16 dicembre 2011

Atelier Shabby è Chic. a Natale...





Come sarà questo Natale?
Domande che molti si fanno...
com'è giusto che sia ....
con quello che ci succede intorno 
c'è poco da star allegri
per me è uno strano Natale..


paradossalmente uno dei pochi degli ultimi anni
in cui non ho un certo tipo di preoccupazioni
ma ne ho un altra grossa..
." la casa "


da quando ho deciso di portare i miei
a vivere con me e con Ty
cerchiamo una casa adatta...
ma se... per comprare... forse
non ci sarebbero problemi
per affittare è un guaio!


e così io e Ty abbiamo deciso 
di fare un Natale girovago...
andremo un pà qua e un pò là alla ricerca 
di una nostra dimensione..
importante essere insieme noi due...


purtroppo da anni non viviamo più i Natali
di una volta
quelli di quando eravamo in Germania..
quelli in cui la sera alle cinque della vigilia
Nikolaus ci portava i regali
aspettavamo davvero con ansia che si potessero aprire
e poi si faceva la cena della vigilia da noi
a casa con tutte le leccornie che magari durante l' anno
non ci permettevamo di comprare..
parlando con calma e ascoltando
 le musiche di Natale 
dentro la nostra casa iperdecorata a festa...



Ty amava particolarmente il nostro rito della Fondue
la facevamo con la carne e coi formaggi e le salse
un pò imbastardita forse dai nostri gusti..
forse oggi si direbbe
Fusionata
mentre oggi di Fusa ci sono solo io...ahhaha



il mio compagno di allora
quello con il quale ho cresciuto mio figlio per venti anni
ci aveva abituati a certi riti
e ci piacevano
ci sentivamo principi nel nostro castello fatato
e poi sapete in Germania dove fa molto freddo 
e spesso a Natale c'è la neve
tutto diventa più facile..
ma lui amava certe coreografie...
certe abitudini.. certi riti..
che a noi ci sono rimasti dentro..
e che ci fanno apparire il Natale di qua.. vuoto e spoglio


Anche perchè invece la mia famiglia 
da quando mia nonna è venuta a mancare
non si è più riunita come una volta
e ci siamo tutti allontanati...
quando avevo la mia vera casa  in Italia ci pensavo io 
ad apparecchiare tavole e invitare i parenti...
era una festa magnificente alla mia maniera
con poco sembrava lussuosa..
Ora nessuno si prende più la responsabilità..


i miei cugini del cuore li vedo solo poche volte all' anno 
e mia zia che adoro
spesso usa proprio il Natale per distaccarsi dalla famiglia
e girovagare in Camper 
ha sei nipotini e uno in arrivo ..capite bene...
così quest' anno staremo forse dai miei
e....ma non è ancora detto...forse per il primo anno
riusciremo a non litigare io e mia madre
e a non scappare dopo un pasto veloce e silenzioso..
Da poco abbiamo ritrovato un contatto..



forse devo dire che ...lo abbiamo trovato..
per la prima volta...
perchè non ricordo di averlo mai avuto prima...
ma se ci penso
ho dovuto scegliere..
o lei
mia madre
o il mio Natale tedesco
le due cose 
chissà come mai
non son mai state compatibili...
chissà perchè...
le sue convinzioni non sono le mie...io ci stavo bene in quei panni 
lei non mi ci vedeva
così me li son tolti...
e mi son messa quelli che lei voleva per me...
Io credo ancora che lei si sbagli..
ma...ormai  ho smesso di avere voglia di dirglielo


la vostra Marzia Sofia



7 commenti:

Anna ha detto...

Buon Natale Marziè...ovunque tu sarai!!!! smuackette Anna

Silvia ha detto...

Tu e Ty...tutto il resto è...
Un megasupercalifragilistic...abbraccio!!!!!!!!!!!!!
Silvia

°°valeria°° ha detto...

questo sarà un Natale più vuoto anche per me... vuoto dentro il cuore sopratutto!
ma ci saranno i miei figli e mi basta!
non scapperò da casa, perchè la mia cucciola ha diritto di sentire la magia del Natale a casa!
ovunque tu sarai Buon Natale!
valeria blog un truciolo

Anonimo ha detto...

Cara Marzia,vorrei sentirti allegra e "pimpante" come al solito,ma leggo malinconia e nostalgia...Hai ragione è un Natale "strano" ...anche x me...Cerca di passarlo con i tuoi genitori e figlio,perchè sono gli affetti più sinceri nella ns.vita oltre all'uomo amato!Con il cuore ti auguro di ritrovare presto la tua serenità ed allegria e ti auguro un Natale bello e sereno con chi desideri.Un abbraccio ed un bacione,maman

°°valeria°° ha detto...

grazie! il tuo commento nel mio blog mi ha commossa e non scherzo!
sono fortunata io!
una persona tra le tante che da un significato speciali a certe parole, una persona che scrive di getto quello che le esce dal cuore e che ha ricevuto parole bellissime da Marzia Grazie
valeria blog un truciolo

Lore ha detto...

credo che saremo in tante a girovagare per i blog il giorno di Natale...
vorrà dire che ci terremo compagnia tra di noi!?!
le tue splendide immagini mi fanno sempre sognare e ogni tuo post è per me sempre una sorpresa...grazie di cuore :)

Rosemary@villabarnes ha detto...

Beautiful vignettes! I LUV IT!!!

La mia prima vita. Parte III

Come eravamo...   La passioni si manifestano in noi, fin dalla più tenera età. Ci si depositano nell'anima e non ne escono più. Arruggin...