Sciupato è bello. The Gustavian Chic Il film...





Carissimi amici del mio Bloggetto
oggi voglio per così dire farvi un regalo
che credo anzi spero vi piacerà
ho intenzione di mostrarvi
qualcosa che ho fatto con l' aiuto di mio figlio Tyron
e pochi mezzi tecnici se non l' incoscienza 
unico ingrediente che da noi non manca mai...
insomma...
un filmatino
che dico, un filmatuccio a puntate
eh si...

da tempo molti di voi mi chiedevano su Fb
di filmare un vero tutorial

ecco stavolta
pare che ci siamo riusciti

in questo filmato
e negli altri che seguiranno
per tutta questa settimana giornalmente
 vi mostrerò
come rendere Gustaviana
anzi Gustavian Chic
l' anta di un mobile scuro e datato
 forse una vetrinona degli anni ottanta
la quale oggi
è ancora lucida (abnormemente)
come si usava in quegli anni
I tempi cambiano
 e sempre più rapidamente questo stile venuto dal nord
irrompe nelle nostre case
al grido di Sciupato è bello
quindi qui vedrete come sciuparlo
ad arte
come dico io..
bene preparatevi alla visione
per certi versi sconvolgente!!!
ahahah
e poi lasciate tanti commenti 
che mi piace sentire cosa ne pensate
un bacio a tutti la vostra Regina

Marzia Sofia

Commenti

t.alef ha detto…
VISTO! E ti ringrazio perché sembra fatto su misura per una come me che non amo la precisione maniacale in queste cose. Una domanda: se volessi cimentarmi nell'impresa ciclopica di un armadione alto 2.40 a 5 ante, devo smontarlo?
Tiziana
Anonimo ha detto…
Non vedo l'ora di avere nuove notizie sul fondo che hai usato così, finalmente, potrò realizzare il mio armadio senza grattare grattare e poi grattare..........
Mi avevi già dato delle dritte in passato, ma questo penso sia veramente geniale. Complimenti ancora per la tua bravura, didponibilità e creatività!!!
Marika
PS
ci vediamo su FB
ciaoooooo

Post popolari in questo blog

Ricetta: come trasformare le porte di casa con un barattolo di colore e un pò di nastro carta......

Lavori. Bonn. Un armadio a muro Shabby nell' ingresso. 2004

Ricetta: Come inventarsi le tendine da lavabo, alla maniera Shabby...Piccole novità in cucina...