Tutorial,

 Parete Gustaviana, 

Ispirazione Sorby...



Oggi voglio mostrarvi il nostro ultimo lavoro
Io e il Marchese infatti stiamo lavorando
ad un nuovo progetto
per la verità iniziato molti anni fa con i mobili

 quando la proprietà era della madre
ora che la figlia l' ha ricevuta per se
stiamo completando l' opera


vedete? Mura bianche
e il marchese da buon tecnico misura e divide la parete

 lui è molto preciso e mi brontola un pò 
per la mia imprecisione artistica...


io non ho pazienza lui anche troppa e si capisce no?

bene comunque 
quando avrete diviso la parete a vostro piacimento 
in un quadro che disti le giuste proporzioni dall' esterno
dovrete con una spugna e del colore
ottimo Decorlandia Light
tortora medio
diuluito molto in acqua
letteralmente sporcare il muro

immergetela e attenti alle gocce
sporcate la parete restando all' interno 
del quadro interno che avrete dipinto
come se puliste il piano di cucina


vedete anche Michael Jackson ci aiuta ahhaha

 quindi con il tortora puro
dovrete passare a pennello sulla parte esterna
 avendo cura di non essere troppo precisi deve apparire come antico


prima di tutto il mio Marchesino ha diviso tutto con
il nastro carta e separato il soffitto dalla parete
con una striscia di dieci centimetri


quindi ci siamo impegnati lui in alto io in basso 
a spugniare anche la parete esterna al grande quadro


qui lui corregge il tiro delle mie imprecisioni
quindi con un gioco di nastro 
lasciando solo uno spazio interno perfezioniamo le righe di contorno

come vedete qua sotto



ora io dipingo la staccionata
 ma quella ve la insegnerò un altra volta 
è un tutorial a sè

ora il Marchesino toglie tutti i nastri carta
e si vede perfettamente la riga 






ora siamo a posto
io dipingo i tralci a mano
ma voi potete se non osate cimentarvi
usare uno stencil...

ed ecco qua l' inizio del tralcio
i coori che vanno bene sono tutti i tipi di verde spento
non acceso 

ed ecco l' effetto quasi finale....

in questa stanza la luce è molto bella
per la prima volta
quindi si vedono perfettamente anche se il colore non è uguale alla realtà


vedete che carino???
adesso potete grattarlo via con rabbia così che appaia antico come un affresco...
se togliendo il nastro vi verrà via un pezzo di muro
tutto fa gioco!!!





eccomi qua abbiamo finito e il Marchese mi immortala...

e poi ci son pure le rose
ammiratore segreto!!!


non ditemi che non vi piace
firmato
Regina...
Ah so già chi sarà la prima che farà qualcosa del genere
Patrizia Targani Iachino
ammesso che abbia ancora una parete libera....
Buon sabato a tutti.....
la vostra Marzia Sofia Regina

Commenti



Ahhhhh, son stata nominata da Marzia Sofia Salvestrini nel suo blog! Se mi trovate a casa stesa e fredda come una statua significa che son morta, ma dal sorriso stampato sul mio faccino saprete che son morta felice!!! Grassie Marzia bella e grazie per questa spiegazione che generosamente hai divulgato a noi allieve e seguaci! L'Arte non è solo mostrarla, ma pure insegnarla: così facevano i veri Artisti, i grandi pittori. Gli altri rosicavano e tentavano d'imitare. C'è differenza tra Arte e talento? Sì, altrimenti saremmo tutti artisti, si sa, semu italiani..ma la vera Arte sta proprio anche in questo: umiltà, semplicità, condivisione e tanto cuore. Quindi grazie a nome mio e di tutte coloro che ammirano i tuoi lavori! Intanto proviamo a imparare 'sta Arte, e se non ce la si fa ad applicarla.. almeno mettiamola da parte! Prima o poi si crescerà! ;-) Marzietta, di pareti ne avrei, è che ho la mano tremens...e ormai fra mobili di casa serpenteggia uno stato d'ansia molto "gustaviano"! Si scansano appena passo, si fan piccini, s'accostano alla parete e cercano di nascondersi..porelli! Ma così facendo il mio occhietto, dopo tutta questa bella spiegazione passo dopo passo, fa sì che dal mobile pigiato contro la parete, porella pure quella non saprà dove nascondersi...la sento già piangere... ;-)
marzia_sofia ha detto…
sei matta!!!! più di me....
carina jerez ha detto…
come sempre i tuoi lavori lasciano a bocca aperta tutte noi,poi tu fai sembrare tutto cosi facile o mammamia se mi metto io a fare una cosa del genere mi viene un orrore via via prima o poi imparerò......... sai bene cosa penso di te e di tuo figlio SIETE UNICI <3 <3 BESITOS cara Marzia
E se è questa la strada per diventare "Artiste", bisogna che non la cambi mai!! Ih, ih, ih! Un baciolones "mattarello", e so' casalinga! ;-)
ada-adriana ha detto…
No jak dla mnie rewelacja , pięknie to wyszło !

Post popolari in questo blog

Ricetta: come trasformare le porte di casa con un barattolo di colore e un pò di nastro carta......

Lavori. Bonn. Un armadio a muro Shabby nell' ingresso. 2004

Ricetta: Come inventarsi le tendine da lavabo, alla maniera Shabby...Piccole novità in cucina...