voi pensate davvero 
che coloro che son state baciate 
dalla Dea della bellezza
siano più fortunate??
e come vi sbagliate amiche mie
come vi sbagliate!!!
per quel poco che posso sapere io
 alle brutte vien perdonato tutto


cellulite fianchi larghi
e invitanti
seni piccoli e sederi imponenti
dicono piacciano agli uomini
più di quei fisici scolpiti da modelle



e poi via non è importante piacere agli uomini
importante è piacere ad un uomo..
quello giusto!


allora il proseguimento della specie e il cibo
più la pensione,
moderna ma fantastica istituzione,
sono assicurati
e questo è tutto quanto
 cui la femmina d' uomo
aspira fin da quando bambina si infiocchetta i codini e si pavoneggia
sulla spiaggia col compagniuccio rude e dispettoso
che la osserva per vedere
se sotto quel costumino ancora unisex
pende qualcosina come il suo 
oppure manca


uomini questi sconosciuti
eppure così prevedibili
che alle più esperte di noi
paiono solo un libretto al portatore
eppure l' amore esiste
dicono quelli che lo hanno provato..


si si l' amore è cieco
ma esiste
e il suo bastone sono i feromoni
con quelli ogni uomo riesce a vedere la propria femmina 
o quella che lui vuole
con gli occhi dell' amore
ed è a causa dello stesso identico istinto animale 
che è indubbiamente ancora insito nell' uomo 



che l' Uomo comune diciamo
disdegna la donna troppo bella..
la donna troppo bella è soggetta al controllo
è condivisibile..
mi viene in mente una barzelletta che per spiegarmi certe cose 
mi ha raccontato il mio filosofo personale
Un signore porta al cinema la moglie bellissima
ogni momento è costretto a farle cambiare posto
e vedi sto porello che trascina e costringe la moglie 
a spostarsi di qua e di là per la sala
moglie al seguito
la tizia sbuffa e la maschera 
dice ma signoreee.
.in segno di acuta disapprovazione


eh scusi eh ma...
ME LA TOCCANO!!!!
e allora la lasciaa casa!!!
ma.... se la lascio a casa, me la trombano!!!
Capite cosa succede nella mente primitiva
del maschio???
DONNA BELLA casini sicuri!!!
Comunque ti muovi sei fottuto...
Da qui si intuisce perchè, se rinasco 
voglio essere uguale alla moglie di Montezemolo...


e poi via su
la bellezza è soggettiva
la maggior parte degli uomini la vede a modo proprio
conosco uomini che amano la propria moglie 
proprio per il suo culone esagerato
e le sue cosce cellulitiche
e altri che stanno dalla mattina alla sera 
a sottolinearne l' unico difetto
col non nascosto intento di 
sminuirla per confonderla...
Ah gli uomini e le donne....


così, comunque vi vestiate
 lo fate per piacere ad un unico solo 
assolutamente
singolo uomo
quelle che piacciono a tutti
non esistono..ma se anche esistessero
sarebbero solo dei TOTEM
un qualcosa che serve solo a sognare
mica a lavare bene i calzini.  



per molte di voi quello che dico 
sarà un paradosso 
magari avete il vostro uomo accanto da quarantanni 
e siete felici magari ce l' avete messa tutta per tenervelo
e qualche volta vorreste ammazzarlo nel sonno
ma alla fine ve lo tenete e
vi raccomando fate di tutto per piacergli
perchè un altro a cui piacerete così
difficilmente lo troverete...
in fondo un paio di mutande valgono le altre
sia che lui usi i boxer o gli slip a fiorellini
tanto sempre di mutande da lavare si tratta
quindi seguite i miei consigli vestitevi secondo come lui vi vuole.
Tutto il resto è solo competizione con le altre
e a voi NON SERVE...

La vostra Marzia Sofia

PS Ragion per cui non invidiate 
quelle che hanno questo e quello..di bello o di brutto 
e non state a cercare sempre il pelo nell' uovo
delle altre femmine concentratevi su voi stesse
volete sembrare una rificolona?
(informatevi cosa è a Firenze una rificolona)
oppure cercate di essere attraente per il vostro uomo 
indossando capi comodi 
e adatti al vostro fisico anche se abbondante
e dopo una certa età
non vogliate ad ogni costo apparire delle ragazzine 
in jeans e maglietta
soolo poche se lo possono ancora permettere
(La mia amica Lorena per esempio)
Tubini della vostra taglia
difettucci in evidenza e via sicure!!!
Tanto la perfezione non esiste 
e poi il difetto è più facile da vedere sulla perfezione 
che sulla imperfezione
 vi pare???


10 luglio 2012

Trompe l'oeil su di una porta, in un corridoio.


qualche giorno fa,
ho fatto un salto a Trapani



per andare 
a fotografare
questo lavoro 
che alcuni di voi avranno già visto


lo avevo già fotografato nel 
Marzo scorso
ma poichè la mia fotocamera aveva la batteria scarica 
e il caricatore era rimasto a casa


lo avevo fotografato con una fotocamera
con una risoluzione troppo bassa
per il giornale...


e allora
 eccomi prendere un volo
per Trapani
e andare alla ricerca della perfezione


quella che non trovo mai si intende
ma che ricerco spietatamente



che la maggior critica di me stessa
son sempre io...


sono andata e ho fatto anche
 un paio di giorni di vacanza e riflettendo
ho scoperto che...


mio malgrado
anche se ci scherzo sopra
che niente ci potrà ormai più
nemmeno lontanamente avvicinare
agli artisti del passato,


sono proprio un artista
nel senso che lasciatemi spiegare
prima di cominciare a 
sbuffare...
guardate che vi vedo gonfiare le guance 
e alzare gli occhi al cielo...


sono un artista
 perchè ne ho TUTTE le caratteristiche 
negative più che altro


Incazzosa (anche se mi scazzo subito!)
litigiosa puntigliosa acida a volte
sempre scontrosa
PRONTA AD INALBERARSI
MA
decisamente
alla ricerca della mia perfezione
e pure sempre
insoddisfatta
sempre alla ricerca del meglio
e che si considera sempre insufficiente
inadeguata
se pure difficilmente eguagliabile nel senso di questa mia spinta strana
che viene da non so dove e che mi fa realizzare
lavori come questo


senza preparazione
con immediatezza 
con una forza che ormai ad una signora della mia età
dovrebbe difettare


dovevo trasformare l' ingresso
quando Lorena mi ha chiamata
dopo che le avevo trasformato il salotto
ma c'era anche questo corridoio
Il tempo stringeva
le forze stavano per esaurirsi
ma non so come
a prezzo di tre settimane a letto dopo il ritorno da Trapani
ce l' ho fatta...


e ora..
a distanza di questi mesi
posso dire cavolo..
vivere così???
da Artista
è la sola cosa che posso...


chi se ne frega di tutto il resto?
Io sono questa
e ora che lo so 
non mi,
mi lascerò scappare!!
scusate l' errore grammaticale...


Grazie a Lorena e a suo marito Roberto
in primis
che me ne hanno data l' occasione
ma grazie anche
 a quel certo non so che 
che esiste dentro di me 
e che mi fa
 non so come nè perchè 
produrre certi lavori!!!

La vostra Marzia-Sofia

ah questo non chiamatelo
Gustaviano
Questo è French Style
e non so mica fare solo quello...

9 luglio 2012

Amicizia... questa sconosciuta....




A volte le cose sono sfuocate
ci appaiono chiare solo se le 
mettiamo a fuoco
con degli occhiali appositi..
solo se le riusciamo a Vedere
davvero con gli occhi della mente...


a volte invece quando meno te lo aspetti 
ti diventano chiare 
lucide spietate
e non sai nemmeno perchè 
prima non lo erano
 e poi
improvvisamente lo diventano


un immagine che pure è nella tua mente 
può essere 
lontana appannata
ti pare di averla compresa 
ma in realtà
ti accorgi d' un tratto 
che la mente rifiuta di vederla


e siccome a te piace vederla 
sfumata leggera annebbiata
perchè pensi ti immagini speri 
che ti faccia meno male
continui a vederla così...
ti illudi...



poi d' un tratto però
 i contorni si accentuano
i colori si accendono 
e si definiscono
le situazioni si sciolgono
si chiariscono


e vedi oltre l' ombra 
vedi finalmente la luce 
attraverso di te
rompi il buio della tua conoscenza





vorresti per un pò combatterla 
questa sensazione di Capire Troppo
perchè credi che capire Tutto 
possa far molto male...


ma la luce interiore dentro di te si è accesa
e allora improvvisamente capisci..
e vedi e niente può più
nascondersi o trasformarsi

Hai capito
e...continui il cammino..
c'è ancora tanta strada da fare devi affrettarti
me hai lasciati tanti indietro di sogni
che fa.... 
alla fine che fa 
se ne hai perso uno in più???

In fondo e non sai 
se è per consolarti 
che te lo ripeti
eri sicura che fosse così 
ti eri solo illusa che non lo fosse 
ma lo sapevi
eccome se lo sapevi!!!
e ti viene ancora una volta di più da pensare
ma perchè, mi ero illusa che 
l' Amicizia esistesse?
La vostra Marzia-Sofia


La mia prima vita. Parte III

Come eravamo...   La passioni si manifestano in noi, fin dalla più tenera età. Ci si depositano nell'anima e non ne escono più. Arruggin...