13 dicembre 2013

Icone di stile


che cosa serve per inventarsi uno stile???



che cosa fa si che si possa dire io ce l' ho fatta?

e in realtà, si può mai dire di avercela fatta?

che cosa serve per sentirsi soddisfatti?

di un lavoro di uno stile di un opera compiuta?



che cosa fa si che ci si possa sentire veramente capiti?


credo che per me sia difficile molto difficile
pretendere di più...

da me stessa e anche dagli altri
credo proprio che dovrei sentirmi a posto...
eppure
son sempre alla ricerca di quel qualcosa in più?
Mi fermerò mai???
Non credo
anzi solo in un caso....
Marzia-Sofia


9 dicembre 2013

Il Nuovo Atelier Gustavien



spesso mi dico...
ma quanta roba possiedo??
beh un sacco
ogni volta che debbo fare un trasloco e ne ho fatti decine in vita mia
mi prende male...
poi guardo e dico...
mamma mia quante cose ho fatto in vita mia
ecco perchè a volte mi sento così stanca...


vi ricordate com'era QUESTO LOCALE?
forse non ci crederete ma era così
appena due settimane fa


non vi dirò le mie vere considerazione su queste immagine
stavolta
 vi lascerò pensare
e se mi conoscete
sapete già cosa direi
no non lo sapete???
allora non mi conoscete...
che chi mi conosce
un pò sa che non sono mai contenta...


naturalmente le immagini sono sorprendenti
oltre che di pessima qualità
come sempre 
purtroppo
dice ma sei la sola blogger di un certo successo
che ha una pessima
qualità fotografica?
eh lo so
non imparo..
I Blog dove le immagini sono di altri si salvano
quando mettono le loro
però di solito
e non sempre sia chiaro
mettono la quinta e volano


abbiamo anche dipinto il pavimento
non come lo avrei voluto nel progetto ma non era possibile
fare altro
anche per mancanza cronica di tempo
il vecchio Atelier
quello per cui tutte mi conoscete
è in rifacimento totale...
sapete in un vecchio palazzo l' umidità la fa da padrone 
e le mura stavano crollando quasi...


abbiamo preso la decisione in mezzora
e abbiamo pensato
che dovevamo prendere questo
che era il più grande dei possibili
che investire
in locali è suicidale di sti tempi
e ci siamo spostati 

ed è stata una bella lotta
direi soddisfacente
ma mai abbastanza da contentarmi si intende
io non sono mai contenta
se Ty mi legge gli chiedo perdono
lui non vuol nemmeno sentirmelo dire che si sturba


si si mi rendo conto che le immagini risultino sorprendenti
specialmente per coloro che
impiegano una settimana per dipingere un vassoietto
e a volte ho letto cose simili
scusate l' ironia devo rispetto a chi ci mette passione comunque


insomma io ho dovuto
fare tutto di fretta
a Gennaio si inizieranno i lavori di ristrutturazioni dell' altro..
quindi non c'era tempo
da perdere e noi non ne abbiamo perso...


ma siccome questo al contrario dell' altro è prettamente laboratorio
dovevo smorzare le mie velleità
decorative e privilegiare
il pratico e l' utile
e siccome a me anche quello deve parere bello
insomma
beh c'è stato da combattere


così Ty voleva che fosse funzionale
e ha insistito perchè comprassimo oltre ai mobili che avevamo 
questo che era una semplice sotto credenza e che è diventato un 
bancone divisorio
è bastato togliere il retro e chiudere il davanti
ecco un idea da copiare
immediatamente...
eh quante idee mi vengono...


così qui vedete il risultato
la stanza risulta molto diversa non trovate??
nelle foto non si vede ma l' ambiente risulta spazioso e comodo
sufficiente per lavorare
e per tenere i corsi...


per ora poi ho fatto solo qualche divertissment
come il mio alberello omaggio
all' arte Topiara
poi con il tempo se resteremo qua
migliorerò le cose...


per ora questo è quanto...

ho talmente tante foto 
che devo mostrarvi tutto un pò per volta
 se ci riuscirò a ricomporre il puzzle
si intende che non ho nemmeno avuto il tempo di uscire un pò per volta
per raccapezzarmici stavolta...
spero vi piaccia se volete vedere più foto...
andate su
 https://www.facebook.com/AtelierGustavien?ref=hl

Buon fine settimana a tutti
io e Ty ci diamo sotto a preparare la roba
per la prossima avventura Toscana
11 stanze in 11 giorni!!!
I so pazz... i so paaazzzz
la vostra regina dei matti

Marzia Sofia



5 dicembre 2013

Il nuovo Atelier Gustavien


Come si sa dicono che io sia Maga
e in verità a volte lo penso anche io
eppure a me sembra veramente di non fare mai abbastanza


però quando vedo come era questa parete dieci giorni fa
beh un pò qualche dubbio mi viene
anche a me...


quando ho visto queste mura
e ho saputo che 
era appena libero
da un altro inquilino
mi son detta capperi


deve essere mio
in men che si dica Amen
ho chiamato il numero sulla vetrina
 e diciamo che se non fosse stato per la proprietaria che ritardava
per problemi suoi
saremmo stati pronti anche prima...


la scelta dei colori
e il progetto 
è nato di mattina prestissimo
e mi sono subito innamorata di queste possibilità


così appena avute le chiavi
io e Ty ci siamo messi d' impegno
e ci abbiamo dato sotto...

sembrano piccole cose
 ma abbiamo dipinto le vetrine in ferro
 che ora paiono di legno
abbiamo perlinato tutta la parete iniziale
abbiamo pavimentato la vetrina


poi abbiamo iniziato a dipingere in stile Gustaviano
io intanto mi divertivo un pò con la vetrina 
con le due cose che avevo


erano giusto due idee
e le ho sbattute in prima pagina

all' interno Ty si è divertito
ehm ehm
con le pareti
che per coprire di più
ma è stato impossibile farlo del tutto
erano di un orribile giallo squillante


insomma ho creduto per un momento di non farcela
e mi ha preso una paura fottuta

ma continuavo a tenere la vetrina aperta
e tutti a fermarsi e a stupirsi
è stato un lavoro
molto faticoso
devo dire o forse sono io che invecchio...
che ne so
sono distrutta...
ma ve ne parlerò in diversi post ora devo correre a finire 
che dopodomani si inaugura...
ed ecco la stessa parete com'era ieri sera...


Grazie a tutti di seguirmi numerosi
Un bacio Marzia Sofia
la regina più stanca che ci sia...



1 dicembre 2013

800.000 mila clik...


800.000
visite
di fronte a questo numero che pare
impossibile...
penso...
ma sarà vero??
che cosa significano questi numeri?



significa forse
che 800.000
mila persone si sono messe 
ad aprire il mio Blog
per leggerlo? no di sicuro!
significa forse che 
per Ottocentomila volte
la mia pagina web è stata aperta
significa che le mie foto
e i miei lavori
son stati visionati per ottocentomila volte?
magari da cento persone???


In questi anni dal 2010 di Luglio
in cui decisi di mettermi ogni giorno o quasi a scrivere questo diario
ho fatto molti progressi nel mio lavoro
nella mia come dice qualcuno arte
molte cose sono state fatte in questi anni
molte son state fatte per me... altre per amici
qualcuna è stata fatta 
sperando di riceverne un compenso
altre per aiutare mio figlio
nel suo lavoro..
alcune per amici o amiche...
molte sopratutto per ME...



se fossi ricca e remunerata
anche solo come una colf per dire o una stiratrice
sarei ricca  veramente per le cose che ho fatto
come qualcuno ha tenuto a precisarmi...
ma non lo sono
di fatto io faccio tutto per amore o per sfida..


mi piace sfidare me stessa vedere dove posso arrivare
dove è possibile che io mi spinga
vedo molte persone che si ispirano
a quello che faccio
e questo naturalmente mi provoca un misto
tra l' orgoglio e il dispetto
certo mi direte anche tu ti ispiri..
beh è naturale
ma sono convinta di aver inventato di tutto
e qui ho cercato di far capire
che io c'ero anche quando gli altri dovevano ancora arrivare...

questa è stata la mia sfida con questo BLOG


forse è una forma di insicurezza che ne so
magari è per tutti così
diventiamo a volte antipatici
nel cercare di ribadire agli altri
quello che altrimenti non vedrebbero
intenti come sono a vedere solo se stessi
e forse siamo tutti così...


io vedo questo.
e mi sa che se ci pensate forse lo vedrete anche voi...
vedo litigi discussioni piccoli o grandi astii
gruppi separati
piccoli leader diverse correnti
sistemi di pensiero diversi
piccole o grandi leccaculaggini
questa è Umanità!
siamo fatti così 
che ci volete fare???



io in questi anni
ho continuato a produrre
presa da una smania incontenibile
forse le avrei anche pagate le persone per lavorare per loro
so che queste cose non si dicono
ma io le dico
anche se altre mi sconsiglierebbero
ma pensateci bene
quante persone ci sono al mondo
quanti bellissimi ( o meno belli )
Blog esistono sul Web
per convincere che ne so
un centinaio o più di persone
a seguire il tuo ce ne vuole eh?
specie se non ricambi loro la cortesia...


ci vuole tempo dedizione tenacia e voglia di riuscire
e così si comincia a snaturarsi
ad essere qualcosa
che si vorrebbe ma ogni tanto
non si riesce ad essere
in fondo penso io
un Blog
è una rivincita
un blog di successo
può rappresentare il senso di una vita
ormai vissuta a pieno in altre dimensioni
una vita che offriamo agli altri per renderli partecipi
del nostro mondo
che diventa per magia quello degli altri

spesso quando mi capita come in un recente passato
di presenziare ad eventi
ci sono persone che mi meravigliano e si meravigliano
di vedermi in carne e ossa
più carne che ossa...
mi vedono davvero come una regina una dea
insomma  ci sono persone che pensano io venga da un altro pianeta
nei gruppi con cui ci si ritrova ogni tanto ci si chiama con il nome
del Blog
non è il caso del mio
che nessuno conosce e che devo nominare con il mio nome
perchè si capisca
che di fatto il mio nome ha superato
la sigla...




insomma stimola a fare sempre meglio
un Blog da diario diventa testimonianza 
diventa eredità futura di se stessi
e quindi
non bisogna guardare a quello che 
sono i numeri
bisogna scriverlo per se stessi
per raccontare di se
in qualsiasi modo lo si voglia fare 
anche mostrando solo quello che ci piace


Tutte queste immagini questa
per me bellezza
tutte queste cose che ho fatto a volte in cambio di altre cose
a volte senza esser rispettato...senza  contratti
senza aver ricevuto quello che mi era stato promesso
a volte con fatica
son state la mia vita negli ultimi  anni
e io li riconosco uno ad uno
nella mia mente
tutto questo è la mia vita
che cosa volete che mi importi
di avere il doppio dei numeri?



Io la vedo così ciascuno ha quello che si merita
o meglio che gli altri pensano che si meriti
poi ci sono altri per cui non sei niente
per cui non vali niente
e che ti ignorano bellamente
tanto quando vedi che qualcuno per miracolo si ricorda di te dici
beh devo aver sfondato...
la realtà dei fatti
è che non si è nessuno e non si è mai arrivati
e non sono i numeri che fanno la differenza
 in ogni caso
e si sarà sempre nessuno 
per quelli che non ci considerano qualcuno!
e ci sarà sempre qualcuno
 anche se tu stesso te ne meravigli che è più amato di te...


a volte davvero mi meraviglio 
dei numeri di qualcuno vedo certi Blog
 che non mi piacciono affatto e che non visiterei mai 
e devo dire la verità mi chiedo
boooh che cosa avranno di più???
eppure bisogna rispettare la cosa..
bisogna cercare di estraniarsi
di essere se stessi
a volte mi spiace pensare che ci siano persone 
che trovano il tempo per me
quando io non riesco a trovare il tempo per loro
e mi spiace quando mi accorgo che alcuni si allontanano
per questo significa che non sono riuscita a trattenerli
che le lodi che mi facevano erano false oppure solo di comodo???
Non lo so questo
non lo so e non mi interessa saperlo



io cammino a testa alta
 ( o bassa come si dice) per la mia strada
molte cose anzi quasi tutte le faccio per me...
e poi così riesco a mostrare 
a chi lo vuol vedere quello che sono e quello che amo
lo so che il mio è un mondo fuori dal mondo
un mondo che quasi non esiste
ma è il mio
e io sono così...
che importa se c'è qualcuno che ha un mondo migliore 
è migliore solo per se stesso...
e poi i commenti che vedo 50/ 60 per Blog con poche visite
ho smesso di chiedermi perchè...
è così punto e basta



io sono la regina di me stessa 
e mi trovo incoronata da altri
questo secondo me è il massimo
che poi per strada 
o nella vita vera di chi non entra
 attraverso questa porta nel mio mondo...
io sia solo una cenerentola 
che sopporta cose che nessuno sopporterebbe... lo giuro
beh non fa di me una persona finta
ma una persona vera ....che, tutti
abbiamo due lati di noi dentro la pelle
due lati che ci formano
siamo tutto e il contrario di tutto



non dico che a me non facciano male
 certe finte amicizie
ma cerco di scusarle e mi dico
hanno i loro problemi che ci vuoi fare...
quello che mi dispiace son coloro che non accettano il chiarimento
la discussione che rende il tutto più semplice
,ma devo dire che questo l' ho imparato...almeno questo,
se uno finge che tutto sia a posto
si deve far finta anche noi
forse è meglio così...
anche se io per natura discuterei all' infinito
 dicendo sempre quello che penso
e poi come diceva mia nonna
Voltati in là, un c' ho più nulla!!!


io me sto qua con i miei autoscatti
i miei lavori mal pagati
o non pagati per niente
eppure il mondo vede quello che vuole 
che ci vuoi fare mi dico questa è la vita
si sembra quasi sempre quello che non si è 
e spesso se dici una bugia sei più creduto che se 
dici la verità...

molti pensano addirittura che io paghi 
per essere così seguita dai giornali
e se lo dici magari qualcuno pensa ehhh se lo dice
ma non è cooosììì!!
è che gli piaccio davvero...proprio forse perchè son diversamente unica
 io ne sono orgogliosa e a volte 
quando sento le parole che mi dicono... e ne leggo di ogni...
beh mi dico... se persone che potrebbero scegliere 
scelgono me
ci sarà pure un motivo
almeno spero!! ahhaha
e se non scelgono altri
ci sarà ugualmente un motivo!!!



molte persone mi invidiano per questo
e io non so come reagire con l' invidia
che è un sentimento che si espande a macchia d' olio 
se ne sei investita devi avere il paracolpi
per non rimanerne colpita 
perchè tutti cercheranno di affondarti con ogni mezzo
cercheranno di ridimensionarti di essere
tuoi finti amici
di dire che l' invidiosa sei tu...
io lo trovo demenziale
come un dialogo univoco...
chè, l' amicizia quella vera
se esiste non invidia nessuno
e io che non lo sono mai stata invidiosa ne vengo
colpita e mi sento dire
che anche io lo sono
..è come una epidemia l' invidia che tinge macchia a inchiostro 
chi la prova e chi la riceve???




Fino a poco tempo fa non la conoscevo
 nè per averla ricevuta nè per averla provata
ora a volte ne riconosco i contorni
pare che vederla sia già una malattia
ma io voglio sperare che sia solo competizione sana e giusta
voglio pensare che chi cerca di imitarti
sia perchè ti apprezza
e quindi continuo da sola per la mia strada
e evito di parlare di cose che poi mi sciuperebbero il piacere
di gustarmi i miei piccoli o grandi successi
Molti sono più bravi di me
io sono brava a modo mio
Non ho voglia di metterci ancora più impegno io faccio 
sempre il mio massimo e mi basta così.
Non chiedo di più
grazie a tutti quelli che mi vogliono bene 
e se anche uno solo di quelli che mi detesta cambierà idea
ne sono felice
quelli che non lo fanno hanno il loro perchè...
venite tutti qua a leggermi sicuri che non vi dirò mai una balla
perchè io sono fatta così
800.000 clik o meno!!!!
Comunque Grazie a tutti voi che lo fate!!!
Grazie
Marzia Sofia

La mia prima vita. Parte III

Come eravamo...   La passioni si manifestano in noi, fin dalla più tenera età. Ci si depositano nell'anima e non ne escono più. Arruggin...