17 ottobre 2011

Omaggio a Roma, Oggetti...

Finita o quasi 
a parte i particolari, la stanza da pranzo 
mi sto dedicando alla cucina


ma nel frattempo 
curo anche la trasformazione di alcuni oggetti


certi  come questo candeliere da altare originale
li abbiamo trovati io e Silvia in un mercatino 
e all' inizio  ho dovuto fingere di acquistarli per me
ma ora che li sta vedendo trasformarsi
il suo gusto 
si identifica molto di più col mio...
e li vuole conservare...
ehehhe

altri li aveva lei come questi sottopiatti
piano piano
lei si sta un filino Marzianizzando
ehheheh
e ieri che io ero a casa perchè non stavo bene
mi è tornata dal mercatino
con un mare... di oggetti.....
che più shabby non si puòòò
aiutooo!!!!
ho creato un mostroooo....
Marziano...



unico neo di questa contesa
sono queste meravigliose seggioline inizio Nove
che
lei vorrebbe io le shabbassi
e io preferirei lasciarle così
assolutamente originali e shabbbate di per se...




siccome le stesse sono quattro ...addirittura...
lei mi proponeva di lasciarne  due ...così le mie...
e due dipingerle e shabbarle...alla mia maniera
quella che lei ora sta metabolizzando
esempio ...questo candeliere di un oro spento dipinto ...orrendo...
l' ho trasformato
e adesso è secondo il mio modesto parere 
FANTASTICO!!!
e non credo me lo darà ahahha


per quanto riguarda le poltroncine
invece
siccome Silvia è di una generosità unica...
ha dispiacere di togliermene
due...poichè  le prime due le avevo acquistate per me...


 ...e sebbene lei ne abbia acquistate dopo altre due 
mi dice di tenerne quattro per me
ed io che sono altrettanto o quasi ..generosa
ho dispiacere di non dargliene almeno due
ma mi dispiace sciuparle toccandole...


ancora una volta, riusciranno 
le nostre eroine a trovasrsi daccordoo??


Un altro aneddoto
simpatico è questo
Silvia  desiderava che le scrivessi "a Silvia" sul tavolino 
anni settanta in stile che le ho trasformato....
io l' ho scritta a memoria 
ed ieri sera mentre
sedute al lume di candela 
ci godevamo una cenetta tetè a tetè 
nella futura stanza da pranzo
lei ha notato due errori....



 ma come
mi son detta...
ma com'è possibile???
ne faccio volutamente, sempre e solo, uno!!!

 Uno in ogni cosa che scrivo a pennello
in ogni mobile in ogni specchio...

sono diciamo per mio diletto,un Trompe l' oeil
psicologico,
ma lei ne ha visti due 
e io sapevo di averne voltutamente fatto solo uno


così Santo internet
abbiamo scoperto che....


l' errore era uno solo...
eravamo a pari... uno lei ed uno io....
peròquello che avevo messo volutamente
era giusto e quello che non volevo era falso ahahhahah
Non vi sempre divertente la cosa????



per le foto della trasformazione del tavolino
alla prossima postata 
La vostra Marzia Sofia

16 ottobre 2011

Roma Oltraggiata,Lavori, un living a Roma

Omaggio a Roma
dopo l' oltraggio.....



Roma adorata
Roma sognata


Roma sdegnata 
Roma segnata


Roma cantata
Roma sperata



Roma salvata 
Roma infestata



Roma guarita 
Roma ferita


Roma indignata
Roma oltraggiata


Roma sfregiata!
Roma salvata!


Roma è de tutti ...
de tutto er monno!


Giù le mani da Roma!!!!! 

Ragazze purtroppo sono un pò malatina 
raffreddore infl mal di gola...
non è il caso che venga a Porta di Roma 
mi spiace ma credo che non ce la farò...
alla prossima....

15 ottobre 2011

Omaggio a Roma, la stanza da pranzo terza parte....


Amiche mie 
e amici che spero ci siano anche se non si mostrano
anche oggi vi mostro i progressi fatti
alla stanza da pranzo


il lavoro di preparazione è il più noioso 
come vi dicevo...
il cielo pallido


e tutti i festoncini sono un mare di lavoro!!!!!

Silvia per fortuna ama come me la differenza 
nel segno
altrimenti ....sarebbe più facile uno stencil
ma io faccio tutto a mano...
grazie a quante di voi pensano che io abbia le mani d' oro

grazie anche a quelle che tacciono invece di commentare improperi
eheheh

Per chi di voi ci volesse provare
 basta guardi queste immagini..
e si ispiri
con un pò di perizia tutto è possibile

forse riuscireste anche a fare meglio di me..
.

il Gustaviano...
anche se non è pompeiano nei colori 
come questo
è tutto un gioco di marmi cassettoni e festoni
e chi più ne ha più ne metta
e piccoli o grandi Trompe l' oeil..



vedo però che i commenti latitano..
le patite dello shabby
non aprrezzano nessuna cosa non sia bianca o grigia
però se avessi proposto una cosa del genere a Silvia
mi avrebbe fatta volare dal terrazzo del quinto piano
ahahha


lei anche a causa della sua professione,
ama la color terapy
per lei le persone tutte monocolore....
sono anche monocordi..
eterna riflessione sul bianco..
ah che palle
Gustaviano o non Gustaviano
Shabby o non Shabby 
esiste un oggettività del bello
e a me me piace
quello che le sto facendo




e certe cose che anche non lo sono
belle
lo possono diventare..

con un pò di Magia
eh so Maca!!!!

ahhahah
a domani col finale
della stanza da pranzo
e mi raccomando mandatemi in posta i vostri numeri 
se venite domenica pomeriggio a Porta di Roma 
Ciaooo Romaneee!!!!!


La vostra Marzia Sofia

13 ottobre 2011

Omaggio a Roma, la stanza da pranzo seconda parte....

Oggi sono andata ancora un pò avanti 
nella realizzazione della stanza da pranzo...

tutta la mattina mi son data da fare
sapete..
è un lavoretto certosino
e io sono impaziente...ma ce la farò!!!

anche se non si vede ancora tantissimo 
ma il lavoro è stato lungo ...
specialmente
dipingere un cielo così tenue che più tenue non si può


poi pezzetto per pezzetto i festoncini con gli aranci
e le colonne coi tralci


non sono ancora pronta 
però ...
nermmeno con una parete...
la più piccola
temo che dovrò rivedere i tempi


anche oggi io e Silvia
 avevamo deciso di andare per 
Roma a cercare oggetti 
che ci serviranno per la casa
e che io dovrò trasformareeeee
aiutooo!!

MA CHE ROBAAAA abbiamo trovato
Uno spettacolo...


eccomi qua alle una e trenta pronta per uscire
tutto ilo pomeriggio in giro
sono rientrata adesso

è stato lungo
ma
MAMMA MIA Quante belle cose abbiamo preso!!!!!
Poi ve le farò vedere...


La vostra Marzia Sofia


ah oggi ...molti di voi mi hanno fatto gli auguri 
sulla bacheca di Shabby è Chic
si era l' anniversario dell' apertura 
del mio  primo negozio di arredamento
Terratoscana
che avevo aperto in Germania ad Hamburg
esattamente il tredici di Ottobre del 1990!!!
e da allora non ho più smesso!!
Auguri a me quindi 
e alla mia pervicace e visionaria 
perseveranza!!!!!

12 ottobre 2011

Omaggio a Roma, la stanza da Pranzo

Oggi dopo l' ingressino
ho iniziato a dipingere la stanza da pranzo 
sto piano piano..
riuscendo a fare ogni stanza in maniera diversa 
però rimanendo sempre
sullo stile dell' antica Roma
Il Pompeiano

di solito ho sempre avuto aiuti maschili 
per fare questi lavori scoccianti
tipo dividere in "cassettoni" le pareti...
nell' ultimo lavoro a casa mia avevo fatto da sola 
ma era risultato facile
era già tutto predisposto
bastava coprire cassettoni già fatti
stavolta il muro era tutto bianco
e mi guardava con aria di sfida

Stavolta ho deciso di darmi da fare da sola
ed ho iniziato sto cavolo di lavoro col nastro carta che odio fare
si sa la precisione non è il mio forte...
io sono pura improvvisazione...


ma devo dire che il mio ex compagno
poi mio figlio
poi il mio ex aiutante
poi il mio attuale compagno
non hanno saputo aiutarmi mai 
a trovare le strade più semplici
per fare le cose più complicate


così io me le sono trovate da sole ...
e guardate cosa sono riuscita a fare 
in appena una mezza giornata
eh che ne dite?
 vado come un razzo... ma chi mi ferma a me???
forse il mal di schiena? hhaha


domani poi vi mostrerò 
come si decora una stanza a trompe l' oeil
anche se purtroppo potrò fare solo pochi lavori alle pareti 
pochi dipinti insomma
Silvia possiede un mare di quadri
e vuole attaccarli tutti
aiutoooo!!!!!!
Riusciranno le nostre due eroine a rimanere solidali
fino alla fine?




non è facile per niente...
ma credo proprio che ce la faremo 
e senza amari compromessi
oltre che senza uomini....

ahahah
siamo Amazoni
e siamo trooooppo intelligenti..oltre che modestissime...


Okkkkk
domani vi mostrerò il resto 
ora vado a nanna amiche mie 
che come si dice 
son cotta..


La vostra Marzia Sofia
ah... il 23 inaugureremo
con festa in terrazzo se il tempo regge..
poi ve la documenterò
ma prima resta da finire la stanza da pranzo la cucina
il salotto che non vi ho mai mostrato 
le due camere da letto
e poi e poi e poi
se non sarò morta prima naturalmente ahahhah
e dobbiamo pure incontrare un sacco di gente.....
avverto le Romane che sarò Domenica pomeriggio 
a Porta di Roma
centro commerciale...
chi vuole incontrarmi mi chiami 
Ciaoooo


Lavori.Omaggio a Roma, l' ingressino finito.

ecco il disimpegno che accede alle camere da letto
nell' attico di Silvia,

dipinto in tempo record di ore 12
oggi inizio
con la stanza da pranzo


e qua penso di profondere 
tutte le mie più segrete energie..


spero proprio che ne verrà fuori un ottimo lavoro
non so se si riesca dalle foto ad assaporarne la magia
ma Silvia ne è contenta
e questo è alla fin fine quello che conta...


per rispondere di nuovo caso mai ce ne fosse bisogno 
a coloro che insistono pensando 
che non sia Shabby
quello che faccio
mettiamola così

beh non sarà


Shabby Chic!
ma di sicuro 
è Shabby Choc!
che dite cambio nome al mio Blog????






Grazie Silvia 
di tutto....


La vostra Marzia Sofia

La mia prima vita. Parte III

Come eravamo...   La passioni si manifestano in noi, fin dalla più tenera età. Ci si depositano nell'anima e non ne escono più. Arruggin...